Creato da HoLaPanzaEMeNeVanto il 16/10/2007

Cribbio...

Nessuno siam perfetti, ciascuno abbiamo i suoi difetti

AREA PERSONALE

 

CHI SIETE? COSA VOLETE? SÌ MA...QUANTI SIETE?

 web counter
 

FACEBOOK

 
 

SONO ANCHE QUI...

ULTIME VISITE AL BLOG

marinovincenzo1958sthebanfi.robertaZabinasGrissom08bocce.casermerossedeluso20021emilytorn82scoiattolino65orogigiMarco_Alkacopyfermolycia74msgemanueleecaliente832010
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 
 

 

« Scuse assurde per non uscireZe niu generescion »

A te...

Post n°104 pubblicato il 29 Dicembre 2011 da HoLaPanzaEMeNeVanto

A te...che ho dedicato quasi due anni della mia vita,

A te...che "sii te stessa e andrà tutto bene",

A te...che "sei stata te stessa fino ad ora ed ho sopportato: quando hai intenzione di cambiare?",

A te...che "perchè non vuoi affidarti a me? Sono forte!",

A te...che la maggior parte delle volte in cui mi sono mostrata debole, sia fisicamente che psicologicamente, e avevo bisogno di appoggiarmi hai pensato bene di crollare,

A te...che, dopo due mesi, "possibile che ancora saltino fuori delle cose di te, soprattutto sugli uomini, che non so? Su di me ormai sai TUTTO, perchè tu non vuoi raccontarmi mai niente??",

A te...che, dopo quattro mesi "ah non ti avevo detto che con quella mia amica che ogni tanto vedo mi sono allegramente accoppiato? In pratica è stata una trombamica per mesi! Va beh, le cose io le dico quando mi vengono in mente, non è che posso poi raccontarti tutto subito o arrivare qui con l'elenco di tutte le tipe che ho avuto...",
Aggiornamento: A te che..."Sì in effetti fin dall'inizio ho fatto degli omissis, non ti ho detto che nei primi mesi vedevo anche altre persone...in pratica ho preteso di sapere tutto ma non volevo raccontare di me." 

A te...che "penso di potermi fidare di te...",

A te...che "PER CASO ho guardato in due date diverse il contakilometri e, dalle cose che mi hai raccontato di aver fatto, mancano 190 km",

A te...che evidentemente non sai leggere il contakilometri...oppure non sai fare i conti...

A te...che, dopo la nostra prima volta "sono proprio felice"

A te...che, a cinque minuti dalla nostra prima volta "va beh te lo dico: in effetti con te devo trovare degli escamotage perchè sai...fino ad ora ho avuto ben altri tipi di donna dalla fisicità un po' diversa..."

A te...che "mi piace parlare con te"

A te...che "ma com'è che con te non si può parlare?"

A te...che "per me nella coppia l'importante è la condivisione!"

A te...che "sì lo so, sono molto curioso e voglio sapere tutto...ma di me e delle mie cose preferisco dire poco, me lo sono sentito dire un sacco di volte."

A te...che "non è vero che sei sempre a casa mia, quand'è che ti staccherai dalla tua famiglia e dal tuo cane???"

A te...che, il giorno dopo, "va beh, ho pensato che ormai sei qui da qualche giorno quindi domani se vuoi puoi stare a casa tua, perchè io lo capisco che là hai da fare"

A te...che "hai deciso di intraprendere questo progetto lavorativo, io ti appoggio, non ti senti fortunata?"

A te...che "quand'è che capirai che magari potresti fare un lavoro che non ti soddisfa più di tanto? (dopo 8 anni di un lavoro odioso in un posto orrendo che mi ha fatta praticamente esaurire, n.d.L.)"

A te...che "BASTA! Vai via, non ne posso più di discutere con una come te!!!"

A te...che, quando varco la soglia qualche secondo dopo "Ma no ma dove vai??? PERCHE' VUOI ANDARE VIA???"

A te...che "io sono una persona equilibrata" e a te che "se la notte dormo male è perchè non ho il cuore sereno, perchè tu non mi dici cosa vuoi fare con me"

A te...che fumi due pacchetti di sigarette al giorno, non mangi a pranzo, bevi 5 o 6 caffè al giorno e quando rientri dal lavoro (ovviamente a stomaco vuoto) bevi 3 o 4 lattine di birra e poi mangi come un maiale all'ingrasso... ... ... ... ... ...

A te...che "sei la donna della mia vita, ne sono certo"

A te...che "la donna della mia vita, come tutta la gente normale, dovrebbe pensarla in un certo modo su soldi, lavoro e famiglia...ma tu no...quand'è che ti renderai conto che forse sei tu quella un po' anormale e dovresti pensarla in un modo diverso??"
Aggiornamento: A te che..."sì sei la donna della mia vita e lo penso ancora...ma in una settimana, massimo un mese questa storia l'avrò superata."

A te...che "io sono un grande ascoltatore"

A te...che "ricordi quella cosa per la quale avevamo discusso 4 mesi fa e che dicevi ti creava disagio? L'ho capita un paio di settimane fa, mi è venuto un flash a lavorare! Ho capito che guardandola con i miei occhi non riuscivo a capirla e invece dal tuo punto di vista quadra tutto!"

A te che..."io sono una persona normale"

A te che...pur conoscendo il mio passato, il mio presente e l'ovvio mio futuro, per Natale mi hai regalato un'immagine da reparto psichiatrico...

A te...che "con te mi sono dato una scadenza, la vuoi sapere?"
Io: "no, non penso che sia utile"
un mese dopo...
Tu:"Con te mi sono dovuto dare una scadenza, la vuoi sapere?
Io: "no, non penso che sia utile o che abbia senso."
Tre giorni fa...
Tu:"Con te mi sono dovuto dare una scadenza, la vuoi sapere??? L'hanno voluta sapere tutti tranne te!"
Io:"No, non penso che sia utile."
Tu: "è il 10 gennaio"
Io: ""

A te...che, due giorni fa, "se entro quella data vieni da me e mi dici le cose che sai, io ci sono e continuiamo a stare insieme. Nel frattempo farò del mio meglio"...e...
A te...che "è evidente che fai le cose di nascosto, io invece sono una persona limpida e corretta che certe cose si potrebbe permettere di farle (essendo un bell'ometto) ma non le fa"

A te...che hai aperto una settimana fa un profilo attivissimo su Zoosk e che da quasi un mese hai ripreso a utilizzare frequentemente Cupido senza nemmeno essere così signore da aspettare la scadenza DA TE imposta e senza nemmeno dirmelo apertamente...

A te...auguro un sereno 2012 e di trovare una persona più debole di te da supportare, che ti faccia sentire finalmente Uomo.

A te...auguro che, mentre la "soddisfi" la prima volta, venga una caghetta fulminante. Così, per ravvivare un po' l'evento.

A me, che non sono di certo stata la morosa perfetta ma nemmeno la più stronza delle stronze, auguro di essere più prudente e di ascoltare con più attenzione col cuore e meno con le orecchie.
La caghetta no, non me la auguro. 

 

Festosamente e liberamente
Lalle 

 

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: