Creato da HoLaPanzaEMeNeVanto il 16/10/2007

Cribbio...

Nessuno siam perfetti, ciascuno abbiamo i suoi difetti

AREA PERSONALE

 

CHI SIETE? COSA VOLETE? SÌ MA...QUANTI SIETE?

 web counter
 

FACEBOOK

 
 

SONO ANCHE QUI...

ULTIME VISITE AL BLOG

marinovincenzo1958sthebanfi.robertaZabinasGrissom08bocce.casermerossedeluso20021emilytorn82scoiattolino65orogigiMarco_Alkacopyfermolycia74msgemanueleecaliente832010
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 14
 
 

 

« E se la fine del mondo s...

...che abbiano aperto delle gabbie?

Post n°110 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da HoLaPanzaEMeNeVanto

Dopo un inizio a dir poco delirante (vedasi il post precedente), la giornata in negozio ha avuto punte notevoli...nell'ordine:

- una signora quasi anziana entra per comprare un "pensierino" per una bimba "da stare sugli 80 euro" e per chiedere il prezzo di un portalampada a forma di struzzo da regalare a un bimbo di un anno e mezzo. E già qui avremmo fatto giornata...ma...ha voluto vedere un simpatico candelabro in ferro a forma di ippopotamo, colore fucsia.
Il motivo del mancato acquisto del candeliere è stato incommentabile:"Mmm...no, non va bene...e poi c'è stato il funerale dello zio giusto l'altro giorno...no no, non si può proprio! A certe bisogna guardarci!".
Il fatto che un bimbo di un anno e mezzo non sia in grado di apprezzare un siffatto candelabro è assolutamente secondario...

- un barbuto ragazzo con copricapo peruviano e enormi cuffie per ascoltare musica, entra. Si guarda un po' in giro. Sembrava anche interessato. La mia collega gli si avvicina: "Ciao, posso esserti utile?", lui la guarda con occhi vacui e, togliendosi le cuffie, risponde: "Eh, no no grazie...è che sono alienato da questo ambiente..." e la mia collega (ancora da applausi): "Ah allora, scusa! Rimettiti pure le cuffie" e lui: "Sìsì...che poi alla fine siamo sempre un po' tutti alienati...".
Commento? No dai.

- due ragazzi e una ragazza, tutti gioiosi e sorridenti fanno il loro ingresso. Guardano con interesse i bicchieri mentre un'altra ragazza sta pagando un suo acquisto. I tre parlottano e li sento dire: "Ah, ma sono di plastica!" e io intervengo (ma perchè?????) dicendo: "E' melamina!". I loro volti si aprono a un sorriso ancora più ampio: "Aaaaah! La famosa melamina!! Quella che in Cina avevano messo nel cibo dei bambini! Ne sono morti un sacco!". Per un attimo...anche io ho visto la morte in faccia...e forse anche loro.
Aveva il mio volto.

- orario di aperitivo in Corte Isolani. Da uno dei cortili interni giungono le note dell'aperitivo musicale, una scuola di musica intona un tipico canto di Natale: "O Fortuna" dai Carmina Burana di Carl Orff. Vogliamo fare anche il Requiem di Mozart???
Aneddoto del passato: anni fa stavo con un ragazzo trombonista. Una sera andai a sentirlo suonare a Ravenna in occasione di un concerto di Natale organizzato da un'associazione. Repertorio: Requiem di Mozart (assolutamente natalizio... ... ...). L'organizzatrice, per rendere probabilmente un po' più forte il senso del Natale, decise di far proiettare delle immagini dietro a coro e orchestra.
Risultato: documentario fotografico sui cuccioli con colonna sonora Requiem di Mozart.

E la giornata non è ancora finita...

Mayamente
Lalle

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: