Creato da bios1543 il 07/06/2007

Dove nasce la Vita

Appunti divulgativi sull'Universo

 

 

« Fantastica animazione 3D...DevSapiens: un aggregato... »

La Galassia di Andromeda .. 


In mancanza di inquinamento luminoso, la Galassia di
Andromeda, conosciuta anche come M31 (il trentunesimo oggetto nel catalogo di Charles Messier) è il più lontano fra gli oggetti celesti visibile all'occhio umano senza ricorrere a strumenti ottici.


Situata nel cielo della costellazione di Andromeda (da cui prende il nome), è una
galassia a spirale poco più estesa della Via Lattea. Insieme a quest'ultima, è una delle galassie dominanti del nostro Gruppo Locale, che a sua volta fa parte dell'ammasso della Vergine.

Si trova a circa 2,36 milioni di anni luce di distanza da noi ed è formata da circa 200 miliardi di stelle. Il suo diametro è di circa 200.000 anni-luce.
Nelle serate particolarmente terse, la galassia può essere vista anche a occhio nudo in un cielo molto scuro.



A lungo ritenuta una nebulosa, la galassia di Andromeda venne riconosciuta come tale soltanto nel 1924 da
Edwin Hubble, che ampliò in questo modo le dimensioni dell'universo conosciuto. Osservandola anche con un semplice binocolo, è possibile distinguere le due galassie più piccole che l'accompagnano, M32 a sud e M110 a nord.



Oggi la galassia Andromeda è sicuramente la galassia "esterna" più studiata. Il particolare interesse risiede nel fatto che ci permette di studiare tutte le caratteristiche di una galassia dall'esterno, caratteristiche che ritroviamo nella Via Lattea ma che non possiamo osservare poiché la maggior parte della nostra Galassia è nascosta dalla
polvere interstellare.



La costellazione di
Andromeda, nel cui cielo si trova questa galassia, come la maggior parte delle costellazioni boreali, è nota fin dall'antichità: compare già nell'opera di Tolomeo (II sec. a.C.).
E' composta da una doppia linea curva di stelle che parte da un angolo del quadrato di
Pegaso e che forma la sagoma di un grande cuneo o una specie di V.
Andromeda, nonostante non contenga alcuna stella di prima
magnitudine, è facile da localizzare perchè le sue stelle principali sono allineate lungo una linea da NE a SO. Si trova facilmente anche partendo dalla Stella Polare e attraversando la costellazione di Cassiopea. E' visibile in Autunno.



Il suo vertice è individuato dalla stella Alpha Andromedae, nota anche come
Alpheratz (dall’arabo al surrat al faras che vuol dire "l'ombelico del cavallo" perché anticamente questa stella era condivisa con la costellazione Pegaso), stella di seconda magnitudine, quella della costellazione che ci appare più luminosa:

"Anche lassù ella è distesa,
le braccia allargate; e anche in cielo
è in ceppi; e ininterrottamente
anche levate son le sue mani.
Poi si avanza, con la pancia
sulla sua testa, un gigantesco
cavallo; e un astro in comune
a lei luccica in alto sul capo
e a lui sull’ombellico."

Arato di Soli, Fenomeni e Pronostici


Il mito di Andromeda: narra Ovidio nelle Metamorphoses:

"Come la vide con le braccia legate ad una rigida rupe,
(Perseo di marmo l’avrebbe creduta se l’aria leggera
non avesse mosso le chiome e lacrime stillate non fossero),
inconsapevole ne ardeva stupito. Rapito alla vista
di quella bellezza, quasi di battere l'ali si scordava.
Come fu sceso a terra, "Non meriti" disse
"codesti ceppi ma quelli che legano amanti tra loro;
dimmi il tuo nome e la patria e perché sei legata".



Fonti: dal Web

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 20/09/08 alle 21:05 via WEB
DOVE NASCONO LE STELLE
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
visitor  stats
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: bios1543
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 102
Prov: EE
 







 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tiziana.villanisergiocecchinibonetticarlodinoardian19712011simo.donzelliPillus_Il_Mastroromi_84scuolabassilucatonelli67airelav85gabrieletoialorien5abbiati.giuliasuperatty2000massimorima
 

ULTIMI COMMENTI

Mi piace davvero un grande articolo
Inviato da: kız oyunları
il 07/03/2014 alle 16:29
 
bella immagine
Inviato da: navighetortempo
il 12/02/2012 alle 13:42
 
Ciao! Ho "preso in prestito" un pezzettino della...
Inviato da: VeNdEtTa_22
il 17/03/2009 alle 04:01
 
DOVE NASCONO LE STELLE
Inviato da: Anonimo
il 20/09/2008 alle 21:05
 
...ficata...
Inviato da: odisseando
il 13/07/2008 alle 00:30
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom