Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Il derby Imola-Cesena ch...Cesena vince il derby co... »

Un 1░ maggio in casa

Post n°2211 pubblicato il 02 Maggio 2021 da iamnobody2011
 

Anche io ho passato il pomeriggio del 1° maggio chiuso in casa davanti alla tv, manco fosse una domenica in zona rossa. Troppo forte la curiosità di vedere la finale di Champions League femminile tra l'Imoco Conegliano e il Vakifbank di Istanbul dove gioca Maja Ognjenovic, una delle mie giocatrici preferite, nonché ex rossoblù molto amata. Troppo forte la voglia di vedere quello che al momento dovrebbe essere il confronto tra le due squadre più forti al mondo, con in campo alcune delle giocatrici più forti del mondo (in realtà manca la serba Boskovic). E soprattutto, troppo forte la curiosità di vedere se l'Imoco avrebbe chiuso la stagione senza sconfitte. Il finale della finalisima oramai lo sappiamo tutti: Conegliano ha vinto la sua prima Champions League, Paola Egonu è stata premiata come miglior giocatrice della rassegna continentale. 

imoco conegliano campione d'europaNon è stato un pomeriggio buttato via, perché la partita è stata spettacolare, con tante azioni lunghe, difese al limite ed attacchi di altissimo livello tra le migliori interpreti del loro ruolo. Certo, la sfida tra l'italiana Egonu e la svedese Haak era quella più attesa per il trono di attaccante regina d'Europa, ma anche quella tra la polacca Wolosz e la serba Ognjenovic per il titolo di miglior palleggiatrice continentale (e forse, mondiale?), la brasiliana Gabi e la statunitense Hill per le schiacciatrici, la turca Aykac e la nostra De Gennaro per il ruolo di libero, e potrei continuare ancora. Quella di ieri era comunque, una finale annunciata fin dall'inizio, che ha confermato tutte le attese. (foto facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo).

Proprio quando il Vakifbank sembrava prendere il sopravvento, con quell'avvio arrembante di tie break, si è spenta la luce in casa turca e si accesa Paola Egonu, letteralmente inarrestabile. A dire il vero, è più giusto dire che si è spenta Isabelle Haak, ingestibile per i primi tre set (nel terzo in particolare, è stata devastante), poi pian piano De kruijf e Folie le hanno preso le misure. Anche la mia "pupilla" Ognjenovic non è stata impeccabile come altre volte, tanto che Guidetti l'ha tolta dal campo per ben due volte. Detto questo, l'Imoco ha fatto una partita magari non eccezionale in avvio, come era accaduto nelle finali scudetto, ma nel momento decisivo, tutte le giocatrici di Santarelli non hanno più sbagliato un colpo dimostrando di essere davvero le più forti d'Europa, non solo tecnicamente ma anche mentalmente. 

Io tifavo un po' per le turche, per la presenza di Maja, palleggiatrice che a Jesi non ha lasciato un gran ricordo ma ha portato in bacheca l'unico trofeo del club negli anni della serie A, la Challenge Cup 2008/09. Comunque, il successo di Conegliano è un risultato importantissimo per tutto il movimento femminile italiano, che anno dopo anno sta tornando ai livelli pre-crisi, quando Perugia e Bergamo dominavano in Europa. Va ricordato inoltre, il successo di Monza con Cev Cup.

Mi è piaciuta anche al telecronaca di Marco Fantasia e Fabio Vullo, "ripescato" all'ultimo minuto per la positività di Giulia Pisani, titolare del ruolo di commentatore. Trovo giusto che Fantasia abbia fatto il tifoso, perché comunque, in campo c'erano una squadra italiana ed una straniera. L'ex regista del Messaggero Ravenna è stato puntuale e mai sopra le righe, come poteva essere Lucchetta, per fortuna relegato nel salottino. Quando è caduto l'ultimo pallone saranno state le 19.45, quasi tre ore di volley. Ma ne è valsa la pena. FORZA JESI! Nessuno

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrÓ pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu˛ superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

MAGGIO

Sabato 15 maggio ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Tenaglia Altino (Andata 1° turno Play-Off promozione);

Domenica 23 maggio ore 17.30 @ Francavilla a Mare (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI PAN JESI (Ritorno 1° turno Play-Off promozione)

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

prefazione09iamnobody2011orit40studio_galante2006cristiano.locatellispinus49progettoapertosrlgiorgio.girominicaldreELENATOFFANOvlintonacituttocomputeradslwally45marco_84m
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom