Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 12/11/2020

Weersing: "Era sempre un piacere parlare con Gennaro e scambiare idee sulla gestione"

Post n°2060 pubblicato il 12 Novembre 2020 da iamnobody2011
 

E' stata la prima stella internazionale a scegliere l'allora matricola Monte Schiavo appena sbarcata in A1 ed a Jesi, Henriette Weersing, ha iniziato la sua avventura da dirigente, ricoprendo il ruolo di direttore sportivo dal 2005 fino al 2010. In queste due vesti, da giocatrice prima e dietro la scrivania poi, "Harry" ha avuto modo di conoscere il presidente Gennaro Pieralisi. Ora l'ex opposto olandese collabora con la Teodora Ravenna, club di A2, dove è iniziata nel 1991 la sua avventura italiana. Ecco il suo ricordo dell'Ingegnere, personaggio carismatico che l'ha aiutata nei primi passi da diesse. (foto Henriette Weersing). 

Sei stata la prima campionessa di livello internazionale a scegliere Jesi. Ricordi come fu il vostro primo incontro?

henriette weersing"Quando sono venuta a Jesi da giocatrice nella stagione 2001/02, parlavo sopratutto con Andrea Pieralisi, allora general manager. Da Gennaro ci si andava praticamente per due motivi: o perchè le cose non andavano bene, quindi si andava di lunedì o martedi, oppure perchè lui voleva dare qualcosa in più alla squadra e ci parlava della famosa "tigna". A Jesi ho imparato che cosa voleva dire questa parola. Lui ne parlava sempre e quando lui parlava alla squadra ne aveva da vendere di tigna. Non ricordo bene il primo incontro ma mi ricordo benissimo le volte che ci parlavo".

Gennaro non mancava mai alle partite. E' venuto a trovarvi durante gli allenamenti, magari prima di un match importante?

"Poche volte veniva durante gli allenamenti ma quando sapevamo che doveva venire, eravamo tutti molto attenti perchè sapevamo che era importante la sua visita durante l'allenamento. Quando entrava "Il presidente" entrava una persone di un certo calibro. Lui trasmetteva qualcosa. Mi piaceva molto quando parlava perchè comunque era una persone ragionevole, molto intelligente e capiva bene il meccanismo all'interno della squadra".

Sei tornata a Jesi da dirigente nel 2005. Il vostro rapporto è cambiato?

"Si, il rapporto era un po' cambiato. Era ben chiaro che ormai ero un dirigente ma avendo smesso di giocare da poco ero ancora molto vicino alle giocatrici e lo staff. Mi ha sempre detto di aver fiducia in me come direttore sportivo. A lui piaceva parlare e paragonare il meccanismo all'interno dell'azienda alla squadra. Lui ascoltava. La squadra veniva in gran parte gestita da suo figlio, Gabriele, come general manager e poi c'ero io come direttore sportivo. Ma Gennaro sapevo tutto quello che succedeva in palestra, nonostante fosse un uomo molto impegnato con il lavoro in azienda. Lui si informava e alle partite, se non era all'estero per lavoro, c'era sempre. Ogni tanto mi chiamava in ufficio per sapere le cose direttamente da me, ma era sempre un piacere parlare con lui e scambiare idee sulla gestione. Da lui ho imparato che in fondo, tra la gestione di una grande azienda e una squadra di serie A ci sono tantissime cose in comune". Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

IL CAMPIONATO DI

B1 FEMMINILE 2020/21

E' SOSPESO FINO AL 23 GENNAIO

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011Giusemaiogreg76dgluaz21stuxvbrm_eniprefazione09mas.demarchiprogettoapertosrlLalla3672NIETTA65don.francobthomas_grecopierangelo.aus
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom