Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 09/02/2021

I luoghi comuni dei derby

Post n°2121 pubblicato il 09 Febbraio 2021 da iamnobody2011
 

Il vecchio adagio sui derby è stato confermato, anche questa volta. Tutte quelle storie sulle sfide tra squadre della stessa regione o città saranno delle frasi fatte, forse banali, magari scontate ma sotto sotto nascondono una piccola verità: i derby non sono mai partite facili, sono quelle dove può succedere davvero di tutto e dove spesso (ma per fortuna non sempre...) vince la formazione più debole o più indietro in classifica. Ci credevo prima, ci credo ancor di più ora, dopo aver visto Lardini-Pieralisi, prima sfida assoluta tra queste due società. Domenica è successo davvero di tutto, sono passato dall'esaltazione per un facile 3 a 0 alla paura di una rimonta questa volta subita, dopo quella imposta alla 3M Perugia nel turno precedente. 

filottrano - pieralisi 2020/21Ad opporsi a questo triste finale al contrario è stata Nicol Giombini, che nell'ultima parte del tie break si è caricata la squadra sulle spalle ed ha ristabilito le giuste gerarchie, infischiandosene di tutti i luoghi comuni sui derby. Dopo il time-out chiamato da coach Luciano sul 12-9, tutti gli attacchi jesini portano la firma dell'ex Conero Volley; nel break rossoblù di 1-6, che ha condotto la Pieralisi al suo secondo successo stagionale, Nicol ha messo a terra ben quattro punti, ovvero più del cinquanta per cento. Gli altri due sono arrivati dalla battuta vincente di Foresi e dal diagonale sparato out da Pizzichini, quello che ha decretato la fine del derby. 

Avevo scritto nei giorni scorsi che questa partita poteva essere una trappola per Angelini & co, a mio parere favorite sia per la classifica sia soprattutto per il percorso intrapreso da questro gruppo, oramai insieme da tre anni e capace di crescere stagione dopo stagione. Al contrario la Lardini la consideravo (e la considero tuttora) una formazione giovane ed inesperta, destinata a fare fatica in B1. I primi due set giocati dalla Pieralisi però, avevano allontanato il mio timore di un approccio errato, anzi le prilline mi erano sembrate molto concentrate e decise a prendere i tre punti. Non so se il secondo set vinto così facilmente può aver tratto in inganno le jesine, inconsciamente già convinte di avere la partita in tasca. Sta di fatto che dal terzo set è iniziata un'altra partita. 

Qui i meriti di Filottrano si mescolano con i demeriti di Jesi, che ha smarrito il suo gioco, si è innervosita ed ha cominciato a sbagliare molto, soprattutto al servizio: saranno alla fine ben 25 gli errori in battuta, praticamente un set intero! Contemporaneamente, la Lardini è cresciuta, ha alzato l'intensità in difesa e giocato senza nulla da perdere, trovando buoni spunti da Borgognoni. Coach Luciano ha provato a pescare dalla panchina, gettando nella mischia Foresi e Magi per Angelini e Gasparroni ma la mossa non ha dato benefici alla Pieralisi, ad un certo punto quasi rassegnata alla sconfitta. Poi come detto, è entrata in scena Nicol Giombini. 

Onestamente mi aspettavo di più dalla Pieralisi, anche se siamo solo alla terza di campionato. Contro una Lardini più debole mi aspettavo i tre punti, così come mi aspettavo di più dalle ex Filottrano. Delle tre scese in campo, solo Paolucci ha confermato la sua fama mettendo a referto 15 punti con due ace. Foresi non è stata certamente facilitata dalla staffetta, mentre Pomili mi è sembrata troppo tesa, smaniosa di dimostrare le sue qualità ai suoi ex dirigenti; questo l'ha penalizzata soprattutto in battuta. Ci sarà tempo di rimediare, magari già sabato prossimo...perché c'è un altro derby. FORZA JESI! Nessuno.    

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

MAGGIO

Sabato 15 maggio ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Tenaglia Altino (Andata 1° turno Play-Off promozione);

Domenica 23 maggio ore 17.30 @ Francavilla a Mare (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI PAN JESI (Ritorno 1° turno Play-Off promozione)

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

wally45marco_84mgiovanni.busnellovinposiamnobody2011fedechiaraspi.udcentrofedele.belcastrodabefuptanziassfelix2000fr.carringtonmgp2010cipollino1943laipa
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom