Creato da pennydog il 24/02/2009

Lighthouse

Nella vita, a differenza degli scacchi, il gioco continua dopo lo scacco matto (Isaac Asimov)

 

« Nessuno mi può giudicare...

Correre o camminare?

Post n°441 pubblicato il 02 Ottobre 2016 da pennydog

Ultimamente ho preso la sana abitudine di fare delle belle camminate veloci e naturalmente incontro tante altre persone come me.

Ho notate che di solito gli uomini corrono e le donne camminano, più o meno svelte, ma di preferenza camminano. Forse gli uomini a camminare e basta non si sentono soddisfatti? O è troppo da donna camminare e basta? Mah!

L'abbigliamento è più vario che più vario non si può. Gli uomini generalmente hanno la classica tenuta da corsa, calzoncini corti attillati e maglietta. Il tutto in materiale traspirante. No cotone, che sudando si attacca alla pelle e fa un freddo bestia anche ad agosto, no sintetico da quattro soldi, che ti fa sudare ancora di più, ma trattiene il calore e rischi un colpo apoplettico.

Le donne invece... ecco le donne sono le più fantasiose.

Stamattina, che il cielo prometteva acqua abbondante da un momento all'altro (anche se non era proprio freddo), ne ho incontrata una, non proprio di primo pelo, che aveva una canotta rossa attillatissima e scollatissima, sotto un paio di leggings neri. Pettinata e truccata come se dovesse uscire con le amiche...mah!!! Un'altra aveva sempre dei leggings neri e sopra un mini dress dorato, anche lei pronta per andare ad una festa più che a camminare. Ma a parte il vestire, che ognuno si veste come si sente comodo e a suo agio, quello che non capisco è il truccarsi per fare attività fisica. Che se sudando comincia a sciogliersi tutto quel trucco, diventi un terribile quadro astratto.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog