Guardiano del Faro

uno sguardo a ieri ...

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 57
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mantonio.cesarinlavogliadiriderebella_tra_i_lupiquasar.1piccololavoratorexlgrupphcollstrong_passionnavarromundobrasilgilberto.fanfanipaolamonikroberth_milanoleongitoeduardovattiladarma9
 

SUL COMODINO CHE NON HO

immagine 

 

ULTIMI

CINEMA

[ 1 su 2]

immagine

CONCERTO

[NICCOLO FABI ]

CD

[ Battiato]

DvD

[La febbre ]

immagine

NOTE CHE PARLANO X ME

 

OGGI E' GIA' DOMANI

 

A volte succedono cose strane..

un incontro

un sospiro

un alito di vento

che suggerisce nuove avventure

della mEnte e del cuore.

Il resto arriva da solo

nell'intimità dei misteri del mondo.

immagine

 

 

« Lettera a un'amica che ...Buon compleanno Guardiano. »

Saturno contro...il mio sonno

Post n°983 pubblicato il 09 Marzo 2007 da marsina

Serata finita. Pizza, cinema e localino per due chiacchiere in compagnia. Pulce e Giò sono già a casa e io non ho sonno...sono 2.50, sto facendo tutto silenziosamente perchè dormono tutti, sono in cucina che mi bevo un the [ oddhio ma io odio il the!]. Penso al film a come è stato. Forse ho sentito troppo e letto abbastanza e io mi conosco che poi entro in quella fase che la mia oggettività diventa troppo forte, non ho nemmeno pianto, eppure mi avevano avvisato di trascinarmi fazzoletti, insomma : " Martì tu piangi anche con Shrek!" Non è stato un film che mi abbia entusiasmato tantissimo, forse di più le canzoni, si le canzoni, mi hanno portato via o forse sono state le associazioni di alcune immagini che insomma non tanto il momento ma il ricordo che può appartenere solo a te, che non centrano gli aspettatori, che il regista non capirebbe, che il copione non è stato scritto da te ma sono lì che ti fanno sfogliare istanti che hanno fatto parte del tuo passato e lì che stringi i denti perchè ti precipita addosso tutto. Scene di una quotidiantità che non possono essere concentrate in un solo tetto ma in realtà esistono comunemente e spesso non comprendiamo certi atteggiamenti. Quante volte ci siamo innamorate di un amore non corrisposto, di una storia affollata. Quante volte ci diciamo che alle volte siamo trascinate dalla sfiga, che nessuno vorrebbe assomigliarci, che ci nascondiamo davanti alle nostre debolezze che in verità sono emozioni, quante volte siamo lì " davanti al precipizio" di sogni infranti e non abbiamo la forza di gettarli lontani, lì in quei posti dove non possiamo più trovarli, quante volte...eppure poi ritiriamo tutto e silenziosamente ritorniamo alla quotidinità e viviamo quello che un istante prima non volevamo. Non è perchè non vogliamo cambiare, non è perchè così è più comodo è perchè siamo noi a scrivere la nostra vita e frottole quando decidiamo di dare colpa a chi non ci appartiene. Alle volte non è scappare che ci rende forti ma restare e affrontare chi o cosa. Ma affrontare. Già affrontare..come una domanda che non fai, come un ultima occasione. Io comuqnue ci sono. E sorrido anche se poi...mi sento un pò come Roberta alle volte con saturno contro per sempre anche se poi per sempre non esiste.

immagine

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: marsina
Data di creazione: 09/03/2005
 

GIGI...SEMPLICEMENTE IO

immaginevorrei evaporare
per essere dovunque
ed entrando nei respiri
comprendere i pensieri

 

IL MIO CONTATTO COL MONDO

immagine" Una mano cerca l'altra per sentire i suoi confini,

cose che capiscono solo i polpastrelli.

L'attrazione fisica non ha che fare con la stima.

Respiriamo cosa SIAMO

e decidiamo di ESSERE."

 

L'ANIMA DEL GUARDIANO

immagine
Ti respiro
fra germogli accesi
di silenzio
in una sera nuda e fragile
in una notte rossa di luna
che si perde nell'estasi dei sensi.
Ti respiro tra rughe di sole
e sapore di salsedine
mentre la vita rotola
e la notte si accende di sospiri.
Ti respiro lungo le braccia
dell'amore
assaporando la tua pelle
e la tua bocca vogliosa di baci.
Ti respiro perdendomi nei tuoi occhi.
 

LA SUA DONNA

immagine

vorrei tentare
vorrei offrirti le mie mani
vorrei tentare
vorrei difendere questo momento 
e penso di sentirmi confusa e felice

sai benissimo che una goccia inonda il cielo
è cosi' piccolo il mondo che ci osserva

 

SILVESTRI DIREBBE BANALITA'!

E' strano... passi una vita inseguendo un sogno e poi ti accorgi che la tua isola felice era a un passo da te, che bastava allungare una mano per sentire l'onda che sfiora la riva e il tuo cuore che dice: Siamo arrivati. Io sono arrivata finalmente, da qui in poi è un'altra storia.

immagine

 

LA STRADA VERSO CASA

 il mondo gira con me sorrido senza chiedermi il perché ...

immagine

..sogno...

..come avere magia e non saperla fare andare via
 

CONTINUA PARTITA

immagineHo giocato una partita a scacchi con la vita cercando le sagome di una felicità, accorgendomi che la pioggia degli anni aveva fatto crollare le pedine e cambiato le regole del gioco in questa assurda commedia che e' la vita. Sono pronta a giocare ancora e questa volta scacco matto

 

PROFUMI DI MARE

immagine

 

IL CERTIFICATO DEL GUARDIANO

immagine

 

CONOSCENDOMI

Quella nuvola bianca nella sua differenza
insegue l'azzurro sempre uguale:
lentamente si straccia nella trasparenza
ma per un po' mi consola del vuoto universale.
E quando cammino per le strade
e vedo in ogni passo una partenza
vorrei accanto a me un bel viso naturale

immagine

 

LE MIE AMICHE

immagineimmagine

immagineimmagine

immagineimmagineimmagine