Creato da barbarannb il 19/12/2008
Guardami con gli occhi del tuo cuore e regalami un sorriso
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

russox2004soffioevitameryoc0guerrieradelmondovolafarfallina1991Led_61mariomancino.mstellaserenitydon.francobwebwalker2cejennV_I_N_C_E_N_Tadoro_il_kenyaterii.zimonspagnolosanmar05
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« ancora ......Essere »

Le parole

Post n°38 pubblicato il 30 Maggio 2009 da barbarannb

Alice ne "Il Paese delle meraviglie" dice che le parole sono importanti e io sono assolutamente d'accordo.Non ricordo chi è l'autore di questa dedica ma la trovo assolutamente rispondente al mio pensiero e mi piace riportarla:

Le parole,

voci, sussurri, suoni, una musica

parole semplici, delicate, ibere, dolci, belle

parole che giocano, che si rincorrono, che si incontrano,

che si dilatano, che si diffondono, che si intrecciano,

che s'azzuffano, che cantano per regalare

l'emozione di un attimo nell'altalena della vita.

 

Eppure quanta gente gioca con le parole! quanta gente  apre bocca solo per dare fiato ai polmoni e non si rende conto dell'importanza delle cose che si dicono.

Quanta felicità possono dare le parole, ma anche quanto dolore quando diventano come coltelli affilati, quanto amore, quanta felicità ma anche quanta delusione, quanto dispiacere possono arrecare.

Ci sono persone che si alimentano solo di belle parole ma in realtà non credono assolutamente a niente di quanto vanno dicendo e così stordiscono gli interlocutori con belle frasi, con parole "infiocchettate" ad arte solo per compiacere gli altri, solo per rendersi credibili.

Internet, questo mondo virtuale è affollato di gente così, di persone che non danno nessuna importanza ai sentimenti, di gente che si nutre solo di linguaggio forbito e di citazioni dette ad arte ma sono vuoti di qualunque emozione.

Metto ancora una volta un punto e vado  a capo, dopo aver incontrato l'ennesimo incantatore che credevo volesse essere un amico, ricomincio a cercare perchè voglio credere ancora nella possibilità di trovare amici veri, disinteressati, con il solo desiderio di scambiarsi emozioni.

Un sorriso

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog