Creato da Webmastervegetariani il 17/03/2007
QUANDO IL GIOCO SI FA DURO... I DURI INIZIANO A GIOCARE !!

BOICOTTA LE UOVA!!!

 

NO ALLE UOVA !!!

immagine

 immagine

immagine

GALLINE IMMOBILIZZATE E SEPPELLITE VIVE

E PULCINI MASCHI GETTATI IN MASSA IN GIGANTESCHI TRITACARNE...DA VIVI!!

Il taglio del becco è pratica diffusissima ANCHE DA NOI, SOPRATTUTTO negli ... CONTINUA QUI
 

2 tipi di alimentazione a cfr.

 

BOLLETTINO CARDIOLOGICO N. 101 / 2001


ALIMENTAZIONE CARNEA
  • La carne è tossica perché produce ptomaine e urati; insieme agli zuccheri raffinati acidifica l'organismo determinando lo sviluppo di candidosi ed osteoporosi;

  • La carne è l'ambiente ideale per la coltura della maggior parte dei germi;

  • Essendo troppo ricca di grassi, la carne favorisce lo sviluppo di tutte le malattie degenerative come quelle cardiovascolari ed il cancro;

  • Essendo troppo ricca di proteine, la carne può essere causa di insufficienza renale;

  • L'alimentazione ricca di albumine e grassi favorisce la proliferazione dei batteri della putrefazione, con malassorbimento delle vitamine e produzione di sostanze cancerogene come il ciclopentantrene;

  • Le feci e le urine delle persone che mangiano la carne contengono sostanze mutagene, capaci, cioè di modificare in modo permanente il patrimonio genetico delle cellule, sostanze che scompaiono passando all'alimentazione vegetariana per ricomparire con la ripresa di una dieta mista

ALIMENTAZIONE VEGETARIANA
  • Aumenta la resistenza fisica grazie ad una notevole presenza di amidi, nei cereali, nei legumi secchi, nella manioca e nelle patate, che vengono depositati come riserva energetica sotto forma di glicogeno nel fegato e nei muscoli;

  • Riduce i rischi di malattie cardiocircolatorie e cancro grazie ad una percentuale di lipidi meno elevata e più equilibrata; riduce il rischio di altre malattie degenerative fra le più comuni della nostra società, come: artrite, artrosi, diabete, obesità, osteoporosi;

  • Spostando l'equilibrio acido-base dell'organismo verso l'alcalinità può prevenire il riacutizzarsi delle patologie cronico-degenerative.

http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/boll_card101.html

 

CON IL FIATO SOSPESO... FINO ALL'ULTIMO!!

 

Area personale

 
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

PER OGNI CIBO IL SUO VALORE NUTRITIVO

 
DAI VEGETALI POSSIAMO TRARRE TUTTO IL NECESSARIO, L'UOMO PUO' SCEGLIERE DI NON UCCIDERE PER SFAMARSI...
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Ultime visite al Blog

 
lacey_munro1gardeniabluchristie_malrymelusina2015utopiamisticaoscardellestelleforever_green3pegaso.lufrancesca632MangioSANOmangioVegaWebmastervegetarianigole_tagliategigipentalukas2381rocs3
 

Ultimi commenti

 
si dice cosi' ma alla fine ai ragazzi piacciono le...
Inviato da: angelika1982
il 16/09/2010 alle 23:21
 
un pelo ossessionata/o dal peso e dalla forma mi pare...
Inviato da: anfa.anfa
il 04/11/2008 alle 13:39
 
Come si fa a non ritirare un premio da una che passa sul...
Inviato da: Webmastervegetariani
il 03/09/2008 alle 12:28
 
Simoooooooooo
Inviato da: Webmastervegetariani
il 06/08/2008 alle 09:28
 
piccola...
Inviato da: Webmastervegetariani
il 29/07/2008 alle 15:38
 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« SIAMO DAVVERO NATI ONNIV...Messaggio #168 »

Essere vegetariani servirà a dissetare qualche miliardo di persone?

Post n°167 pubblicato il 25 Marzo 2008 da Webmastervegetariani
 
Foto di Webmastervegetariani

NEL 2008 oltre un miliardo di persone non può accedere ad acqua potabile e sicura, mentre il 40 per cento della popolazione mondiale, circa 2,6 miliardi di persone, non ha ancora accesso a servizi igienici di qualità e sono esposti a gravi rischi sanitari, specie in Africa e Asia. In particolare, oltre il 20 per cento degli abitanti in 30 Paesi del mondo deve fronteggiare problemi di carenza di acqua, una percentuale che entro il 2025 diventerà del 30 per cento in 50 Paesi. Sono queste le cifre da ricordare in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua che si celebra oggi. Sulla risorsa idrica ci saranno sempre maggiori pressioni in futuro, specie da India e Cina, se adotteranno una dieta simile a quella occidentale. Si calcola che per ogni kg di carne di manzo si utilizzano 15mila litri di acqua, dieci volte di piu' rispetto ad 1 kg di grano. E le stime dicono che entro il 2030 la richiesta di acqua per la produzione di cibo raddoppierà.

3 giorni fa

(la stampa)

Da quando si mangia + carne diminuiscono i boschi per creare pascoli e l'acqua utilizzata serve per coltivare le erbe che verranno mangiati da questi animali. Di conseguenza aumenta l'effetto serra e scarseggia sempre di più l'acqua.

3 giorni fa

 
 
 
Vai alla Home Page del blog