Creato da vanillamusk il 03/10/2008

è tutto come sembra

....oppure no?

 

Angeli, una questione di fede?

Post n°6 pubblicato il 17 Ottobre 2008 da vanillamusk

Due angeli mentre viaggiavano si fermarono per trascorrerela notte a casa di persone benestanti. La famiglia era sgarbata e si rifiutò d'alloggiare gli angeli nella stanza degli ospiti. Diedero invece agli angeli una piccola stanza fredda nell'interrato. 
Mentre si prepararono il letto sul pavimento duro,l'angelo più anziano vide un buco nel muro e lo riparò. 
Quando l'angelo più giovane chiese il perchè, l'angelo più anziano rispose, 

'Le cose non sono mai quelle che sembrano.'

La notte seguente la coppia si fermò presso 

la casa d'un contadino e sua moglie molto poveri,ma molto ospitali.

Dopo aver condiviso il po' di cibo disponibile,

fecero si che gli angeli dormissero nel loro letto
così permettendogli d'avere una buona notte di riposo.


Quando il sole si levò il mattino seguente gli angeli
trovarono il contadino e sua moglie in lacrime.
 


La loro unica mucca, il cui latte era la loro unica fonte di guadagno
,era li che giaceva morta nel campo. 

L'angelo più giovane s'infuriò e chiese al più anziano come aveva potuto permettere che ciò accadesse?

Accusandolo disse, il primo uomo aveva tutto e l'hai aiutato. 

La seconda famiglia aveva poco ma era desiderosa di condividere tutto e gli hai lasciato morire la mucca.

'Le cose non sono mai ciò che sembrano,' rispose l'angelo più anziano
. 

'Quando eravamo nell'interrato della grande casa, ho notato che nel buco c'era conservato dell'oro.

Visto che l'uomo era così ossessionato dall'avidità e non era
tanto desideroso di condividere la sua fortuna, ho sigillato il muro
così non lo troverà mai più.'Ieri sera mentre dormivamo nel letto del contadino,

l'angelo della morte venne per prendersi sua moglie. In sua vece gli ho dato la mucca.'Le cose non sono mai così come sembrano
.'

A volte è esattamente ciò che accade quando le cose non vanno così come dovrebbero.. Almeno credo...

 
 
 

PILLOLA DEL GIORNO..

Post n°5 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da vanillamusk

In pausa pranzo al solito bar stavo prendendo un caffè al bancone, entra un signore distinto sulla sessantina e chiede al barista:

Mi da un succo di frutta per favore?

e il barista

Certo... di?

e lui, quasi infastidito

Di frutta!!!

^___^

 
 
 

SEI ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO?

Post n°4 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da vanillamusk

Ieri sera guardando il programma delle Iene mi son fatta grasse risate ma ci sono stati due servizi che mi hanno fatta riflettere, uno più sconvolgente dell'altro: riguardano due amministrazioni comunali, una siciliana e una lombarda:

In quella lombarda vive tranquillamente e serenamente un tizio che ricopre la carica di segretario comunale in un paesino della lombardia, Dongo, e allo stesso tempo ricopre un'altra carica della quale ora non ricordo il nome, sempre nello stesso comune (peraltro è da accertare se il tizio in questione può ricoprirle entrambe) Dongo ha 3500 abitanti, e questo signore, per essere presente 2/3 giorni a settimana in municipio e sbrigare qualche pratica e apporre qualche firma, percepisce ben 159 mila euro!! Inoltre, ricopre un'altra carica in un comune limitrofo, per la quale è presente un giorno a settimana nel municipio e neanche 8 ore, bensi 5 o 6, e anche qui percepisce un altro stipendio pari a 28 mila euro... tenete presente che questo comune limitrofo è composto da 300 anime. Ora, lo stesso sindaco di questo comune ha dichiarao che questi 28 mila euro sono ben spesi, per un giorno a settimana composto da 5/6 ore lavorative... io non mi capacito davvero!!!

Questo non fa un cazzo dalla mattina alla sera e percepisce circa 190 mila euro l'anno. Di lui non si sa se abbia titoli di studio o competenze uniche ma anche se le avesse, in ogni caso, la vergogna di essere italiana mi ha pervasa...

Parliamo poi dell'amministrazione comunale Siciliana, di Pantelleria per la precisione... qui la mia vergogna ha toccato l'apice, avrei voluto sprofondare... Ebbene, il sindaco di Pantelleria durante un intervista ad un quotidiano che registrava come spesso accade la conversazione, ha dichiarato che la pelle dei negri puzza anche quando è lavata!........................................ Amici miei, che dire? Una dichiarazione del genere rilasciata comuque da un primo cittadino italiano mi ha lasciata devastata!! Ma dove cazzarola viviamo?

La gente non sa come arrivare alla fine del mese e quello guadagna l'ira di Dio e non fa un cazzo dalla mattina alla sera.

Parliamo tanto di integrazione e tolleranza e un sindaco di uno dei nostri luoghi più belli rilascia dichiarazioni alle quali pure Bossi resterebbe attonito...

Certo questi sprechi di denaro pubblico e queste dichiarazioni terribili non sono le prime e non saranno le ultime purtroppo. Il punto è che sembra che più andiamo avanti e più la situazione peggiora anzichè tentare di migliorare!... è chiaro che non faccio di tutta l'erba un fascio e quindi l'orgoglio italiano c'è e ci sarà sempre per tante e tante ragioni!... però quando sento ste robe e penso che siamo nel 2008 mi viene l'orticaria e mi incazzo con chi rende possibili da un lato questi sprechi, dall'altro queste infamazioni!

Sono certa che ora prenderanno provvedimenti per entrambi gli scandali e mi consolo un pochetto

 
 
 

Chi è Elle?

Post n°3 pubblicato il 06 Ottobre 2008 da vanillamusk

Elle è con me da quando sono nata, c'è sempre stata. Con Elle ho condiviso tutta la mia vita, o quasi, comunque nei momenti belli c'era sempre... a volte tentavo di tenerle nascosto qualcosa di brutto o qualcosa che non andava... tutto inutile, Elle lo sentiva! Con Elle litigo spesso, anzi spessissimo, a volte anche in maniera pesante, ma tempo mezz'ora ed una delle due fa sempre un passo indietro, non possiamo stare per troppo tempo lontane l'una dall'altra! Elle per alcune cose è identica a me, per altre siamo il giorno e la notte, lei ha tutto quello che io non ho, ed io quello che lei non ha, insieme saremmo un unico essere perfetto... o quasi!

Elle vive nella mia stessa città ma non ci vediamo tutti i giorni.. Elle sa tutto di me o crede di saperlo come io  credo di sapere tutto di lei. Elle ha qualche problema, come li abbiamo tutti credo, ma io li sento di più, come sento di più le sue gioie e i suoi sorrisi. Quando ci incontriamo per chiacchierare le nostre parole vertono sugli argomenti piu disparati, piu che altro ricordi di viaggi e anni passati insieme.. parlo di tutto con lei ed ho fatto di tutto con lei!

 A volte mi manca moltissimo. Io vorrei la sua felicità...

Elle è sempre stata piu responsabile di me e nonostante io mi mettessi nei casini per non aver seguito un suo buon consiglio, lei a qualsiasi ora e dovunque mi trovassi è sempre venuta a "salvarmi"! Elle è parte di me. Elle è sempre stata il mio sole e sempre lo sarà!Elle a volte rompe le scatole ma lo fa per il mio bene, lo so. Elle a volte è triste ed io faccio di tutto per tirarla su... dovreste vedere che sorriso sfodera a volte... disarmante!!!Io ed Elle in passato ci siamo anche picchiate di brutto... ci credereste?

Elle è sempre stata orgogliosa di me, anche quando ho commesso degli errori dei quali c'era da andare poco fiera

Elle non mi ha mai giudicata, mi ha fatto sempre capire però che quello che stavo facendo era sbagliato.  Elle mi ha sempre difesa, anche quando avevo torto. Elle si butterebbe nel fuoco per me... ed io per lei!!!

Elle non ha le mie stesse impronte digitali, ma ha il mio stesso DNA!

Elle non è il mio alter ego, o la mia antagonista...

Elle è la mia gemella!!!

 
 
 

Il sabato mattina....

Post n°2 pubblicato il 06 Ottobre 2008 da vanillamusk

Sabato mattina  in genere dormo fino a quando mi va, per partito preso, non mi alzo anche se mi sveglio se non son passate le 12!! Invece, sabato scorso, udite udite la mia sveglia ha trillato alle 07.45 a.m.

Avevo preso una specie di impegno... dovevo andare a tenere la mia pseudo nipotina che ha compiuto un anno circa un mesetto fa!

C'è da dire che la sera prima, come la maggior parte dei miei venerdi, ero stata nel solito locale a godermi la serata e i cocktail vari, quindi, non solo quando è suonata la sveglia mi sono pentita amaramente di aver dato la mia parola, ma mi sentivo anche come un beduino in mezzo al deserto che non beve da 2 gg!

Mal di testa, gola secca, lieve senso di nausea e un freddo invernale mi hanno accopagnata a casa della bimba dove già fervevano preparativi da circa un paio d'ore credo.. tutti svegli... tutti pimpanti ma soprattutto tutti che urlavano o piangevano!!

TRAGEDIA!!

Comunque, la mamma e l'altra bimba vanno via ed io resto da sola con la pulce, chiudo tutte le porte in modo che non possa uscire dal soggiorno e mi sdrapano sul divano.. la piccola comincia da poco a camminare e piu che altro cade all'indietro sul suo popò, bellina!!!

Insomma mi raggiunge  e mi fa un sorrisone, allora io decido di prenderla in braccio sul divano con me e penso che se la tengo stretta a me posso anche appisolarmi un pò con lei...chiaramente NON C'E' STATO VERSO di farla addormentare ma dopo un pò mi sono accorta che nonostante la fatica sovrumana per alzarmi, il freddo, il mal di testa e tutto il resto, alla fine mi faceva QUASI piacere essere li con lei...

da sempre dico che non ho l'istinto materno e che i bambini non mi piacciono ma sabato scorso ero sbalordita del fatto di stare tranquilla vicino ad una mimma di 1 anno, insomma me la coccolavo, lei mi sorrideva, mi abbracciava mi portava i giocattolini che trovava in giro... ecco, ho pensato che alla fine forse non è troppo tardi per farsi venire l'istinto materno...

MA POI...

Parlandone al telefono con mia madre la sera stessa, mi ha fatto garbatamente notare che non è tutto oro quello che luccica facendomi una semplice domanda:

MA LE HAI CAMBIATO IL PANNOLINO?

li ho realizzato in effetti che ero cosi serena e coccolosa semplicemente perchè era una giornata tranquilla per la bambina, nel senso che era calma e non piangeva, e perchè io sarei andata via dopo qualche ora lasciando tutte le responsabilità del suo futuro ai genitori...

Insomma ribadisco che ad oggi non sono ancora pronta per fare la mamma, ovvero non sono pronta a prendermi cura di un altro essere umano per il resto della vita...

NON ANCORA!!

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: vanillamusk
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: FI
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

WIDE_REDopposti_incongruentiaansaniadoro_il_kenyastrong_passionsimona.gigil_ramo_rubatovanillamuskArvaliusPapaveriSparsiildonodisaleil_grande_bohmichy737gioia58_rpsicologiaforense
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom