**TEST**
Creato da libeccio2009 il 02/01/2009

Vicolo della Pace

Era Notte in Quella Strada... e io ho detto: "VAFFANCULO MONDO"...

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

I Miei Video:

THE CURE - Apart

 

IVANO FOSSATI - Pane e Coraggio



IVANO FOSSATI - Baci e Saluti



GIUSY FERRERI - Aria di Vita



NUOVE TRIBU' ZULU - Io Vivo Così



NUOVE TRIBU' ZULU - Canzone del Disertore

 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

 

Post N° 85

Post n°85 pubblicato il 04 Gennaio 2011 da libeccio2009

Mentre scrivo ascolto: Guarda L'Alba

 

Vorrei trasmigrare l'anima,

in modo che possa ondeggiare da un posto all'altro,

alla ricerca di un precario equilibrio...

...

Vorrei essere ovunque e in nessun luogo,

accovacciato a raccogliere le mie lacrime,

o di fronte all'oceano a sorridere dell'infinito.

...

 Vorrei saper volare più veloce di me stesso...

per girarmi indietro,

a guardare le mie malinconie...


 
 
 

Post N° 84

Post n°84 pubblicato il 11 Novembre 2010 da libeccio2009

Mentre Scrivo ascolto: VIVERE IL MIO TEMPO - Litfiba

 

Si affinano le sensazioni,

si rende impreciso l'orizzonte,

si scombinano note in musica assurda,

fino a rendere una melodia, un battere di ciglia,

in una notte da ubriaco...

...

Sono polpastrelli sudati,

a strofinarsi la vita...

sono andate su e giù di mani, attrici dell'essere libere...

sono sogni che ci piace,

sognare ancora...

...

 
 
 

Post N° 83

Post n°83 pubblicato il 13 Ottobre 2010 da libeccio2009

Mentre scrivo ascolto: Great Gig in The Sky - Pink Floyd

 

Quale giusto pensiero va ascoltato,

quale giusto giudizio, può essere accettato,

quale legge, può considerarsi sempre e comunque condivisibile,

quale cielo, possiamo avere la certezza che sia unico,

quale emozione, possiamo giurare di averla già provata,

quale sorriso, possiamo essere sicuri di averlo già donato,

quale segno del destino, possiamo accettare senza un sorriso o un pianto,

quale certezza, possiamo dire inattaccabile,

come possiamo dire di non essere mai egoisti,

come possiamo sostenere di essere sempre pronti a darci a gli altri,

solo dubbi mi attanagliano,

solo dubbi.

 

 
 
 

Post N° 82

Post n°82 pubblicato il 13 Agosto 2010 da libeccio2009

RIETI  47.881 abitanti...

CIVITAVECCHIA  52.203 abitanti...

EMPOLI 47.513 abitanti...

PORDENONE 51.512 abitanti...

CREMONA 72.415 abitanti...

AGRIGENTO 59.193...

COSENZA 69.737 abitanti...

...

Questo mio video è stato visto da 75.212 abitanti DEL MONDO...

 

 

BUON RIPOSO A TUTTI!!

 

 
 
 

Post N° 81

Post n°81 pubblicato il 01 Agosto 2010 da libeccio2009

Qualcuno era comunista perchè Berlinguer,

era una brava persona..."(Gaber)


La Sinistra Italiana è morta con lui...



Modena City Ramblers - I funerali di Berlinguer

 
 
 

Post N° 80

Post n°80 pubblicato il 13 Luglio 2010 da libeccio2009

Questo Post va letto così...

Prima fate partire la musica e alzatela al massimo...

Vi deve stordire...

CSI - MI'MPORTA NA SEGA

 

In questo Blog non passa quasi più nessuno...

ma la cosa non mi turba,

anzi oggi finalmente qui ci sono solo io,

non scrivo per la tentazione di piacere,

scrivo per me...

...

Che sia un epitaffio?

...

Allora agli sporadici viaggianti,

di questi spazi angusti...

voglio raccontare una storia,

che parla di me, ma non solo...

...

Avevo un amico, dal sorriso solare,

ci ho passato dei momenti bellissimi,

quando ci incontravamo, era come entrare in una nuova realtà,

fatta di positività, si sorrisi, di musica...

cazzo ma solo quella musica di grandi schitarrate,

energia pura...

...

anche lui aveva una storia,

più complicata della mia,

ma dai profumi di gelsomino,

dai sapori di medio oriente,

una vita fatta di un abbraccio,

di un sorriso,

una vita fatta di sensazioni...

piccole...

ma enormi...

...

Un giorno gli hanno detto che non stava poi così bene,

un giorno gli hanno detto di smettere di ridere...

un giorno gli hanno detto di smettere di ascoltare musica...

un giorno gli hanno dato il nome di una medicina...

un giorno gli hanno detto di iniziare a contare i giorni...

un giorno gli hanno detto di smettere di correre...

...

sapete cosa ha risposto lui?

...

mi'mporta na sega...

...

e si è stretto una corda al collo...

...

Oggi lo sento ancora più amico...

oggi capisco che è stato molto più grande di me...

...

 
 
 

Post N° 79

Post n°79 pubblicato il 11 Luglio 2010 da libeccio2009



Sulle strade del Mondo,

c'è buona musica...



GORAN BREGOVIC - Kalashnikov

 
 
 

Post N° 78

Post n°78 pubblicato il 05 Luglio 2010 da libeccio2009

NON CERCO

Io non cerco, persone capaci di capirmi,

Ho smesso di cercarle...

...

Io non cerco un perchè alle mie domande,

Ho smesso di cercarlo...

...

Io non cerco spiegazioni,

a cose che non capisco...

...

Non cerco profumi,

che non so più cogliere...

...

Io non cerco di capire i colori di Pollock,

Mi faccio capire da loro...

...

Io non cerco una spiegazione alla vita...

io cerco di viverla...

...

Mentre scrivo ascolto:

Modena City Ramblers - Serenata di Strada

 

 
 
 

Post N° 77

Post n°77 pubblicato il 20 Giugno 2010 da libeccio2009

IL VIAGGIO

(Parte diciottesima)



Ho girato il mondo,

un pò davvero, un pò con i miei sogni...

...

Di questo viaggio però non conosco la meta,

non ho cartine geografiche, mappe militari,

indicazioni precise.

Mi hanno detto di raggiungere la serenità,

quel posto dove i profumi fanno girare la testa,

dove i colori fanno nascere un sorriso.

...

Ma dovrò dirigermi verso Est all'alba,

o a Ovest al tramonto?

...

Questo viaggio è difficile, senza bagagli al seguito,

senza compagni di viaggio,

senza carezze di sera prima di dormire,

senza qualcuno a rassicurarti se perdi la strada,

senza nessuno che sappia indicarti alzando un dito all'infinito...

...

Il viaggio questa volta è prova ardua,

perchè quando non sono i chilometri ad essere il problema,

quando non sono gli hotel ad essere il problema,

quando non sono i casuali incontri ad essere il problema,

quando non sono semafori rossi, o navi perse ad essere il problema...

...

In questo viaggio sono io ad essere il problema...

...

Non conosco i miei orari,

non conosco la mia mente,

non riesco ad intepretarla,

non riesco a comprendere i suoi stupidi voli,

non riesco a capire, se è malata, o stanca...

non riesco a capire il senso di questo viaggio...

...

domani mi sveglierò,

non so se avrò le idee più chiare sul mio viaggio...

...

Di sicuro sarà un giorno in meno,

al raggiungimento della meta...

...

Mentre viaggio e scrivo ascolto:

 " NEGRITA - ROTOLANDO VERSO SUD"

 
 
 

Post N° 76

Post n°76 pubblicato il 08 Giugno 2010 da libeccio2009

...CHISSA'...

Chissà quali scrigni segreti,

ci sono nelle vite degli uomini...

Chissà quali segreti, quali emozioni,

si nascondono in un giro di chitarra...

Chissà quali stelle i miei occhi vorranno ancora vedere,

quali sorrisi vorrò ancora incrociare...

Chissà quante mani mi piacerà accarezzare,

quanti occhi asciugare...

Chissà quanta vita vedrò volare,

e quanta ne vorrò ancora sognare...



CISCO canta NINNANANNA

 

 
 
 

Post N° 75

Post n°75 pubblicato il 30 Maggio 2010 da libeccio2009

CADE LA PIOGGIA

(Negroamaro e Jovanotti)


...La mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
scrivi tu la fine
io sono pronto
non voglio stare sulla soglia della nostra vita
guardare che è finita
nuvole che passano e scaricano pioggia come sassi
e ad ogni passo noi dimentichiamo i nostri passi
la strada che noi abbiamo fatto insieme
gettando sulla pietra il nostro seme
a ucciderci a ogni notte dopo rabbia
gocce di pioggia calde sulla sabbia
amore, amore mio
questa passione passata come fame ad un leone
dopo che ha divorato la sua preda ha abbandonato le ossa agli avvoltoi
tu non ricordi ma eravamo noi
noi due abbracciati fermi nella pioggia
mentre tutti correvano al riparo
e il nostro amore è polvere da sparo
il tuono è solo un battito di cuore
e il lampo illumina senza rumore
e la mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
ma scrivi tu la fine
io sono pronto...

 
 
 

Post N° 74

Post n°74 pubblicato il 12 Maggio 2010 da libeccio2009

PAURA DI STAR BENE


Come si può fare?...

intendo come si fa a non puntare i piedi...

dritti nel cervello...

...

Qualche tempo fa, avevamo dei problemi...

ma li avevamo con il mondo fuori,

problemi pesanti,

quelli che ti fanno spiare un occhiolino della porta...

prima di uscire...

...

Telefonate strane...

problemi...

...

ma il nemico era li fuori, e si conosceva...

si conosceva la sua faccia, il suo fetore,

la sua arroganza, o il saperlo riconoscere,

anche nei giorni di sole...

...

Adesso il telefono tace...

Quando c'è il sole andiamo a prendere un gelato...

non guardiamo più l'occhiolino, e quando apriamo la porta,

sentiamo l'odore del caffè...

...

Adesso sentiamo i profumi dei glicini,

o delle ginestre...

...

Adesso però abbiamo forse più paura di prima...

i piedi rimangono puntati dritti nel cervello,

vediamo nemici dove non ci sono...

sentiamo squillare il telefono,

anche quando non squilla...

...

Adesso abbiamo paura di star bene...

...

Tiziano Ferro - E Fuori è Buio


 
 
 

Post N° 73

Post n°73 pubblicato il 30 Aprile 2010 da libeccio2009

PSICHEDELICAMENTE



La stroboscopica mi seziona l'anima,

gridando urla disperate di sola luce...

raccolte attentamente in un abito gessato...

...

Non riesco a mettere a fuoco le immagini

che mi passano davanti,

credo di vedere una forma, passata già

di nascosto tra i finestri di un treno,

e il buio che vive un bimbo nascosto sotto al letto...

...

I lampioni passano talmente veloci da produre una sola luce rettilinea,

che cambia colore, a seconda della quantità di fuligine,

presente tra i miei occhi e l'infinito...

...

Quanto vorrei essere ora, su una stella lontana,

seduto con il culo su un vulcano,

a ridere come un matto, vedendovi li, sulla terra,

autodistruggervi di stupidità,

mentre io decollo, regalando la mia vita,

al buio dell'universo...

...

Questa stroboscopica, fa cambiare colore al mio boccale di birra,

cosa avevo ordinato...

non ricordo,

e non importa...

...



Il Più bel Pezzo PSICHEDELICO mai scritto

 

 
 
 

Post N° 72

Post n°72 pubblicato il 29 Aprile 2010 da libeccio2009

MA CHE FINE AVETE FATTO



Ti ricordi al Lago del Salto?

io con la moto e tu con la vespa...

Ma che fine hai fatto...

...

Ti ricordi io e te a L'Aquila,

alla fiera campionaria di antiquariato?

non abbiamo venduto neanche un tarlo...

Ma che fine hai fatto...

...

Ti ricordi io e te sdraiati tra le ginestre,

a studiare botanica?

Ma che fine hai fatto...

...

Ti ricordi io e te nella Renault 4,

a sognare di essere grandi...

Ma che fina hai fatto...

...

Ti ricordi io e te nella 500,

sotto un nubifragio,

che andavamo a Ostia?

Ma che fine hai fatto...

...

Ti ricordi io e te a piangere

come scemi la prima sera di militare?

Ma che fine hai fatto...

...

Amici miei, vi ricordate le tedesche,

che avevamo rimorchiato a Calella De La Costa,

senza parlare neanche una parole di tedesco?

Chissa che fine hanno fatto...

...

Ti ricordi che ti ho fatto trovare la macchina su cric,

per obbligarti ad imparare a sostituire una ruota?

Ma che fine hai fatto...

...

Ti ricordi la tua 127 gialla

con le marmitte cromate?

Che fine hai fatto...

...

Caro professore ti ricordi

quando sono svenuto tra le tue braccia?

Che fine hai Fatto?

...

Amico mio ti ricordi quando ci siamo

scambiati la moto per il Week End?

Che fine hai fatto...

...

e Stefania? il primo amore della mia vita...

ti ricordi il nostro amore fatto di soli sguardi,

Ma che fine hai fatto...

...

momenti della mia vita,

quelli che bisogna scavare per ricordare...

Ma che fine avete Fatto...

...

Claudio Baglioni - Gira che ti Rigira


 
 
 

Post N° 71

Post n°71 pubblicato il 27 Aprile 2010 da libeccio2009

UNA SCOMODA POLTRONA

Stasera...

proprio stasera ho deciso di sedermi sulla mia vita...

certo non è un quadro di Picasso o Monet...

ma neanche una schifezza da asta in TV...

...

però, in parte è passata,

senza potermene accorgere,

ora sono qui,

e non ricordo il mio passato...

ho difficoltà a immaginare il futuro...

...

stasera mi siedo sulla vita...

mi riempio un bicchiere di grappa...

sorrido un poco...

e ascolto questo pezzo...

...

Mi pare anche a me di sentir le gratinate...

non so se applausi o fischi...

ma di sicuro molta gente a vederla scorrere...

...

...

La mia vita...

 

 
 
 

Post N° 70

Post n°70 pubblicato il 25 Aprile 2010 da libeccio2009

L'ABITO

In questo accenno di primavera,

vedo la gente cominciare a star di nuovo fuori,

la vedo ridere, un pò per piacere...

...un pò per dovere...

...

Vedo le gocce tiepide, di una tardiva pioggia,

bagnare i vestiti della gente...

senza bagnare la voglia di guardare ancora in alto...

guardare oltre le costellazioni, oltre la Luna,

come se fossero un ostacolo verso orizzonti ambiti...

verso quell'infinito di cui l'anima di tanto in tanto

ha bisogno di nutrirsi...

...

In questo accenno di primavera,

non riesco a scrollarmi la convinzione,

di non riuscire a raccogliere i frutti...

che la stagione ci offre,

mi sembra di non riuscire a sentire il profumo,

dei fiori, che si relagano al cielo,

in un esplosione di gioia vera...

...

In questo accenno di Primavera,

sento una dolcezza che fa sorridere il viso,

evidenziando nuove rughe lasciate in dono dagli anni,

sento anche che come un sottilissimo e labile confine,

spesso tale dolcezza, diventa negli occhi,

un tenue gesto di malinconia...

...

In fondo la vita è un abito che si indossa...


Ivano Fossati - L'Abito della Sposa

 
 
 

Post N° 69

Post n°69 pubblicato il 03 Aprile 2010 da libeccio2009

"UN GIORNO ALL'IMPROVVISO"

(Capitolo 6)



Mi sono fermato, in questo posto...

che ha qualcosa di famigliare,

e ho lasciato riscaldarmi da questo sole di primavera...

Sai Amelia, non so più dove venirti a cercare,

sento che le tue ali sono diventate grandi,

sento che hai trovato la voglia e il piacere del volo...

sento che cominci a divertirti, ad andare via,

proprio nell'istante in cui io arrivo...

...

stai diventando grande, con grandi sogni,

grandi voli, e grandi emozioni...

...

la tua emozione sta diventando la mia,

il tuo sorriso diventa il mio,

le lacrime perdute, le stò conservando io,

nella speranza un giorno di poterle relagare ad un mare,

degno di accoglierle, in un tramonto dai colori dell'arcobaleno.

...

Sento che non ti troverò più in quel campo di girasoli,

sento che non siederai più su quel masso...

ma magari ci incontreremo in un pub dietro una spina,

nel vento di un mare in burrasca,

in un giorno di pioggia...

...


 
 
 

Post N° 68

Post n°68 pubblicato il 20 Marzo 2010 da libeccio2009


..."Noi che mai, finimmo di aspettare,

provando a vivere,

che non vogliamo andare,

in paradiso se...

...lì non si vede il mare"...


(Claudio Baglioni)

 

Claudio Baglioni - Noi No Live


 
 
 

Post N° 67

Post n°67 pubblicato il 16 Marzo 2010 da libeccio2009

Il Viaggio

(Parte Diciassettesima)

 

Non credo sia poi così importante,

pensare al prossimo viaggio...

La cosa inebriante è pensare a cosa,

metteremo nella valigia...

è immaginare quali colori porteremo via,

da quel nuovo viaggio,

l'importante è pensare a quel fantastico senso di libertà

...a quell'indescrivibile senso di felicità,

che ci provoca ogni nuovo viaggio.

...

Non è importante prendere un aereo, un treno, o una nave...

...l'importante è essere in grado di fare quel viaggio...

...carico di rotture insanabili...

... di decisioni ruvide, e mal gestibili...

l'importante è prendere coscienza di essere finalmente liberi,

finalmente in balia del vento,

in balia di una isterica felicità...

... in balia di un'assenza, che diventa presenza di se stessi...

...

Ho sentito spesso questa sensazione,

non riesco a spiegarla...

...la sensazione del viaggio...

...

quello senza ritorno...


Malika Ayane - Ricomincio da Qui

 

 
 
 

Post N° 66

Post n°66 pubblicato il 12 Febbraio 2010 da libeccio2009

...Ho Sentito...



Ho voglia di piangere,

ma non per tristezza....

...

perchè guardo la vita attraverso i tuoi occhi... e non è  poco

...

perchè sento un andare nuovo dei sensi...

...

perchè stasera baciandoti ho sentito un sapore nuovo...

...

ho sentito un brivido di gioia, scorrere sulla tua lingua,

...

ho sentito un essenza impalpabile, un attimo

...

un solo attimo....

...

...

di gioia...

...

Bruce Springsteen - I'm on Fire


 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pantaleoefrancaeliodocbal_zacWIDE_REDbisou_fatalBillieholidaylubopolailacianiPSICOALCHIMIEnejokiDELL_dglSKYLABBunamamma1ginevra1154luigi.michelonil
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom