Un blog creato da arcenciel13 il 02/09/2006

Vivere... perché....

perché... un bimbo ti regala un sorriso.

 
 
 
 
 
 

********

 

 

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

PERSA NEI PENSIERI

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 
 
 

BACIO

la dolcezza di un bacio

immagine

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 
 
 
 
 
 
 

A VOLTE MANCA...

solo un tenero abbraccio
per sentire che vivi.

 

 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 

ARC EN CIEL

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FIBROSI CISTICA

 

 

 
 
 
 
 
 
 

AMORE

 

A-UTENTICO
M-OMENTO
O-PPURE
R-EALTA’
E-FFIMERA

 

 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

ALFRED CAPUS

Dans la vie on fait ce qu’on peut. Le malheur, c’est qu’on peut faire beaucoup de bêtises.

 
 
 
 
 
 
 

STENDHAL

 

L`amore é un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull`orlo di un precipizio.

 

coeur

 
 
 
 
 
 
 

RABINDRANATH TAGORE

La vita non è che la continua meraviglia di esistere.

 
 
 
 
 
 
 

L'ALTALENA...

tra alti e bassi come nella vita.

 
 
 
 
 
 
 

 

 

24.04.2020

Post n°2481 pubblicato il 24 Aprile 2020 da arcenciel13
Foto di arcenciel13

 

Buongiorno,

 

volevo scrivere ma anche solo il fatto che questo sito mi tolga la mia scelta di carattere mi manda già in tilt. Poi certo, non è importante ma mi rompe comunque.
che volevo dire? che dopo più di un mese chiusa in casa, sto un pò impazzendo... sicuramente come la maggioranza delle persone che lavoranno da casa, con tutte le difficoltà che comporta. certo non ci dobbiamo lamentare... un lavoro c'è l'abbiamo comunque mentre altri sono in cassa integrazione, se va bene. ne sono cosciente ma non sempre questa mia coscienza ha voglia di pensare a chi sta peggio di me... ed oggi è uno di questi giorni... forse perchè questa chiusura forzata in solitudine mi sta "soffocando"... non sono una che fa tante cose quando è "libera" ma anche solo una passeggiata in riva al mare mi faceva stare bene... la mia mente si lasciava cullare dal rumore delle onde...
vorrei portare dei fiori alle mie bimbe ma neanche questo si può fare... certo il tempo è passato... quest'anno sono 20 anni che non ci sei più Pulcino mio... sembra una vita invece per me rimane ieri... e non dimentico la mia primogenita, lei sono 36 anni che non è più con me... incredibile come sono diventata grande anch'io... per non dire vecchia... ma di questo non mi devo lamentare perchè so bene che ci sono ogni giorno persone che lottano contro delle malattie per vivere... quindi devo solo dire Grazie anche se alcuni giorni questa vita mi pesa.
oggi il cielo ci regala il sole... quindi carissima me... alza gli occhi e manda via i pensieri non sereni che oggi ti accompagnano... passerà... tempo al tempo..

 
 
 

01.04.202

Post n°2480 pubblicato il 01 Aprile 2020 da arcenciel13
 

 

Buongiorno...

anch'io a casa da un po' come tanti per il coronavirus... ho la fortuna che lavoro in smart working... un po' più difficile ma si fa... c'è di peggio... visto che il programma che mi serve per lavorare non mi fa accedere facevo una mia considerazione... le amicizie che mi chiamano per sentire come sto... e si lamentano mentre non sono sole a casa... posso dire che non le capisco...

certo posso dire: “ma almeno non sei solo/a!” e mi sento rispondere: “ma hai il cane”...

per carità ho Ariel, ci mancherebbe ma vi sembra la stessa cosa? A me no... mi spiace, io ci provo ma credo che sia una cosa totalmente diversa... certo viene farsi coccolare, mi ha dato un po' di pensieri perchè ha avuto un altro attacco di gastroenterire... visto che per lei è un suo problema cronico... ma vuoi mettere potere parlare con qualcuno, abbracciarlo, magari anche discuterci... realmente la gente ancora non capisce alcune cose? Eppure questo periodo di “reclusione” che tutti o quasi viviamo dovrebbe fare un attimo riflettere... va beh...

 

intanto grazie a tutte quelle persone che... mentre noi siamo a casa... loro lavorano per noi... Grazie di cuore

 
 
 

2.11.2019

Post n°2479 pubblicato il 02 Novembre 2019 da arcenciel13
 
Foto di arcenciel13

non riesco più a scrivere in questo blog che non mi fa più fare le cose che desidero... anche solo cambiare il carattere della scrittura... assurdo... eppure è così... 
oggi sono ancora più giù del solito... sto passando un momento no un pò più lungo del solito... non ne ho più voglia di stare in mezzo alla gente... vedo troppe maschere... troppa falsità... apparenze... e che cavolo essere se stessi no? è così complicato? sembra proprio di si... forse perchè vorrebbe dire affrontare le proprie paure... non lo so... mah...

tra pochi giorni sarà mio compleanno... vorrei poterlo passare insieme a mio figlio ma non è detto che sarà possibile perchè fa i turni e se ha il turno notturno non sarà possibile... i miei 40 anni è stato l'ultimo compleanno che mi rimane di più nel mio cuore... c'eri anche tu, figlia mia, sono passati ormai 20 anni ma mi sembra ieri... quando vuoto è rimasto in questa mia vita... certo ho la fortuna di esserci ma non è stato e non è facile continuare questo percorso di vita... sentire la solitudine che pesa per tanti motivi... che mi accompagna, che mi fa affrontare situazione che alcune volte sono realmente pesante... eppure penso a quello che hai vissuto e vado avanti non posso mollare... sarebbe mancarti di rispetto, sarebbe rimangiare tutto quello che ti ho insegnato... 

 
 
 

16.06.2019

Post n°2478 pubblicato il 16 Giugno 2019 da arcenciel13
 

non riesco più a mettere le foto… mah… copia il link ma poi alla fine c'è soltanto un quadrettino… pazienza… volevo farvi vedere un po' di Sardegna… dove sono stata per 5 giorni… ho visto dei posti bellissimi… tipo una spiaggia di quarzo rosa "Is Arutas"... oppure Tharros un sito archeologico dove ti sembra di tornare indietro nel tempo con vista sul mare… mi sono un po' rilassata… non è che tutto scompare ma aiuta a staccare un po' la mente… poi mi faceva da guida la mia amica sarda… quindi non ho dovuto preparare niente… aveva organizzato tutto lei… quindi per me realmente vacanze al 100%... poche volte mi succede che non devo essere io a preparare il tour 
direte ma che ci fai a casa con questo sole, tu che abiti a pochi km dal mare? faccio che essendo sveglia dalle 5.30 circa, dopo avere fatto colazione ed il giretto alla cagnolina… mi sono decisa a pulire i vetri… pertanto sono rimasta a casa e ho fatto la casalinga… ho sudato di più che a stare in spiaggia  quindi adesso relax a casa… non ho voglia di confusione.
buona domenica a tutti

 
 
 

17.05.2019

Post n°2476 pubblicato il 17 Maggio 2019 da arcenciel13
 

 

il primo post dell'anno... perchè scrivere oggi? perchè oggi ho avuto la comunicazione che a luglio dovrò andare a firmare per il mio divorzio... certo sono stata io a chiederlo dopo più di 10 anni di separazione ma mi fa strano... chiudo un capitolo importante della mia vita... un capitolo fatto di bei momenti, di sacrifici, di dolori... un capitolo che mi ha dato 3 figli, anche se adesso ne ho rimasto solo uno... e questo è il mio più grande dolore... la perdita delle mie bambine in questo capitolo che sto chiudendo... un dolore che rimane, che mi accompagna a volte in modo irruente, altre volte con più dolcezza...
perchè mi fa strano, quasi male? perchè comunque chiudo 25 anni di vita in comune, chiudo con un uomo che mi ha fatto dello stalking dopo la separazione, e che ancora oggi non è proprio calmo del tutto... ma lui rimane e sarà sempre il padre dei miei figli... e mi dispiace non essere riuscita ad avere un rapporto civile con lui dopo... non ha accettato questa separazione... anche se sono andata via perchè mi sentivo sola in compagnia (eravamo ormai 2 estranei in casa) e non perchè avevo un altro... ho preferito rimanere sola che essere sola in compagnia... come dice lui "la chemio ti ha dato alla testa!" (quando ho preso quella decisione stavo facendo la chemio)...  certo per lui era il secondo matrimonio che andava a monte... ma come dice lui ha sempre incontrato le donne sbagliate... 
dovrei essere contenta? certo... qualunque cosa mi succeda il mio (quasi) ex marito non avrà più niente a che fare con me... almeno sulla carta... non avrà la mia pensione di reversibilità e viceversa... o qualunque altra cosa che sia mia... questo è il lato positivo... 
sono i ricordi che fanno male... il pensare ai miei figli... loro le ho desiderati, voluti, e chiudere tutto questo percorso mi fa male per loro... è stupido? forse... non lo so... sono le mie sensazioni e non posso non sentirle o fare finta di non sentirle... un controsenso? forse... chissà...
buona serata mondo

 

 

 

 

 
 
 

21.12.2018

Post n°2475 pubblicato il 21 Dicembre 2018 da arcenciel13
 
Foto di arcenciel13

oggi mi sono svegliata con la malinconia... mentre mi preparavo mi venivano le lacrime agli occhi... vero che, come ogni anno le feste mi mettono in crisi... che non vedo l'ora che sia metà di gennaio... anche se vuole dire cambiare anno, avere un anno in più...
vero che ho la fortuna di essere qui, che ho un lavoro, che non mi devo lamentare perchè ci sono persone che non hanno questa fortuna... con la ragione so tutto questo ma il mio cuore ha bisogno di un abbraccio... un abbraccio che non potrò mai più avere... la tua presenza che mi manca immensamente figlia mia...
perchè scrivo qui per dire queste cose?
di certo non per avere la compassione di chi potrebbe leggere ma soltanto per me, perchè non ho nessuno a cui confidare questo mio vuoto, questo stato d'animo che vorrebbe andare in letargo fino alla metà di aprile per poi svegliarmi con i primi raggi di sole e il primo tepore della primavera... certo ho delle amiche ma sotto le feste ognuno pensa per se, come sempre, si potrebbe dire, invece di più ancora perchè c'è la frenesia delle feste... lo capisco... forse...

 
 
 

06.12.2018

Post n°2474 pubblicato il 06 Dicembre 2018 da arcenciel13
 

ormai arrivano... non c'è niente da fare... siamo nuovamente sotto le feste... queste feste che mi soffocano... per carità passerano come ogni anno, come ogni anno sentirò la voglia di non esserci... farò il possibile per non fare pesare il mio stato d'animo al mio "contorno"... ma mi chiedo perchè? certo non voglio fare stare male nessuno, ma perchè mi devo preoccupare degli altri? anche questo mi chiedo a volte... ha senso?... per il mio modo di essere si... perchè so cosa vuole dire essere ferita... poi chi mi dice che chi è davanti a me non sta peggio di me? nessuno... quindi forza Arc... affrontiamo il percorso... almeno quello di oggi... un giorno alla volta...

 
 
 

5.11.2018

Post n°2473 pubblicato il 05 Novembre 2018 da arcenciel13
 

auguri a me...
il tempo passa... vola...
ma la sensazione di vuoto è sempre presente... è fatica continuare... è difficile affrontare la solitudine alcuni giorni dell'anno... ed oggi è uno di quelli... vorrei un tuo abbraccio Pulcino mio... sentire il suono della tua voce, poterti stringere a me... certo ho tuo fratello e guai a chi me lo tocca... ma... lui ha il suo posto nel mio cuore e tu ne hai un altro... ed in questo momento ho "bisogno" di te... un bisogno presente, un bisogno fisico...  
spesso, le gente pensa, a torto, che visto che gli anni passano, le mancanze passano con lo scorre dei giorni, mesi, anni... per me non è così... la mancanza è presente, in modo diverso, meno "soffocante" ma non passa, non è un influenza... è un vuoto immenso di sentimento.
buon compleanno Arc...

 
 
 

9.10.2018

Post n°2472 pubblicato il 09 Ottobre 2018 da arcenciel13
 

 

Eccomi, sono un paio di giorni che ho questa necessità di scrivere, per dire cosa?
Che non reggo più, che sono stanca e… a chi dirlo se non a me stessa su questo blog… un ancora dove posso naufragare quando proprio non ce la faccio più come in questi gironi… così sono sicura che nessuno si fa del male o sta ad ascoltarmi senza sentirmi… senza girare gli occhi da un'altra parte perché per la maggioranza delle persone bisogna essere sempre sorridente e dire che tutto va bene ma… la vita, la realtà è un'altra… nessuno sta sempre con il sorriso stampato sulle labbra… fare finta è semplice.
il problema per me è che spesso mi faccio troppe domande, non dovrei volere capire le cose che mi succedono intorno… dovrei solo prenderne atto e lasciare perdere… sicuramente chi fa così vive molto meglio della sottoscritta… più superficialità ecco cosa dovrei avere… peccato che non fa parte di me… che la vita mi ha insegnato altro… mi ha insegnato il rispetto, il valore che può avere una persona… ed ecco che sbatto il naso, perché sono valori che sono spariti o quasi… mi trovo davanti persone che hanno tante parole in bocca ma i fatti non seguono… poi, se per caso lo fai notare… si scandalizzano… che colpa ne ho io, se non vedo la coerenza con quello che dicono di loro stessi?  Si, lo so, dovrei stare zitta, non ci riesco… Per carità, sono cosciente che non sempre si riesce ad essere coerenti con se stessi, ma pazienza se capita una volta su dieci ma se capita il contrario, qualcosa non va… almeno per me… non sono perfetta come tutti noi, ma sto attenta al mio contorno, non gioco con le parole che dico, con i sentimenti che regalo… spesso alcuni si stupiscono che mi preoccupo anche della mia cagnolina, che mi organizzo anche pensando di lasciarla da sola solo in casi “estremi”… io non ci vedo niente di particolare, se non il volerle bene e rispettarla anche se è “solo” un cane… ho scelto di prenderla, mica mi ha obbligata lei… pertanto mi sembra giusto ricordarmi che ho anche lei…
quindi ultimamente mi sento molto fuori posto… sono stanca di sentirmi un pesce fuor acqua… dovrei fregarmene e mandare all’aria tutta la mia educazione ma è facile da dire e non da fare… ormai sono “vecchia” per cambiarmi… posso “aggiustarmi” in alcune cose ma non mandare al diavolo la mia educazione… oppure come mi dicono alcuni è perché ho un'altra mentalità… la frase più detta è : “ tu non puoi capire, sei francese! ragioni diversamente.”… sarà così!!!

 
 
 

19.1.2018

Post n°2471 pubblicato il 19 Gennaio 2018 da arcenciel13
 

un piccolo saluto a questo mondo virtuale...
un momento in cui la mente vorrebbe staccarsi dai mille pensieri che si rincorrono in questa giornata in cui a parte il lavoro, passerò il mio pomeriggio in pediatria con una ragazzina che va "controllata"... un pomeriggio extra visto che una volta a settimana faccia già volontariato in ospedale ma senza fermarmi ad un unico bambino... questa volta invece questa ragazzina non va lasciata sola e non può rimanere in compagnia dei genitori, pertanto tra noi volontarie ci diamo il cambio in base al nostro quotidiano... non fate commenti a questa cosa perchè nessuno sa mai cosa possa capitare nella propria vita... non sembra c'è logica nelle decisioni prese per il bene di qualcuno... a me fa "male" vedere la fragilità di questa ragazzina... e non è che puoi dire molte cose proprio perchè non ti devi intromettere...
ecco pensavo ad un piccolo saluto ed eccomi a raccontare altro... sei incorregibile...
buona giornata mondo

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

IN QUANTI SIAMO

 

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: arcenciel13
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 60
Prov: RA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

UN BELLISSIMO ABBRACCIO

 


 

 

 
 
 
 
 
 
 

MUSICA

 

 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
 
 
 
 
 
 

TOMMASEO

Chi non intende i silenzi,
non intende neanche
le parole.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

jenny1966_2016max542011vita.perezcassetta2david2600annamatrigianolubopoRavvedutiIn2gipsy.mmsurfinia60Lady_SeleKtaGaladriel_16Coralie.frbocconcinoalpepearcenciel13
 
 
 
 
 
 
 

IL ÉTAIT UNE FOIS

Mon coeur,
Il était triste et il pleurait,
Un jour il t’a rencontré,
Il a commencé à sourire
Et il t’a aimé pour ta douceur.

 
 
 
 
 
 
 

ANNA GEDDES

 
 
 
 
 
 
 
 

Voglio solo dormire, per sognare un mondo tutto mio.
Voglio solo piangere, per scacciare la sofferenza che c'è in me.
Voglio solo affetto, per vivere... almeno per un po'.

Luisa Fée

 
 
 
 
 
 
 

MUGUET

immagine
 
 
 
 
 
 
 

PREGHIERA CHEROKEE

Concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare,
e la saggezza di capirne la differenza.

 
 
 
 
 
 
 

FORSE

un momento di tristezza può succedere
però non ti lasciare avvolgere...
riprendi fiato ed inizia a sorridere...