**TEST**
Creato da patty1_mah il 02/10/2007

Sottouncielodistelle

Ai confini dell’infinito, dove cielo e terra si prendono per mano

 

 

.

Post n°11239 pubblicato il 02 Febbraio 2020 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 
 
 

.

Post n°11238 pubblicato il 02 Febbraio 2020 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Se io potessi vivere un'altra volta la mia vita

nella prossima cercherei di fare più errori

non cercherei di essere tanto perfetto,

mi negherei di più,

sarei meno serio di quanto sono stato,

difatti prenderei pochissime cose sul serio.

Sarei meno igienico,

correrei più rischi,

farei più viaggi,

guarderei più tramonti,

salirei più montagne,

nuoterei più fiumi,

andrei in posti dove mai sono andato,

mangerei più gelati e meno fave,

avrei più problemi reali e meno immaginari.

Io sono stato una di quelle persone che ha vissuto sensatamente

e precisamente ogni minuto della sua vita;

certo che ho avuto momenti di gioia

ma se potessi tornare indietro cercherei di avere soltanto buoni momenti.

Nel caso non lo sappiate, di quello è fatta la vita,

solo di momenti, non ti perdere l'oggi.

Io ero uno di quelli che mai andava in nessun posto senza un termometro,

una borsa d'acqua calda, un ombrello e un paracadute;

se potessi vivere di nuovo comincerei ad andare scalzo all'inizio della primavera

e continuerei così fino alla fine dell'autunno.

Farei più giri nella carrozzella,

guarderei più albe e giocherei di più con i bambini,

se avessi un'altra volta la vita davanti.

Ma guardate, ho 85 anni e so che sto morendo.

(Jorge Luis Borges)

 
 
 

Auguri...

Post n°11237 pubblicato il 25 Dicembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 
 
 

Buon Natale

Post n°11236 pubblicato il 25 Dicembre 2019 da saturno.leo
Foto di patty1_mah

.

 
 
 

io

Post n°11235 pubblicato il 22 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Capita di non volerne più sapere di nessuno.
Capita di non voler parlare con nessuno.
Capita quando hai lo schifo addosso, intorno e ovunque.
Capita perchè la gente sa far male.
Capita che ci siano coltelli che ti rimangono dentro e non ti uccidono, capita che urli così tanto dentro da non aver voglia di parlare.
Capita che ci si stanca di sentire le belle parole, che siamo tutti capaci a dirle.
Capita che io ho bisogno di gente con i controco...... al mio fianco che tutto il resto invece me li ha solo rotti. 
Capita che chi vuole davvero vederti sorridere, chi ti vuole davvero bene, chi ti ama davvero, non ti da’ modo nè motivo di sentirti sola. Chi ti vuole bene, chi ti ama, c'è. 
E c'è un'abissale differenza tra dire “ ci sono” ed “esserci”.
Passo e chiudo.
web

 
 
 

.

Post n°11234 pubblicato il 22 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Bellezza non sono i capelli lunghi, le gambe magre, la pelle abbronzata e i denti perfetti. Fidatevi di me. Bellezza è il viso di chi ha pianto e ora sorride, bellezza è la cicatrice sul ginocchio fin da quando sei caduta da bambina, bellezza sono le occhiaie quando l’amore non ti fa dormire, bellezza è l’espressione sulla faccia quando suona la sveglia la mattina, è il trucco colato quando esci dalla doccia, è la risata quando fai una battuta che capisci solo tu, bellezza è incrociare il suo sguardo e smettere di capire, bellezza è il tuo sguardo quando vedi lui, è quando piangi per le tue paranoie, bellezza sono le rughe segnate dal tempo. Bellezza è tutto quello che proviamo dentro e si manifesta al di fuori. Bellezza sono i segni che la vita ci lascia addosso, i pugni e le carezze che i ricordi ci lasciano.
Bellezza è lasciarsi vivere.
web

 
 
 

Ugo ed Ettore...

Post n°11233 pubblicato il 22 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Che dire ...chi vuole me deve amare anche loro...

 
 
 

Un signore di nome e di fatto ...Antonio de Curtis , in arte Totò.

Post n°11232 pubblicato il 22 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 
 
 

io

Post n°11231 pubblicato il 21 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Chi vive senza follia non è poi così saggio come crede.
François de La Rochefoucauld

 
 
 

.

Post n°11230 pubblicato il 02 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 

 
 
 

.

Post n°11229 pubblicato il 02 Novembre 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 
 
 

.

Post n°11228 pubblicato il 02 Novembre 2019 da patty1_mah

Dopo un po' impari la sottile differenza tra tenere
una mano e incatenare un'anima.
E impari che l'amore non e' appoggiarsi a qualcuno e
la compagnia non e' sicurezza.
E inizi ad imparare che i baci non sono contratti e
i doni non sono promesse.
E incominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e
con gli occhi aperti con la grazia di un adulto,
non con il dolore di un bimbo.
E impari a costruire tutte le strade oggi perché il terreno
di domani e' troppo incerto per fare piani.
Dopo un po' impari che anche il sole scotta, se ne prendi troppo.
Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima,
invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori.
E impari che puoi davvero sopportare,
che sei davvero forte, e che vali davvero.

- K. Troiani -

 
 
 

io

Post n°11227 pubblicato il 13 Marzo 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Sono così, sai, le persone sensibili. 
Sentono il doppio, sentono prima. 
Perché...esattamente un passo avanti al loro corpo, cammina la loro anima.
~ Serena Santorelli ~

 
 
 

...

Post n°11226 pubblicato il 13 Marzo 2019 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

 DA I' PIZZICAGNOLO
Ora l' hanno cambiato i' nome a tutto, 
e dicono Gastronomia, ma noi la un si chiamava così e poi la unn' è la stessa cosa!
Noi s' andava da i' Pizzicagnolo...
"Vienvia vammi un attimo giù da i' Pizzicagnolo a prendermi 4 uova" la diceva la mamma. E te tu scendevi, tu andavi giù: tutti ne avevano uno proprio vicino casa.
La mortadella, la finocchiona... o quanta roba l' aveva i' Pizzicagnolo?
Ci trovavi di tutto! 
Ma mica tutti quei mangiari già bell' e pronti che c'è ora, eh!
E c' erano le balle del riso, dei fagioli, dei ceci;
c' era la botticella con le aringhe e i' secchio delle acciughe sotto sale.
Ci si pigliava il latte, il pane e le uova, vendute sfuse.
I salumi facevano bella mostra di se': uno spettacolo! 
Prosciutti, salami, la mortadella..
"La mi dia du' etti di sbriciolona"
"L' è du' etti e mezzo che fo, lascio?'
C' erano pure,appese in alto, le trecce di salsicce..
I formaggi, la farina,il tonno nella latta, l' olio.
Anche i sottaceti, conservati in grandi barattoli di vetro, te li vendeva sfusi, eh! E la conserva di pomodoro a peso.
Ti incartava le cose nel giornale o in quella carta giallognola... la carta di' Pizzicagnolo insomma.
Aveva un grande mobile con i cassetti e in ogni cassetto c' era un tipo di pasta.
"Quanti siamo stasera, cinque? Dunque...40 grammi... vai giù da i' pizzicagnolo e fatti dare du' etti di paternostri"
Sì perché da i' pizzicagnolo tu ci trovavi anche i paternostri e l' avemmarie: l' erano la pasta per la minestra. I paternostri più grandi, l' avemmarie più piccole.
La gente pigliava di tutto, faceva la spesa e poi, il più delle vòrte facea segnare, che c’era il libriccino per segnare i debiti, no? 
Dicevano "Segna" e i' pizzicagnolo segnava. Poi passavano a pagare a fine mese, quando e riscoteano. 
Il finale, poi, era sempre lo stesso:
"Altro, signora?"
"Altro, grazie".

 
 
 

Nomadi nel cuore...

Post n°11225 pubblicato il 01 Agosto 2018 da patty1_mah

 
 
 

Meglio rossa?

Post n°11224 pubblicato il 02 Luglio 2018 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

       Rossa?

 
 
 

Auguri Matilde!!!!!

Post n°11223 pubblicato il 18 Giugno 2018 da patty1_mah

L'immagine può contenere: cibo

Possa la tua stella fortunata continuare a risplendere e afare realizzare tutti i tuoi sogni. Buon compleanno principessina


 
 
 

.

Post n°11222 pubblicato il 22 Aprile 2018 da patty1_mah

Modernissima poesia di León Peredo (San Justo, 1978),giovane poeta argentino.


Ti ho persa secoli fa

ti ho ritrovata su Facebook,

nel tuo profilo sembri la Gioconda

guardi di lato con qualcosa di misterioso

tra le mani, sei bella

ti sei sposata, hai fatto figli

hai visitato Córdoba e altri luoghi

e hai l’abitudine di dormire fino a tardi

hai 2.457 amici

hai i capelli più lunghi

hai un tatuaggio che sembra un indio

hai tante cose che ieri non avevi!

Non avevamo nulla ieri

eravamo così giovani

credevamo che il mondo fosse di un unico pezzo.

Anch’io mi sono costruito una vita

sorrido ogni giorno

pratico yoga, e mi è venuta una pancetta

di spiedini e birra

e di tanto in tanto, qualche strana certezza,

mi trascina su Facebook

per guardarti un pochino.

 
 
 

.

Post n°11221 pubblicato il 10 Aprile 2018 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano e sMS

 
 
 

.

Post n°11220 pubblicato il 07 Aprile 2018 da patty1_mah

Un grande professore universitario docente di filosofia,come sua consuetudine ormai da 20 anni, arriva in aula e scrive alla lavagna.

COME O AMATO TE

NON O MAI AMATO !!!

Con una voce triste come non mai,

chiede ai suoi alunni.

Cosa ho scritto?

Tutti imbarazzati tacciono.

Dai, dice il prof è facile da leggere.

Una ragazza si alza e legge:

COME HO AMATO TE

NON HO MAI AMATO!!!

Bene,dice il profesore.

Ieri sera ho invitato a cena una donna che è stata capace difarmi sentire nel profondo del mio cuore queste parole.

Ci siamo frequentati per 2 mesi.

Le nostre anime hanno vibrato insieme, tutto erameraviglioso.

Ieri volevo chiederle di sposarmi.

L'ho portata a cena.

Tutto era favoloso.

Lei era favolosa.

Sentivo la mia voce strozzarsi in gola.

Ho tirato fuori il mio quaderno ,ne ho strappato un pezzettoe come si faceva da bambini le ho scritto:

COME O AMATO TE

NON O MAI AMATO !!!

Come un bambino,mi aspettavo di vedere sorgere un sorrisosulle sue meravigliose labbra.

Il suo viso si è spento.

Ha iniziato a piangere.

Si è scusata perchè non riusciva a trattenersi ed è andatavia.

Incredulo, l'ho rincorsa .

Volevo, DOVEVO sapere perchè di quella reazione.

Alla fine mi ha risposto:

Tu sei un grande professore di filosofia.

Io una stimata professoressa di lettere.

Come puoi aver commesso quell'errore ?

Non riesco a crederci , NON RIESCO !!!

Avrei potuto spiegargli che lo avevo fatto consapevolmentesolo per fingere di essere tornati bambini.

Per dimostrarle che l'amore che provo per lei è capace ditrasportarmi a quando non sapevo distinguere una O da una HO.

Ma in quell’ attimo ho capito.

Amarsi non è essere perfetti.

Amarsi non è fare sempre la cosa giusta.

Lei cercava un amore perfetto.

Io non l'avrei mai resa felice.

Sono stato zitto.

RAGAZZI CERCATE DI NON AMARE LA FORMA

AMATE IL CONTENUTO!!!

A tutti con amore

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 59
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

robertadimaddalenaNienteMappazzoneil.chiodo.fissoenzacaraffimassimocoppasweet_devi_61fabrisurffeeling_loveMiPiaceTroppoLaEFFEsi_cisonoQuartoProvvisorioVolo_di_porporaandry85tvpatty1_mahDiscreto_attendente
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ANCORA

 

IL CIELO IN UNA STANZA

 

GRAZIE PERCHÈ

 

STRINGIMI LE MANI

 

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla,

per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e

senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d'amarti solo io.

Pedro Salinas