BENTO MANIA

Il Bento: in Giappone è un sano e divertente modo di portarsi il pranzo con se ^^

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

ABOUT ME ...

Ciao a tutti, sono Yurippe, vivo a Milano, studio da quattro anni giapponese, adoro la cucina nipponica, tutto quello ke riguarda il Giappone e vivo con Sampei giapponesino DOC ^^
Non mi è mai piaciuto farmi da mangiare a casa e poi sono pigrona, figuriamoci prepararmi qualcosa il giorno prima fino a quando non ho scoperto il bento una curiosa bellissima scatolina attrezzata di bastoncini o posatine, scomparti e borsine da portare con me. Adesso prepararmi il pranzo mi diverte.
In questo blog troverete le foto dei miei bento, la mia personale collezione, i link che vi consiglio e alcune ricette (per averne di più clikkate sul mio sito, O BENTO NET)
Se volete saperne di più su di me cliccate QUI ^^

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG AMICI

ULTIME VISITE AL BLOG

leoncinamaodiletta.castelliroddy89ValentinaIariaaneziacentouno92valentegiuseppe1965capitolodglfabiola.faby_rosabenedetta.bcg.gallo1944cristinafusi79ferretti.linoombertoortogiardino10
 

 

« LUNEDI BENTO ^^arrivi postali ^^ »

daikon

Post n°82 pubblicato il 17 Dicembre 2007 da offalcon
 

Daikon 大根 tradotto dal giapponese significa letteralmente “grande radice” ed è la versione asiatica del nostro ravanello rosso piccolo e tondo in versione bianca e di grandi dimensioni.
Ha un sapore più delicato dei nostri ravanelli dal sapore pungente e viene usato molto spesso come condimento ad esempio per guarnire i piatti di sushi.
Ne esistono molte varietà ma il più usato e commercializzato è quello coltivato in Giappone, e che si chiama aokubi daikon. Si distingue per la sua forma, spesso paragonata ad una carota gigante, di circa 20 - 35 centimetri con un diametro di circa 5 - 10 centimetri. Ne esiste però anche una’altra varietà che una forma diversa, è il caso del daikon di Sakurajima, nella prefettura di Kagoshima, che assomiglia ad una rapa dal colore biancastro rosato in esterno e polpa di un bianco acceso.
Il sapore è poco più delicato della maggior parte dei piccoli ravanelli.

In cucina il daikon è un ingrediente importante della cucina giapponese.
Senza condimento può essere servito in insalate, o come guarnitura per accompagnare piatti tipo sashimi o sushi, nel qual caso verrà grattato e strizzato (oroshi no daikon) oppure lo si può conservato sott’aceto. 
Il daikon cucinato viene spesso unito agli ingredienti della zuppa di miso tagliato a piccoli tocchetti, oppure viene aggiunto agli oden. In alcune regioni del Giappone viene spesso cucinato a mo’ di stufato con il calamaro o il polipo, poichè pare che gli enzimi contenuti nel daikon li intenerisce.
Da sempre in autunno il daikon viene messo sott’aceto così da conservarlo per l’inverno e guarnire tutto l’anno vari tipi di piatti o anche da mettere dentro ai bento e usato come verdura più che guarnizione. Il suo nome allora cambia il takuan 沢庵 e sono convinta che lo conoscete tutti, e danmuji 단무지 (in Coreano), di colore giallo lucente.
Quando si trova un daikon con attaccate le sue “foglie a ciuffo” significa che è fresco e potete tranquillamente mangiarle o usarle per guarnire i piatti o fare una insalata.
I germogli di daikon, denominati kaiware, sono una popolare guarnitura per le insalate, sushi e naturalmente nei bento ^^

ALTRE ORIGINI
Il Daikon è un ingrediente molto importante anche in Cina, Corea, Vietnam e India.
In Cina viene usato in molti piatti come ad esempio i famosissimi dim sum 蘿蔔糕, che tradizionalmente sono cotti a vapore ma possono anche essere fritti e vengono serviti tradizionalmente per celebrare il nuovo anno cinese.
Il daikon è cucinato spesso accompagnato ai funghi shiitake e alla carne, come piatto ordinario. È anche aggiunto al curry con il pesce palla e con la pelle del maiale.
In Corea, è spesso presente sott’aceto ed usato in una varietà di kimchi chiamati kkakdugi 깍두기. Il daikon sott’aceto è popolare anche in Birmania, mangiato in insalata, può essere bollito e stufato con salsa di pesci salata al curry o anche essere trasformato semplicemente in una minestra acida con le teste dei pesci ma quest’ultima versione deve essere abbastanza terrificante per i nostri palati LOL ^^

CONSERVAZIONE
I daikon possono essere conservati  per diverse settimane senza essere imballate, l’importante è che tenuti in un posto asciutto e fresco al buio e possibilmnete rialzati da terra.

Nutrizionalmente il daikon è un alimento che fornisce poca energia, una radice da 85 grammi contiene soltanto 18 calorie e fornisce il 34% del RDA per la vitamina C, in più contiene degli enzimi attivi che aiutano a digererire gli alimenti amidacei come riso e pasta.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/bento/trackback.php?msg=3776537

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 01/03/08 alle 17:51 via WEB
é da un po' di tempo che sto cercandolo...ma non riesco a trovarlo...e se chiedo mi guardano storto i commessi...in italiano è conosciuta sotto qualche altro nome? In inghilterra è molto più facile da trovare...o almeno io ritengo che fossero quelle che chiamavo le carote bianche...ma in italia?! Suggerimenti?
 
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 16/03/08 alle 20:16 via WEB
ciao ^^ si chiama DAIKON la esselunga li vende, se non hai un esselunga vicino casa devi cercare dai verdurieri asiatici cinesi o coreani ^^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: offalcon
Data di creazione: 23/07/2006
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

Molto carino questo post. Ciao da chiocciola
Inviato da: diletta.castelli
il 23/10/2016 alle 13:53
 
Grazzie!
Inviato da: Cuisine et recettes
il 17/08/2013 alle 09:19
 
io le ho trovate su questo sito www.fantastik.it e...
Inviato da: Anonimo
il 14/12/2008 alle 16:06
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 11:23
 
ciao ^^ si chiama DAIKON la esselunga li vende, se non...
Inviato da: Anonimo
il 16/03/2008 alle 20:16
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: offalcon
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: MI
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.