Creato da brunaverdone il 07/02/2009

Bruna Verdone

Pensieri, parole, poesie,riflessioni,immagini...

 

« LAUREA E RICORDIIL GATTINO IMPERTINENTE »

CARA FIGLIA ADORATA

Post n°789 pubblicato il 24 Settembre 2014 da brunaverdone
 

24 settembre 2014

Cara figlia adorata,sono, come ogni anno a Vallerotonda il paesello da te tanto amato...

Ogni mattina,dall'alto della nostra casa, vedo sorgere il sole dietro queste splendide montagne. Le luci di quest'ora sono bellissime con i loro chiaro-scuri che illuminano le verdi vallate. Insieme al silenzio , la pace. E che dire, quando salgo quassù, all'ora dell'imbrunire quando il sole si nasconde, minuto dopo minuto dietro le montagne dove c'è anche Montecassino? Il cielo si tinge di colori straordinari. Il mio cuore s'illumina d'immenso e di meraviglia. E poi più tardi, dietro questi monti fa la sua luminosa  entrata la splendida e regale luna e, ad una ad una, le stelle che completano come un grande sipario il quadro perfetto...  Ecco, proprio in quei momenti c'è nell'aria un aria mistica che ci porta a credere in qualche cosa più grande di noi esseri umani...Davanti alla magnificenza di questo spettacolo della natura, al mio incanto del momento, al mistero di tanta bellezza, il mio pensiero inevitabilmente si sovrappone all'altro mistero : quello della morte.  Corre a te. Ancora mi faccio domande senza risposta. Perché ? Perché ? Perché ? Non troverò mai un motivo a quello che è ti è successo. Perché siamo al mondo? Perché assaporare e godere di tante meraviglie se poi da un giorno all'altro ci vediamo distruggere tutto? L'assurdità della morte che ci porta via la persona che più amiamo? E'come togliere una ciotola di cibo sotto la bocca dell'affamato...una crudeltà. Tutto perde senso, valore, e consistenza. Si rimane frastornati e confusi. Un turbamento infinito che nulla sarà in grado di riportare i nostri sentimenti alle origini. Restano solo i ricordi a farti compagnia. Niente contatti, le tenerezze degli abbracci, carezze , e coccole, o il calore dei baci . Niente incontri per le feste di compleanni o di Natale, o le semplici, eppure così appaganti, riunioni attorno alla tavola imbandita a chiacchierare del più e del meno come solo noi sapevamo fare. Con che veemenza esprimevamo le nostre convinzioni. Passavamo le ore,senza accorgersene, in quella nostra cucina, a discutere di argomenti che ci vedevano, a volte, in contrapposizione: che baraonda eravamo capaci di creare. Arte , letteratura, cinema, poesia, politica tutto era motivo di conversazione e confronto. Un fiume in piena.

Basta! Ora solo ricordi. I ricordi che, come un grande Luna Park, mi accompagnano quotidianamente nei suoi molteplici giochi mozzafiato trascinandomi in diverse situazioni in pochi minuti.  Io mi lascio trasportare in tutte quelle repentine evoluzioni. Molte volte rimango inebetita come in balia delle onde dentro una barca in un mare in burrasca...un'altra,  
proprio come sulle montagne russe sento il mio cuore che annaspa in quelle discese vorticose...

Qualche volta per fortuna mi ritrovo serena, come in una ruota panoramica, in cui rivedo tutto il bello ed il buono della mia vita...Come oggi in cima a questo terrazzo dove il sole riesce a scaldare anche il mio cuore malandato...

Con questo meraviglioso spettacolo della natura, insieme a questo silenzio riesco persino a cogliere un senso mistico che attenua la mia malinconia. Che meraviglia assistere all'alba che nasce all'orizzonte tra queste montagne incantate! Che pace in questi momenti! Che potere magico possiede la natura! Il suo semplice , incomparabile, lento ma inequivocabile scandire del tempo che passa attraverso le luci e le ombre che seguono il movimento del sole. Da milioni di anni si ripete incessante questo  miracolo. Come non restare attoniti nel contemplare tale miracolo? Come non pensare a te?  Te che davanti ad un tramonto, nel tuo ultimo viaggio,in Grecia, ti mettesti a tremare e piangere per la gioia di quello spettacolo? Forse sarà per questo che quando guardo il cielo comincio a viaggiare lontano...e mi sembra di esserti più vicina. Mi sembra di vederti in mezzo a queste nuvolette colorate. Tu che sorridi divertita. Le tue occhiate ammiccanti...Ecco come per magia una farfalla mi viene a trovare, mi sfiora e se ne va... E se, come suole dirsi nulla accade per caso questa piccola coincidenza alleggerisce le mie pene.

Anche se a distanza di anni ancora non ho capito il senso della tua dipartita. Se tutto quello che accade serve per farci capire qualche cosa io non ne ho afferrato il motivo. Anche tu cara Katia, a suo tempo nel tuo diario hai fatto la mi stessa osservazione. Hai detto che non avevi bisogno di "nessuna lezione di vita" perché sapevi già quanto fosse unica e preziosa. Amavi e rispettavi la vita più di chiunque al mondo. Anche il tuo medico rimase sconcertato perché con la tua malattia,nonostante il tuo carattere solare e positivo, avevi ribaltato le sue teorie sull'effetto difensivo di questa componente umana sull'organismo.

Io ,come te, non avevo bisogno di perderti per capire  che il valore assoluto e più importante del mondo è l'AMORE. E la VITA. Ho fatto sempre di questo il mio credo, la mia ragione di vita e come sono stata ripagata? Ho ricevuto così tanti dolori per dimostrare che nonostante tutto la vita continua? Ma a chi debbo dimostrarlo? Io proprio non so darmi pace .Perché mia figlia ha dovuto interrompere questo viaggio meraviglioso chiamato vita? Perché? Perché? Perché?

Quale senso può esserci in tutto questo? Proprio lei che era la rappresentazione umana della gioia di vivere e della bellezza. Ce l'aveva cucito addosso tutto  questo! Niente riusciva a spegnere il suo entusiasmo. Chi l'ha conosciuta sa che non sono  parole di madre e basta. Niente neanche la malattia ha potuto toglierle il sorriso e la gioia. Nulla riusciva a spegnere quel fuoco ardente, che si chiama vita, dentro di lei, Solo la morte! Solo la morte c'è riuscita.

Riposa in pace figlia mia adorata
la tua mamma  

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/brunaverdone/trackback.php?msg=12965036

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Yaris167
Yaris167 il 25/09/14 alle 09:34 via WEB
MIA CARISSIMA AMICA, dopo mesi di silenzio, il tuo ritorno in questo giorno significativo... La mente nel leggerti, fa silenzio, ma il CUORE (de)cifra con grande emozione, l'AMORE di madre e l'impotenza davanti a quel MISTER DELLA VITA che si dipana in modi imprevedibili… Ti stringo forte...
 
poeta.72
poeta.72 il 28/03/15 alle 01:18 via WEB
ho letto il tuo meraviglioso amore che hai per tua figlia ti giuro sono dispiaciuto, sono un poeta, vorrei prendere il tuo discorso e farne poesia, se accetti se invece è solo per te è il tuo sentimento non lo farò scrivimi un si o un no, sulla mia e meil poeta.72@libero.it grazie sei una donna moto forte
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

PASOLINI: PROFEZIA

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

DEDICATO A KATIA-STELLA MIA UNICA STELLA

 

AREA PERSONALE

 

CONSIDERO VALORE DI ERRI DE LUCA

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

ULTIME VISITE AL BLOG

RomanticPearlse_forse_maitonycirillo61brunaverdonenatalydgl7rumoreindecenteuthentteneimieipassikarma580fbillfacoparchetyponamore_eluceMerge1
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

COMPAGNI DI VIAGGIO DI IGNAZIO BUTTITTA

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

LA FELICITA' DI FABIO VOLO

Fermiamoci un momento ad ascoltare questo video che ci da la possibilità di riflettere sul valore delle piccole cose quotidiane: che di solito si danno quasi sempre per scontate...

 

IN RICORDO DI KATIA

Una dolce amica della mia amata Katia ha creato questo video pensando a lei...GRAZIE

 

CANZONE DI MAGGIO

 

LE BIGOTTE

 

ENIGMA