Creato da cucinavistamare il 23/09/2008

socchiudi gli occhi

...e lasciati trasportare dall'intensita', dalla fragranza, dall'intenso sapore dell'estasi del gusto...

 

« .. »

.

Post n°130 pubblicato il 30 Novembre 2009 da cucinavistamare
 


PANDORO

250 gr di farina
15 gr di lievito di birra
120 gr di burro
5 uova
250 gr di latte intero
100 gr di zucchero semolato
1 arancia possibilmente biologica
1 pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato q.b.

In una grande ciotola disponete la farina ben setacciata, la scorza grattugiata dell'arancia, un pizzico di sale ed il lievito di birra sciolto in un po' di acqua tiepida.
Lavorate bene bene il tutto e sempre mescolando aggiungete il latte tiepido, il burro fuso precedentemente a bagnomaria e appena tiepido, i cinque tuorli (uno alla volta, sempre mescolando), e gli albumi precedentemente montati a neve ( per accellerare il procedimento e per evitare che gli albumi si affloscino mettete un pizzico di sale prima di montarli).
Lavorate energicamente finchè l'impasto si staccherà dalle pareti della ciotola.
Coprite con canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido per 2 ore.
Trascorso il tempo necessario riprendete a lavorare l'impasto e mettetelo nello stampo per pandoro precedentemente imburrato ed infarinato avendo cura che non si superi la metà dello stampo.
Rimettete a lievitare per altre due-tre ore, sempre in un luogo tiepido, o quantomeno finchè l'impasto non ha raggiunto il bordo e mettetelo in forno già preriscaldato a 170° ( se avete il forno ventilato la temperatura sarà di 160°) e cuocetelo per 50 minuti.
Spegnete il forno e lasciate lì il pandoro ad intiepidire.
Capovolgetelo quindi sul piatto da portata e cospargete di zucchero a velo vanigliato
.


 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/cucinavistamare/trackback.php?msg=8070409

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Dolciando
Dolciando il 27/01/10 alle 21:34 via WEB
Complimenti!!!! E' stupendooooo e sarà sicuramente buonissimo. Ho provato a farlo seguendo un'altra ricetta, ma non è riuscito come speravo...sicuramente proverò la tua e poi ti faccio sapere. Un saluto Barbara
 
 
cucinavistamare
cucinavistamare il 04/03/10 alle 18:46 via WEB
...son mancata da tanto ma spero vivamente ti sia venuto buono...io l'ho fatto spesso e non ho mai avuto problemi...tranne quando lo dimenticai in forno ma...solo una piccola distrazione...un sorriso
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova