Un blog creato da GDTeo il 18/03/2007

Lost In The Ozone

Mi sono perso nei miei pensieri. Era un territorio non familiare.

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

GDTeofoxylady630aimenmatMadeInTiffanyio86darkpantaleoefrancasimpaticacanaglia19paroleurlatealestellina85harpo_marxCorpo_Di_Rosasopuhsabbia555ninokenya1awaitingyoureply2
 
 
 
 
 
 
 

H.P. LOVECRAFT


 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 

L'OMBELICO!


 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

...GRAZIE... R.I.P.


 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« PAURE ARTIFICIALI VENDESI PEZZI DI METALLO...SOL... »

NORMALI vs. SPECIALI

Post n°56 pubblicato il 25 Ottobre 2007 da GDTeo
 

CHIARIMENTO: Ho riletto questo post dopo un pò di giorni... Mi sono accorto di aver sbagliato ad esporre il mio pensiero. Quello che voleva essere un "post provocazione" è diventato un post di accusa. Non penso che ci siano persone speciali e persone stupide, ma persone che FANNO le speciali e persone che FANNO e stupide. Il mio post voleva invitare coloro che non utilizzano al meglio i blog a impegnarsi e a capire quale immenso strumento di comunicazione esso sia, non a dire che ci sono intelligenti e stupidi e che gli stupidi devono stare zitti... il mio concetto è l'esatto CONTRARIO. Sulla base di questo rinvio la discussione ai commenti. Grazie a tutti.



Ci vogliono chiudere... ebbene sì.

Visto che parlano tutti di questa legge ne parlo anch'io... Non faccio il copia incolla del post petizione che gira in rete, lo trovo un'iniziativa lodevole, certo, ma mi volete spiegare a che serve una petizione su internet per gente che internet non sà nemmeno cosa sia?

Se avessero saputo cos'è un blog avrebbero evitato tutto questo... Se avessero saputo che il 99.9% dei naviganti ha uno spazio su internet (chi non ha lo space di msn?) non si sarebbero neanche sognati di mettersi contro milioni di persone.

Sembra che vogliano farsi odiare, tra proposte (fasulle) di ripristino della leva militare e di blocco di libertà di opinione, manca solo promettano il ritorno dello Ius Primae Noctis, dell' Ordalia e di Andreotti presidente del consiglio per cadere più in basso. Fortunatamente queste sono solo esagerazioni... forse.

Tornando ai blog... Mi piacerebbe un REPULISTI.

Sì, l'ho detto, e ora lo motivo.

A volte ripenso a com'era internet solo qualche anno fà, la stragrande maggioranza degli utenti erano persone che vi entravano per parlare, incontrarsi e interagire con lo scopo di sopperire alla carenza di contatto con le persone "reali".

Internet era un RIFUGIO.

Un posto dove tutte le persone che non riuscivano ad esprimersi (per i più svariati motivi, non parlo solo di NERD) avevano la possibilità di mettere nero su bianco il loro pensiero e di confrontarlo con altri, trovare e scambiare informazioni senza dover chiedere permesso, senza dire "scusate" o "per favore".

Certo, qualche testa coronata c'era anche allora, ma rappresentava una sparuta minoranza... Personalmente stavo iniziando a sperare che le cose continuassero così.

Adesso internet e, di riflesso anche la blogosfera, riflette appieno la popolazione "reale"... In chat non si può più parlare di argomenti seri... mi ricordo che una volta , quando avevo un problema col PC, entravo in una chat specifica, chiedevo in giro e la gente rispondeva, perchè si usavano davvero le stanze tematiche... adesso la chat è uno strumento per segaioli 13enni con un tempo di connessione totale che potrebbe essere usato per misurare la durata media dell' orgasmo maschile.

Parlando dei blog, il 90% fà schifo, senza mezzi termini.

Ok, lo sò che ognuno è libero di fare ciò che vuole, di usare il proprio spazio come meglio crede e di pubblicare ciò che ritiene importante secondo il suo punto di vista... Ma non me ne frega niente.

Il blog è l'unico strumento con cui possiamo far sentire la nostra VOCE.

E' un diario, una pagina in cui si può vivere e rivivere la propria vita, esprimere i propri pensieri, esporre le proprie opere... insomma, differenziarsi dalla massa, riuscire a parlare senza stare a pensare se puoi offendere qualcuno, senza aver paura di non sembrare un "bravo ragazzo"... Cazzo, un posto per essere sè stessi... Per mostrare ciò che si ha dentro.

Il fatto è che qualcuno, a quanto sembra, non ha dentro NIENTE.

Lo sò, lo sò... dovrei dire che ogni persona ha la sua storia da raccontare, una opinione da difendere, le sue leggerezze e profondità...e altre stronzate simili. Ma, siamo seri, se uno utilizza il più grande strumento di comunicazione della Terra per mettere le foto di un profumo, di un calciatore e di quattro gatti del cazzo... NON HA NIENTE DA DIRE.

E allora che stia zitto, lasci parlare chi può, chi riflette, si informa, esplora sè stesso e gli altri, chi ha una propria VOCE...

Certa gente deve capire che il suo posto non è qui. Che il suo mondo è FUORI.

Fuori potrà tornare a lamentarsi per le tasse e poi non farsi fare lo scontrino, potrà lamentarsi degli immigrati senza ricordarsi che lo era suo nonno, potrà parlare di cattiva educazione e poi lasciare i figli di fronte alla TV per ore...

Potrà fare la persona NORMALE...

O BANALE, che dir si voglia.

PS(1): Ovvviamente non ce l'ho con i diari on line, l'introspezione personale è tutta un'altra cosa, e complimenti a chi ci riesce...

PS(2): Introspezione non è il dire che si stà male perchè non si è trovato il paio di scarpe che si cercava.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/gdteo/trackback.php?msg=3481070

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
AncoraAdOdiarE
AncoraAdOdiarE il 26/10/07 alle 08:49 via WEB
Ma come sei cattivo!!! Che strano... Io invece sono per l'assoluta libertà di parola, e tutta questa storia mia fa incazzare, anche perchè io sono pigra, perciò figurati se potrei mai fare fatica per un blog... Naaaaa... Buona giornata mon cher! *Au
 
 
GDTeo
GDTeo il 26/10/07 alle 13:24 via WEB
Lo sò che è un post "impopolare" ma lo dovevo dire... buona giornata cara... ;)
 
aupaz
aupaz il 26/10/07 alle 08:58 via WEB
pungente e tagliente come a l solito! Sei un po' crumiro però, dai! solo il 10 % dei blog decenti ?!?! :-( ..... Vabbè, opinioni! Fortuna che hanno specificato che la legge riguarda solo chi lucra praticamente o ha uno spazio web per lavoro... altrimenti si scatenava una rivolta! Il blog è unabella espressione personale delle persone, e da poche parti(come dici pure tu) vengono fuori belle pagine... leggerle fà bene, in mezzo a così tanto casino... la questione è saper scegliere! dico poco....!
 
 
GDTeo
GDTeo il 26/10/07 alle 13:26 via WEB
sinceramente avendo letto gli spezzoni della legge con spiegazione da parte di www.disinformazione.it non ho trovato il punto in questione, anzi, ho trovato più punti in cui era specificato il contrario... Hai ragione, bisogna saper scegliere... dovremmo avere la possibilità di dare un voto, da 1 a 10 ai blog... Con la media che rimane ben esposta appena lo si apre... mi fà arrabbiare vedere gente che SOTTOVALUTA uno strumento così importante... a te no?
 
la_pioggia84
la_pioggia84 il 26/10/07 alle 11:36 via WEB
Potresti proporre un emendamento alla legge: "per poter usufruire del diritto ad avere un blog il cittadino dovrà superare un test del QI e redigere un tema su argomenti d'attualità che sarà poi passato al vaglio da un'apposita commissione di vigilanza, la quale rilascerà successivamente un nulla osta all'aspirante blogger ritenuto idoneo". TEMO questo tuo spirito censurante, e non capisco cosa ti possa turbare, quale minaccia possano costituire questi blog "di scarsa qualità". Mi mette paura seriamente, perchè in testa tua hai evidentemente già individuato e selezionato argomenti "sì" e argomenti "no", scisso intellettuale da frivolo e inutile, il valore dal non-valore, l'avente diritto dal non, ecc... Si arriverà forse a "bloggo ergo sum"? Caspita! Il blog non è l'unico mezzo per far sentire la propria voce, e imho sicuramente non è nemmeno il più efficace ed efficiente (l'ho chiuso)! Sembri un ragazzo "deluso" dal mondo reale, in cerca di rifugio in un improbabile sotto-mondo internettiano di eletti (il "dentro") al sicuro dal "fuori"... Buona giornata! ;D CIAOOO
 
 
GDTeo
GDTeo il 26/10/07 alle 13:32 via WEB
Tu sei contento del mondo reale? Non credo... e non lo sono nemmeno io, è proprio grazie al fatto che la gente non si vuole impegnare che il mondo và a puttane... Io non sono per la censura, ma per la divisione, si dia un voto ai blog, ai post e agli autori... mettiamoci alla prova. Non sono deluso dalla mia vita e tu lo sai bene, sono deluso per il fatto che vorrei poter esprimere la mia voce avendo un posto pieno di gente conscia di cosa vuol dire aprirsi e confrontarsi... non di superficiali che mettono in rete il nulla più assoluto.
 
   
la_pioggia84
la_pioggia84 il 26/10/07 alle 14:29 via WEB
Voti, classifiche... perdincibacco! Come e chi voterebbe? E se le migliaia di "blogger nullità" reputassero il tuo blog troppo serio e noioso e ti dessero un bel 3??!? Significherebbe dover stabilire allora un (dubbio) metro di giudizio... e chi mai ne avrebbe il diritto? Il voto sarebbe un marchio sul blog che indicherebbe a priori, prima ancora che tu l'abbia aperto, se i contenuti meritano o no, in base a ciò che la massa ha decretato. E non sarebbe anche questo un modo di omologare? Davvero non comprendo l'entità della "minaccia"... della tua sì però. :P Usciamo stasera? Dai dai dai dai dai! Domani non ci sono. CIAO ^_^ Pavolo
 
     
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:28 via WEB
la classifica e il voto spingerebbero quelli che non si impegnano a prendere due strade, o la via del miglioramento, fatta di blog abbiano la parvenza almeno di un lavoro alle spalle, sia esso grafico o letterario... Oppure possono prendere la seconda via e decidere che nno vogliono usare questo strumento e andarsene... il blog essendo uno strumento potente deve essere usato bene, la mia è una proposta che metterebbe in evidenza la necessità di avere blog di valore, che rivaluterebbe il blog. ;)
 
geremia_di_Oz
geremia_di_Oz il 26/10/07 alle 14:06 via WEB
Concordo pienamente con il tuo dire...
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:29 via WEB
grazie... ;)
 
   
trillyo5
trillyo5 il 28/10/07 alle 14:25 via WEB
io invece sono d'accordo con pioggia:).qsta storia sui voti è un pò infantile nn ti pare? considera poi chi verrebbe a votare..e poi nn è una gara, tutti devono essere liberi di scrivere e tutti liberi di scegliere..proprio come nella vita reale.. in fondo ogniuno da qllo che può..passo spesso dal tuo blog, nn mi diventare superbo se no nn passo più :( :)
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 17:39 via WEB
la storia dei voti sottolineerebbe l'importanza dello strumento blog in sè, e partendo dal presupposto che i blog mal curati sono frutto di persone che poco si interessano a loro questo porterebbe ad una maggiore attenzione e cura verso i propri blog, sottolineando l'importanza che essi rivestonon o possono rivestire nella società odierna, dove la gente ha perso le proprie priorità e concentra le proprie energie in cavolate... il 905 delle persone che non curano il prorpio blog dice: NON HO TEMPO, poi si scopre che passano le serate di fronte alla TV, io stesso passavo una buona ora di fronte alla TV una volta tornato a casa dal lavoro, adesso la passo o leggendo un libro o scrivendo sul blog, i risultati? UN LIBRO LETTO A SETTIMANA e un blog che mi piace, sono soddisfatto dal mio blog perchè posso scrivere quello che voglio e come lo voglio, avendo anche la fortuna di avere interlocutori attenti (pochi ma buoni si suol dire), quindi se il mettere i voti ai blog (con tutte queste premesse) può valorizzarlo definitivamente come strumento ben venga... spero di averti risposto adeguatamente... ;)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 30/10/07 alle 19:46 via WEB
le persone Teo son diverse..nn basta impegnasi per scrivere qualcosa di sensato..è tutto relativo.Per me e per te possono essere importanti cose che altri ignorano e viceversa..è per qsto che nella vita reale ci sono persone con cui puoi instaurare un dialogo ed altre con cui nn esiste neanche qllo..nn c'è nessuno migliore di un'altro, siamo diversi e nn c'è niente di male, i blog semplicemente riflettono qsta diversità :)) trillyo5
 
     
GDTeo
GDTeo il 31/10/07 alle 20:08 via WEB
lo sò, ed è vero, ma tutti possono SCRIVERE... mi riferivo nel post a quei blog con sole immagini da prima pagina di google, senza un commento sopra, roba da far davvero rivoltare, qualunque blog con degli scritti è invece da rispettare.. un bacio!! ;)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 31/10/07 alle 20:22 via WEB
diciamo che ogniuno combatte con l'arma che ritiene più forte o forse solo con qlla che sa usare meglio..c'è chi sa usare bene la parole..;), c'è chi si astiene e preferisce metterci una foto, anche qlla comunica qlcosa (a volte), é un'altro modo di esprimersi, nn sempre banale..
 
     
GDTeo
GDTeo il 31/10/07 alle 20:36 via WEB
infatti conosco molti blog fotografici che non sono banali... ma quelli con la foto da google e la scritta "marco tvb" non sono un mezzo di espressione... bisognqa usare le parole... tornare ad usare le parole... oppure immagini che messe devono poter comunicare qualcosa..
 
nereyamcfire
nereyamcfire il 26/10/07 alle 14:59 via WEB
ecco ce l'hai con me perchè non ho trovato quel paio di stivali in pelle che mi piacevano tanto...cattivo...
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:30 via WEB
sì, saresti da malmenare.... :P
 
LaTrudi_80
LaTrudi_80 il 26/10/07 alle 15:13 via WEB
Orca chissà se faccio parte del 10%! Cmq sono d'accordo con te, c'è gente che non ha davvero niente da dire. Lo scrissi tempo fa in un post che ritengo il blog uno strumento potentissimo e un'occasione per fare la cosa più importante del mondo: fare sentire la propria voce. Io cerco di sfruttarlo al meglio, che poi ci si riesca chi lo sa!
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:31 via WEB
la foga mi ha fatto esagerare, ora, più che dire che c'è gente senza niente da dire direi che c'è gente che NON HA voglia di dire niente... ed è diverso... grazie per il sostegno!! ;)
 
ausdauer
ausdauer il 26/10/07 alle 19:08 via WEB
Forse non la penso in maniera così estrema, ma sono strasicura che siamo in tanti a pensarla come te e in pochi ad avere il coraggio di dirlo.
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:33 via WEB
ciao cara, vorrei risponderti ringraziandoti per l'appoggio e precisando che l'estremizzazione era necessaria per le finalità provocatorie dell'articolo, ma sono ancora stupito dalla tua presenza in questo mondo dimenticato... ^__^
 
luca_masterwizard
luca_masterwizard il 26/10/07 alle 20:23 via WEB
Mi hai rubato le parole di bocca ;) PS: ho fatto copia-incolla per la prima volta nella mia vita, non farci subito un post sopra PPS: La smetti di mettere i PS nei post?!?
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:34 via WEB
non toglierò mai i PS nei post, sono ciò che mi rende uomo... che senso ha? Nessuno ovviamente... GRAZIE!! ;)
 
orsomalindi
orsomalindi il 26/10/07 alle 21:40 via WEB
sei cinico da morire....il tuo livello di cattiveria è buono...ma mi piace il tuo non avere perli sulla lingua. Mi sono sentito chiamato in causa...forse perchè sono il primo a chiamare l'Alcova Segreta CONTENITORE DI CAZZATE... ma pur essendo così non mi va di accostarlo a quei blog glitterati o erotici...non mi va di buttarlo nel calderone dei blog stupidi solo perchè è un blog stupido. Capisci teo..la libertà nel gestire un blog è personale..e se il blog in questione tratta di argomenti seri o di robe divertenti...hanno diritto di esistere entrambi. Prendiamo il blog glitterato tutto ILOVEYOU e orsacchiotti... La tipa che pensa MARCO TI AMO non ha lo stesso diritto di farlo sapere agli altri come te fai sapere i tuoi pensieri? Qualcuno potrebbe ad esempio disprezzare il tuo per il lessico troppo ricercato,per le tue uscite intellettuali...magari non capibili da tutti... Gli "ignoranti" e gli "intelligenti" hanno diritto di espreimere col blog i propri pensieri. E non sei te a dover dire cosa fa schifo e cosa no. Fai del razzismo e da te non lo accetto.
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:41 via WEB
ciao caro, ovviamente non mi riferivo ai blog come il tuo visto che anche il mio è caratterizzato da slanci umoristici non da poco (in passato, ma torneranno presto), per quanto rigurada la questione razzismo ho praticamente inserito il chiarimento a inizio post per risponderti... Questo post voleva invitare quelli che non volevano impegnarsi nella gestione di un blog a fare altro, non perchè sono stupidi, ma perchè lo FANNO, perchè è uno strumento troppo importante per usarlo con leggerezza... Sono convinto che tutte le ragazze che "amano Marco" abbiano pensieri ben più profondi da esprimere, ma non li dicono qui sul blog, se li tengono per sè... E non usano l'amplificatore giusto per la propria voce... Sono stato un pò confusionario ma spero chiaro, pèurtroppo il livello qualitativo del post era tale da impedire di cogliere appieno il ragionamento... Tutto a posto? ciao Grande!! ;)
 
StefySelvatica
StefySelvatica il 26/10/07 alle 23:09 via WEB
mmm...questa volta non mi trovo in pieno accordo con te. E' vero, il mondo dei blog è stra colmo di persone che scrivono emerite cazzate o che cercano semplicemente di provocare...ma contemporaneamente vengono creati ogni giorno spazi virtuali che trattano di argomenti molto seri, utili e che, diversamente, non potrebbero raggiungere lo stesso numero di persone. Come valutare dunque cosa proporre in rete? E' un pò come il discorso della televisione. La piena libertà di parola e di espressione e la sua diffusione hanno permesso la trasmissione di qualunque cosa...come difendersi dunque? credo che alla fine ognuno di noi sia capace di farsi un giudizio personale e di scegliere cosa vedere o non vedere, leggere o non leggere...e non vado a toccare discorsi moralisti del tipo..."e ma possono vedere o leggere certe cose anche i bambini"...perché, in questo caso, mi sentirei più coerente ad affrontare un argomento scottante ben più ampio...le censure dovrebbero arrivare a sostituire i genitori?;)) Un baccio Teo, a presto Selvatica
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:45 via WEB
ciao cara, hai ragione, noi possiamo scegliere cosa leggere, ma c'è da dire che la rabbia per essere messi alla pari o in posizione inferiore rispetto a certi blog fà pena... E' come la tv, c'è un solo REPORT, ma centinaia di ISOLE DEI FAMOSI... Dopo un pò uno non riesce più a scegliere...
 
luna.e.stella
luna.e.stella il 27/10/07 alle 10:40 via WEB
Ciao Teo, tornerò in settimana a leggere il post..Ora sono passata solo per dirti che Stella sta bene! A presto,Luna
 
 
GDTeo
GDTeo il 27/10/07 alle 16:34 via WEB
BENE!!! Grazie per la bella notizia! ciao!! ;)
 
scrittriceonweb
scrittriceonweb il 28/10/07 alle 11:19 via WEB
Bel post provocatorio il tuo..
Io credo che ognuno con il suo piccolo spazio può esprimere quello che vuole, alla fine se un blog non ci piace siamo liberissimi di nn fermarci a guardarlo, no?
Baci!
 
 
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 12:33 via WEB
verissimo, ma purtroppo se uno si vuole cercare un blog serio non riesce quasi più a trovarlo... il blog dovrebbe essere trattato con più rispetto, purtroppo c'è gente che non si rende conto di quello che può fare con uno strumento del genere... ciao! ;)
 
vallllina
vallllina il 28/10/07 alle 13:42 via WEB
Il mio blog è nato come diario personale, come valvola di sfogo in una vita che definirla "strana" è un'eufemismo, ed è stato uno dei primi a nascere, tre anni fa. Ricordo che la lista completa dei blog era lunga ben dodici pagine, ora penso che siano qualche centinaio, e molti sono blog in cui non è stato pubblicato nemmeno un post, solo per far sì che chi svolge qualche ricerca e mette come clausula "con blog" trovi anche lui. Tutto ciò mi fa una tristezza incredibile..
 
 
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 13:48 via WEB
non avevo ami pensato a questo utilizzo dei blog, ma ora appare chiaro che tutti quei blog "vuoti" siano nati così... non capisco perchè la gente non si renda conto di cosa ha tra le amni, diamine, guardiamo i nostri blog, nessuna cosa che ho avuto la possibilità di fare nella mia vita finora è stata vista quasi 26000 volte... non riesco a capire perchè si sottovaluti tutto quetso fino al punto di usare il blog come raccoglitore di glitter... non lo capisco..
 
   
vallllina
vallllina il 28/10/07 alle 13:50 via WEB
Non posso di certo aiutarti io, mi lascia basita quanto te tutto questo..
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 13:53 via WEB
tu hai proposte di soluzione?
 
     
vallllina
vallllina il 28/10/07 alle 13:56 via WEB
Nessuna, visto che voglio essere coerente, anche se a malincuore, e non posso tornare sui miei passi quando di parla di libertà di usare i mezzi a disposizione come si vuole. Penso stia nella coscienza umana, e magari anche negli amministratori di libero segnalare blog che valgano davvero la pena di esser segnalati, visto che spesso i blog del giorno sono blog orribili che vengono messi lì solo perchè magari concludono ogni loro post con una domanda, stupida come: "Cosa ne pensi di chi tradisce?", o cose simili, mentre ci sono perle di blog che non sono mai finite in home.
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 13:59 via WEB
diamine, io ne ho le palle piene di quei blog pieni di post composti da una frase sola, intervallati ogni tanto da qualche post che vorrebbe essere serio, ma che non fà altro che evidenziare il livello di ignoranza del soggetto... post che sono più dannosi di quattro foto di gatti...
 
     
vallllina
vallllina il 28/10/07 alle 14:07 via WEB
Oddio, io non mi esprimo, ognuno può utilizzarlo come vuole il blog, solo mi sembra che sia diventato più una moda che altro, mentre quando l'ho aperto io se lo dicevi in giro la gente strabuzzava gli occhi e ti chiedeva che diamine fosse un blog..
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 14:11 via WEB
ma, ancora oggi la gente che sà davvero cos'è un blog è poca... e quello che ho notato, e che mi fà ancora arrabbiare, è che ormai identificano i blog come gli spaces msn ripeni di foto e racconti sconclusionati sulla propria quotidianità... E quindi prendono alla leggera...
 
     
vallllina
vallllina il 28/10/07 alle 14:29 via WEB
Forse, e dico FORSE, hai ragione.
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 17:31 via WEB
ho sempre ragione mia cara... ;)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 28/10/07 alle 19:36 via WEB
Non ti allargare.. Val
 
     
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 20:46 via WEB
ahahah!! ^__^
 
bibi_17
bibi_17 il 28/10/07 alle 19:49 via WEB
Per quanto riguarda il post precedente...sono d'accordo con te ci sono persone che fanno gli stupidi e credo che la cosa non sia affatto bella e non rifletta per niente quello che si è...d'altronde chi ha paura di essere se stesso, fugge poi un giorno magari capirà... Per quanto riguarda la legge invece di pensare a cosa invetarsi potrebbero risanare un pò questo Paese, che sta diventando un Paese rappresentato da buffoni che non fanno altro che dar scena con i loro litigi, in realtà poi condividono pure il cesso...che facciano qualcosa per migliorare le condizioni lavorative e la vita delle persone...e non a levarci il diritto di parola, non si possono neanche più esprimere pensieri ed emozioni??rabbia nel mio cuore...giungeremo ad una guerra civile??chi lo sa...buona domenica, ottimo post...
 
 
GDTeo
GDTeo il 28/10/07 alle 20:51 via WEB
ciao, innanzitutto grazie per il bel commento... adoro l'espressione che hai usato "condividono pure il cesso" mi sembra molto azzeccata... grazie per il sostegno... buona serata.. baci, Teo.. ;)
 
PinkNails
PinkNails il 29/10/07 alle 15:16 via WEB
Non condivido l'opinione da te espressa in questo post. Se ci sono blog come le Bigbabol (mi sembra si scriva così) dove le ragazze parlano di sesso/moda e aperitivi, e se ci sono blog dove si mostrano le cose comprate, e se ci sono forum come quello di alfemminile dove parli dell'ultima puntata della de filippi, del paio di scarpe che hai appena preso, se quel cappotto snellisce o fa vecchia sciura, io non ci vedo nessun problema. Che fastidio ti da? Certamente non sono di aiuto alla società, non si trattano temi appena passati al TG (se non Studio aperto... hihihi), ma non fanno male a nessuno. Non sono blog satanisti o che inneggiano alla violenza e al razzismo. Sono conversazioni tra ragazzi e ragazze su argomenti di svago. Prova ad essere più elastico. Come diceva una ragazza riguardo la tua idea di dare un voto ai blog, bisognerebbe capire chi dà il voto: per esempio, nel caso ci sia una ragazza che cerca il prezzo di una borsa louis vuitton, questa al tuo blog darebbe un voto basso, mentre a quello di Katia Pedrotti il massimo dei voti. E quindi? Che peso avrebbe quel voto? Condivisibile da molti o pochi?
Resto dell'idea che se una cosa non piace, basta evitarla. E sebbene io spesso non approvo i tuoi post e poche volte li commento, mi piace venire a leggerlo. Anche per sentire i pareri tuoi e di altri che la pensano, su molti argomenti, all'opposto di me.
 
 
GDTeo
GDTeo il 29/10/07 alle 20:00 via WEB
Con questo post ho discusso con molti amici virtuali, la cui intelligenza stimo e di cui ammiro i blog... Non ho più voglia di discuterne, specialmente con te, per ragioni che sai.
 
   
PinkNails
PinkNails il 30/10/07 alle 15:33 via WEB
Che male che ci sono rimasta! Mi limiterò a leggerti. Ciao
 
     
GDTeo
GDTeo il 31/10/07 alle 20:03 via WEB
bhè,puoi di nuovo sparlare di me nei miei blog amici... di nuovo
 
io86dark
io86dark il 06/11/07 alle 13:32 via WEB
Cosa pensi del mio blog?
 
 
GDTeo
GDTeo il 06/11/07 alle 20:04 via WEB
Se non ricordo male hai posto questa domanda anche a Korn78, e io te ne giro un'altra... che ne pensi tu? ;P
 
   
io86dark
io86dark il 06/11/07 alle 21:46 via WEB
Ho posto la stessa domanda a Cla per il contenuto del post simile a questo..simile nel "condannare" determinate tipologie di blog..e quindi la stessa persona..così la domanda mi sorge spontanea.. Cosa penso io? Che potrei fare di meglio a volte,ma che mi piace così com'è..
 
     
GDTeo
GDTeo il 08/11/07 alle 13:05 via WEB
Se pensi di poter fare di meglio fallo, è il tuo blog, a me non dispiace, un pò emo ma non dispiace... ;)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: GDTeo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: TO
 
 
 
 
 
 
 

AVVISO


Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

 
 
 
 
 
 
 

EDGAR ALLAN POE


 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

FEAR FACTORY - FEAR CAMPAIGN


 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 69
 
 
 
 
 
 
 

THE CALL OF CTHULHU


 
 
 
 
 
 
 

MOTORHEAD - LOST IN THE OZONE

I am a drifter on a hungry empty sea
There is no one on earth to rescue me
The winter storms they freeze me
Summer burned alive
I can't remember when another soul passed by
Marooned and stranded, on the Islands of the Damned
There is no one on earth to take my hand
There is no voice to speak, no soul for company
The sun goes down like blood into the Western Sea

Alone and dying, and a thousand miles from home

I know I never was so broken and alone
I searched the sky for God, shivered to the bone
Drowned in sorrow, Lost in the Ozone

No hand for me, abandon me

Wash over me, watch over me, drowned forever
Alone and crying, and a thousand miles astray
Alone upon the cruel sea, forsworn and cast away
I turned my face to god, but his face was turned away

Lost in the Ozone, nothing left to say

Lost in the Ozone, nothing left to say
Nothing left to say, nothing left to say
Wash over me 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom