pensieri e pensieri

parole nel vento

 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

SEMPLICI REGOLE

In questo blog,non verrano
tollerati i maleducati e coloro
che non rispettano le
opinioni degli altri.
Questo blog,è CONTRO ogni
violenza,qualsiasi essa sia.
La regola principale per far
parte di questo blog è semplice:
il RISPETTO.   

 
 
   
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

TAG

 

Ama per la gioia di amare.
- Marlene Dietrich -

SUE B PIC

 

La felicità non è altro che
il profumo del nostro animo.
- Coco Chanel - 

SUE B PIC

 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

romantic

romantic

Romantic

Romantic

Romantic

romantic

romantic

Romantic

romantic

Romantic

Romantic

romantic

 

 

Per Parigi i figli dell’utero in affitto non sono bambini come gli altri.

Post n°9 pubblicato il 02 Maggio 2011 da diamond.princess85

Sylvie e Dominique Mennesson hanno due
figlie gemelle Isa e Lea che vivono in
Francia dalla nascita,vanno a scuola,pensano,
parlano e giocano come tutti i loro coetanei.
Ma Isa e Lea non saranno mai cittadine francesi
benché lo siano nei fatti.La loro colpa è essere
nate da una mamma surrogata in California dove
la pratica dell’utero in affitto è legale
e ben regolamentata.La storia è molto semplice:
nel 1998 Sylvie scopre di avere una malattia
che le impedisce di portare avanti una gravidanza,
la coppia decide quindi di avere un figlio grazie
al seme di Dominique,una donatrice di ovuli
e una mamma surrogata.In Francia,come in Italia,
portare in grembo il figlio di un’altra donna è
vietato dalla legge.Così i due coniugi volano i
n California e nel 2000 nascono Isa e Lea con i
l loro bel certificato di nascita americano che
riconosce come loro genitori Dominique e Sylvie.
Ma quando la famiglia si presenta all’anagrafe
di Maisons-Alfort in Val de Marne l’impiegato
sgrana gli occhi e rifiuta di registrare le due bimbe.
Inizia una lunga battaglia legale che si è
conclusa solo l’altro giorno con una
sentenza negativa della Cassazione.Per i giudici
l’iscrizione al registro civile delle gemelle
“va contro i principi essenziali del diritto francese”.
Isa e Lea, dunque, saranno costrette a vivere nella
loro patria come delle straniere.Al di là di qualsiasi
considerazione sulla maternità surrogata un minore
dovrebbe essere sempre tutelato al meglio dalla legge.
Mi sembra ipocrita uno Stato che non riconosce i
suoi figli in nome di un principio.Anche in Italia
esistono coppie che volano all’estero alla ricerca di
una madre surrogata. I motivi di una scelta così estrema
non sono mai futili.Spesso le aspiranti mamme sono
donne cui è negata la “maternità tradizionale”
perché hanno perso l’utero a causa di un tumore
o per qualche altra grave malattia.
La loro è una storia di sofferenza che non
mi sentirei mai di giudicare. E,comunque,una volta
che il bambino è nato trovo assurdo che possa essere
considerato un cittadino di serie B o un non cittadino.
I coniugi Mennesson hanno già annunciato il ricorso
alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo.
Non vi sembra che la loro richiesta sia sacrosanta?


 
 
 

La Pasqua e l'uovo

Post n°8 pubblicato il 20 Aprile 2011 da diamond.princess85

L'uovo ha sempre avuto,
fin dal passato un valore
molto importante. Esso è considerato
il simbolo della vita e della
fertilità e i romani dicevano
"Omne vivum ex ovo" proprio per
confermare ciò. I cristiani
attribuivano all'uovo un significato
particolare: l'uovo non solo è vita,
ma rappresenta la rinascita della vita
dopo la morte. Oggi si è perso
il ricordo del significato originario
dell'uovo che in realtà è testimonianza
di grande amicizia e amore.
Si narra che il primo uovo di Pasqua
fu regalato a Francesco I di Francia
agli albori del XVI sec.: da qui probabilmente
ha origine l'usanza di inserire un dono
all'interno dell'uovo di cioccolato.
Ma è nella Russia degli zar che le
uova preziose e decorate diventano
regalo di Pasqua, e Peter Carl Fabergé
è l'artista orafo che con grande
inventiva e genialità ha segnato la storia
delle uova pasquali decorate.

Ricetta dell’uovo di Pasqua da fare in casa

Di certo per Pasqua non si può fare a
meno di un (alcune?) uovo di cioccolato,
e qui proponiamo la ricetta per fare un
uovo di Pasqua in casa (cosa che ci da
la possibilità di inserire la sorpressa che vogliamo).
Per la ricetta dell’uovo di Pasqua
fai-da-te ci servono: due stampi da uova
pasquali di grandezza media
(si trovano anche nei grandi supermercati),
1/2 chilogrammo di cioccolato fondente di
copertura (il cioccolato di copertura,
a differenza di quello comune, ha un alto
contenuto di burro di cacao, che è almeno
del 31 %; questo lo rende adatto al modellaggio
– si trova in pasticceria) e un caramellometro
(è un termometro per dolci).
L’esecuzione della ricetta ha bisogno di
pazienza e precisione, specie le prime volte.
Procedimento: prendere una pentola,
riempirla in parte d’acqua e portarla a ebollizione.
Ora abbassare la fiamma del gas e immergervi
un pentolino con il cioccolato da sciogliere,
quindi far sciogliere completamente il cioccolato.
Con il caramellometro bisogna controllare
che la temperatura del cioccolato sciolto
resti intorno ai 42 gradi centigradi.
Togliere il cioccolato dal fuoco e versarne
il 75% su una superficie liscia – marmo,
ceramica o vetro – , e tenere la restante
parte del cioccolato a bagnomaria.
Ora girare il cioccolato sulla superficie,
con un cucchiaio di legno, finche non arriva
a 30 gradi centigradi; versare il cioccolato
lavorato nel pentolino assieme al resto del cioccolato.
La temperatura del cioccolato nel pentolino deve
essere intorno ai 35 gradi, se non è così mettere
il pentolino a bagnomaria e fargli
raggiungere questa temperatura.
Prendere i 2 mezzi stampi, versare
il cioccolato e rotearli in modo che il
cioccolato si spalmi bene su tutta
la superficie degli stampi.
Aspettare qualche minuto e mettere gli
stampi in frigo, il cioccolato si
solidificherà in un paio di ore.
Togliere le uova dal frigo e staccare,
delicatamente, il cioccolato dagli stampi;
con un coltello lisciare i bordi che dovranno
unirsi, in modo che possano combaciare
perfettamente e non ci siano sbavature.
Inserire la – eventuale – sorpresa all’interno
dell’ovale di una delle metà dell’uovo.
 Scaldare il forno 15 minuti e inserirvi
una teglia vuota. Tirare fuori la teglia
calda dal forno e appoggiarla per poco sulle
due metà da congiungere in modo da farle
ammorbidire e unire i bordi, delicatamente
e in modo che combacino.
Abbiamo un uovo di cioccolato fatto
con le nostre mani :)

 
 
 

La paura piu' grande: Il giudizio delle altre persone.

Post n°7 pubblicato il 15 Aprile 2011 da diamond.princess85

  La paura più grande.
 
  Una delle paure o meglio delle preoccupazioni
  più grandi che varie persone hanno, è quella
  del giudizio degli altri.
  Sembra che essere giudicati sia come un
  colpo che ci arriva dall’alto, per minare
  la nostra identità, sia che facciamo bene o
  che facciamo male, il giudizio degli altri
  ci perseguita, se il giudizio è negativo ci
  fa stare male anche se in realtà abbiamo
  agito bene, in Sintonia coi nostri Valori,
  ma allora perché questa paura del giudizio?
  Come facciamo a Superare la paura del giudizio altrui ?
  Perché ci portiamo dietro questa preoccupazione?
  Sicuramente il Giudizio negativo degli altri
  ci toglie la nostra Sicurezza, non ci fa
  sentire accolti, accettati dagli altri,
  possiamo sentirla come un colpo alla nostra
  identità e per questo stiamo male quando
  gli altri non sono d’accordo con noi.
  Dobbiamo Superare presto il Giudizio altrui
  per imparare ad Essere Liberi di Scegliere
  e di decidere a prescindere dal parere
  delle altre persone, altrimenti siamo
  succubi degli altri.

  Quando diamo importanza al giudizio altrui:
- Non siamo spontanei
- Siamo più passivi
- Siamo più dipendenti dagli altri
- Tendiamo ad essere condizionati dagli altri
- Sentiamo un disagio interiore
- Non siamo in Armonia con noi stessi
- Non siamo Liberi
- Ci sentiamo colpiti nella nostra identità
- Ci vergogniamo di affermare noi stessi
- Non siamo sicuri di noi
- La nostra autostima non è molto elevata
- Ci sentiamo bloccati nei pensieri e nelle azioni
- Temiamo il confronto con gli altri
- Abbiamo paura di non essere accettati
- Abbiamo paura di non essere compresi
- Viene minato il Bisogno di Unità,
  di appartenenza e di coesione con le persone
- Abbiamo paura di essere rifiutati

  Quando invece non diamo importanza al giudizio altrui:

- Sentiamo un’Autostima elevata
- Ci sentiamo Sicuri di noi stessi
- Siamo più Spontanei
- Siamo più Attivi
- Diamo più Importanza a ciò in cui Crediamo
- Siamo in Sintonia con i nostri Valori e
 
  Convinzioni personali
- Ci sentiamo Liberi di Esprimerci per quello che siamo
- Ci sentiamo pronti per un confronto con gli altri
- Siamo Felici di Esprimere quello che Sentiamo
- Siamo più Sereni
- Siamo più Indipendenti
- Siamo meno condizionati dall’ambiente

  Come puoi notare tutte le cose Associate
  al non aver paura del giudizio altrui,
  sono Positive ed Apprezzabili, ed il
  fatto di rimarcarle ci può stimolare
  e Motivare ad avvicinarci a questo stato.
  Vediamo ora qualche Tecnica per Superare
  la paura e la preoccupazione del giudizio altrui:

- Associa Felicità e piacere al fatto di
  Esprimerti per come sei, in Sintonia con
  le cose che Credi, coi tuoi Valori, ad
  esempio pensa com’è soddisfacente Esprimere
  le proprie Emozioni, Sentimenti, Idee, Pensieri,
  Opinioni, questo ci permettere di Affermare noi
  stessi, di Aiutare gli altri, di Confrontarci,
  di Scambiare qualcosa con gli altri, di Dare
  e ricevere dagli altri.

- associa dolore al fatto di farti condizionare
  dal giudizio degli altri, immagina cosa perderesti
  se non Affermi te stesso/a, se non ti dichiari
  per Come sei Veramente, se non Esprimi le tue
  Emozioni e le tue Idee riguardo a qualcosa,
  ci perderai tu e ci perderanno gli altri
- Osserva con discriminazione le critiche
  costruttive per Migliorarti.
- Impara a valutare i giudizi ed i consigli
  delle persone, accogli le critiche Sagge
  fatte con affetto per Aiutarti, e non dare
  importanza alle critiche inutili, false e deleterie
- Riconosci i tuoi errori e sii il primo critico di te
  stesso/a per Migliorarti giorno dopo giorno, in questo
  modo ti sentirai più sicuro/a e non avrai paura del
  confronto con gli altri.
- Allenati ad Agire, in ogni situazione, inizia dalle
  Piccole Azioni, da quelle più facili, aumentando sempre
  di più la difficoltà. Attraverso questo allenamento Aumenterai
  il tuo Coraggio, la Sicurezza che hai di te, Migliorerai la
  tua Autostima giorno dopo giorno. Così, come un muscolo ha
  bisogno di allenarsi per aumentare la propria forza, così
  anche il nostro Coraggio, la nostra Sicurezza, ed ogni
  aspetto interiore viene Migliorato ed Affinato
  attraverso l’AZIONE COSTANTE E CONTINUA NEL TEMPO.
  Quindi ricordati di Essere Attivo/a, di Agire,
  di allenarti Sempre, in ogni occasione per fare ciò
  che ti sembra Giusto, Ascoltando il tuo Intuito anche
  quando gli altri sono contro di te, o ti giudicano
  negativamente, questo allenamento può Aiutarci a
  Superare la paura del giudizio degli altri ed a
  darci anche più Sicurezza in noi, dobbiamo però
  tenere conto delle critiche Sagge, Intelligenti,
  Utili ed obiettive, che ci aiuteranno a Migliorarci,
  e non dare nessuna importanza invece alle critiche
  assurde, generate da ignoranza, invidia, rabbia,
  aggressività gratuita, ecc.
- Fai uno Sforzo, accetta la Sfida di affrontare
  gradualmente le situazioni e le persone che temi di più
- Impara dai tuoi errori per Migliorarti anziché
  considerarli una sconfitta.
- Impara a ridere dei tuoi errori e delle tue brutte figure,
  sii autoironico/a, questo Atteggiamento ti Aiuta
  Tantissimo a non temere le critiche ed i giudizi
- Evita comportamenti aggressivi o esibizionistici
  per mascherare la tua paura del giudizio altrui,
  ma sii te stessa/o
- Esprimi i tuoi Sentimenti e le tue Emozioni
  con Semplicità e Spontaneità, le altre persone
  ti apprezzeranno per questo
- Impara ad usare il pronome ‘io’, evita frasi impersonali.
- Sforzati di sostenere un contraddittorio con altri
  interlocutori quando non sei daccordo con loro.
- Ricordati che il giudizio degli altri può renderti
  forte o debole solo se tu gli dai il consenso, quindi
  sei Tu a dargli questo potere o a toglierglielo
- Impara ad Essere Assertivo attraverso l’allenamento
  continuo: Esprimi senza vergogna Sentimenti, Emozioni,
  i tuoi Pensieri, le tue Idee, le tue opinioni
  Questi Atteggiamenti Utili e queste Azioni Positive,
  se Applicate continuamente, come una Sfida, come un
  Allenamento per Migliorarti, ti daranno risposte
  Gratificanti sul piano dei rapporti interpersonali,
  che a loro volta funzioneranno da rinforzo ed amplieranno
  il tuo repertorio di comportamenti adeguati alle
  varie situazioni della vita.

 
 
 

Viviamo in un mondo fatto di bugie e ce ne rendiamo conto quando ormai è troppo tardi.

Post n°6 pubblicato il 15 Aprile 2011 da diamond.princess85

Viviamo in un mondo dove alla gente non importa
cosa tu hai fatto per loro o la tua storia,
a loro importano solo i fatti...i tuoi sbagli.
Viviamo in un mondoche ormai non ha senso
il significato di giusto o sbagliato.
Viviamo in una realtà fatta di plastica
dove pensiamo di essere liberi invece
siamo come topi in un labirinto.
Viviamo,siamo sicuri di vivere
davvero come pensiamo?
Per me non abbiamo più tanta capacità
di pensare,il nostro pensiero è condizionato
da questo mondo che ha accellerato i ritmi della vita.
Viviamo,non viviamo...Comunque sia,
la realtà sarà sempre una cosa che
poche volte sentiremo.

 
 
 

Lascia il fidanzato, lui vince 30 milioni di sterline.

Post n°5 pubblicato il 25 Marzo 2011 da diamond.princess85

E' stata già ribattezzata "donna più
sfortunata d'Inghilterra" la 31enne
che dopo aver lasciato il fidanzato
perché troppo "noioso", ha visto
quest'ultimo aggiudicarsi una fortuna
al Lotto.La 31enne Kerry Graves e
il 37enne Matthew Breach si erano
fidanzati ai tempi della scuola ed
erano una coppia da ben 14 anni,
quando Kerry decide di scaricare
Matthew per la sua proverbiale
pigrizia: troppo "noioso" secondo
lei, troppo "vogliosa di sesso"
secondo Matthew, che di mestiere fa
il camionista e ha ammesso con placidità
che il suo hobby preferito è dormire.
Così la coppia va in fumo, ma il destino
è davvero beffardo con Kerry.
Dopo qualche tempo, infatti, Matthew
si aggiudica una vincita al Lotto di
30 milioni di sterline (34 milioni di euro)
mentre lei finisce per dividere un monolocale
con il suo nuovo fidanzato Travis
(disoccupato dopo che il suo Web Cafè
è andato fallito) e il loro bambino Blake.
"Credo che sarà eletta la più sfortunata
del Regno Unito" ha raccontato un amico.
"E' rimasta con Matthew per tanto tempo,
e insieme hanno attraversato momenti
difficili, il che ha creato inevitabilmente
degli attriti. Poi è giunta la rottura,
e dopo che lei l'ha lasciato, lui è
diventato ricco...". Si rammarica la
mamma di Matthew: "E' davvero un peccato,
perché era una bella ragazza e a noi è
sempre piaciuta molto".
Dopo la straordinaria vincita, Kerry
ha chiamato l'ex fidanzato per congratularsi
con lui. "Ci sentiamo ancora, parliamo,
ma ognuno ha preso la propria strada.
Di sicuro si starà mangiando le mani...".

Buon Week end mie care amiche e amici,
non so voi ma a me questo post mi ha
fatto pensare...

 
 
 

I piaceri che allungano la vita.

Post n°4 pubblicato il 18 Marzo 2011 da diamond.princess85
 

LONDRA-Siete edonisti o eudemonisti?

Per voi la felicità si traduce in una
bella mangiata al ristorante, un bel
film al cinema, la vittoria della squadra
del cuore (per non parlare d'altro),
oppure nell'allevare i figli, fare
volontariato, svolgere un'attività
che vi appassiona e magari è pure
socialmente utile? Se appartenete al
primo gruppo, non siete veramente felici;
anzi, a forza di rincorrere un piacere
materialistico, rischiate di essere spesso
tristi e insoddisfatti.Se invece vi
riconoscete nel secondo gruppo,
non solo starete meglio di salute e di
umore, ma conserverete anche un'estrema
vivacità mentale fino ad età avanzata
e vivrete più a lungo.
L'eudemonismo, secondo il vocabolario,
è una dottrina che riconosce come legittima
l'aspirazione dell'uomo alla felicità:
diritto che per esempio la Costituzione
americana sancisce ("the pursuit of happiness",
il conseguimento della felicità)
per tutti i cittadini degli Usa.
Ma secondo studi emersi nell'ultimo
decennio questa interpretazione
del termine è fuorviante.
Aristotele affermava  che gli esseri
umani possono raggiungere lo
stato di "eudaimonia" realizzando il
proprio potenziale e vivendo in modo
virtuoso: perciò,affermano i nuovi studi,
pensava a qualcosa di assai diverso dalla
felicità come viene oggi comunemente intesa.
Quest'ultima, un tempo terreno quasi esclusivo
degli innamorati, è diventata oggetto di
dotte ricerche: esiste perfino un
"indice della felicità", per determinare
dove si vive meglio non solo in base
al reddito. Recenti studi in tale campo,
chiamato dagli specialisti "psicologia positiva",
cercano di riportare il concetto di felicità
nei termini in cui lo intendeva appunto Aristotele.
Uno studio dell'università inglese di Reading
rivela che chi vive "virtuosamente",
vede le cose più positivamente di chi mette
l'accento sulla ricerca del piacere.

Un altro, condotto dalla San Diego University,
osserva che tra il 1938 e il 2007 i sintomi di
depressione, paranoia e psicopatologie
sono costantemente aumentati tra gli studenti
americani, spiegando il fenomeno con la
crescente importanza data al materialismo,
allo status, al denaro nel mondo occidentale.
Coloro che si dedicano ai familiari,
al prossimo, al lavoro ben fatto, secondo
statistiche citate in questi e altri studi,
hanno mediamente una vita più lunga,
una salute migliore (con meno probabilità
di ammalarsi di disturbi cardiovascolari,
osteoporosi, morbo di Alzheimer)
e una felicità più piena, rispetto a chi
rincorre un quotidiano piacere edonistico.
Naturalmente non c'è niente di male a
desiderare di essere felici, ammette il
professor Richard Ryan, docente di psicologia
alla Rochester University: "Ma concentrarsi
troppo su se stessi può diventare un circolo
vizioso, un peso psicologico",
dice lo studioso al Wall Street Journal Europe,
che ha dedicato una pagina al tema.
Essere felici, insomma, non vuol dire essere
continuamente euforici. Al contrario,
il segreto di una contentezza a lungo termine
potrebbe essere non pensare troppo
alla felicità ("La felicità è come la salute",
avvertiva Cechov, "quando la possiedi,
non te ne accorgi"). E il tipico stress
dell'uomo e della donna d'oggi, alla ricerca
di un precario equilibrio tra lavoro,
famiglia e impegni vari, potrebbe dunque
contenere la chiave della felicità:
"Concentratevi sui rapporti che contano
e su un mestiere che amate", suggerisce
il professor Ryan.Coltivate il vostro
orticello, avrebbe riassunto Voltaire.

 
 
 

Questo è uno dei più spaventosi video dello tsunami giapponese.

Post n°3 pubblicato il 14 Marzo 2011 da diamond.princess85

La tragedia dello tsunami in Giappone ha,
giustamente, riempito le cronache degli ultimi giorni.
Abbiamo visto centinaia di immagini, video e
testimonianze.E quello che potete vedere è
probabilmente uno dei più impressionanti video
girati in prima persona da chi, in mezzo a quell’inferno
di acqua e macerie, ci s’è trovato senza potere fare nulla.
All’inizio la situazione sembra gestibile, ma nel giro
di pochi minuti un potentissimo fiume di acqua e detriti
travolge tutto, trascinando via case intere.
Il luogo ripreso è Kesennuma, nella prefettura di
Miyagi, una delle più colpite dell’intero Giappone.

Purtroppo le calamità naturali non si possono prevedere,
si può solo fare la conta dei morti e dei danni,
ma secondo me il fatto che ci siano tutte queste
centrali nucleari è grave perchè sono molto pericolose
anche se ben controllate…e soprattutto mettere delle
centrali nucleari su un'isola è assurdo perchè è
logico che è più pericoloso…
ma non si può pretendere troppo dalle persone.

 
 
 

Salute: carrelli supermarket fra oggetti piu' sporchi al mondo.

Post n°2 pubblicato il 12 Marzo 2011 da diamond.princess85

Sarebbe una buona idea portare con sè un disinfettante
al supermercato. Utile soprattutto per cercare di
eliminare i batteri da uno degli oggetti di uso più
comune, ma anche maggiormente contaminato al mondo:
il carrello.Uno studio dell'università dell'Arizona(Usa),
guidato dal professor Charles Gerba, ha infatti eseguito
test su 85 carrelli in quattro diversi Stati d'Oltreoceano.
I risultati fanno rabbrividire.
Il 72% dei carrelli è infatti risultato positivo al test
per la rilevazione dei batteri fecali e la metà a quello
dell'Escherichia Coli, fra i più aggressivi e resistenti
al mondo. Dietro l'angolo anche il rischio di Salmonella.
Secondo gli esperti i carrelli sono dunque più sporchi
dei bagni pubblici e il motivo è che questi ultimi
vengono comunque puliti e disinfettati, mentre nessuno
pensa a sterilizzare le maniglie dei carrelli.
Sta a noi farlo, consigliano gli studiosi, facendo
anche attenzione a non mettere i cibi acquistati
a contatto con le griglie di quello che si è rivelato
un vero e proprio ricettacolo di germi.

Il carrello del supermercato non è l'unico oggetto a rischio:

La tastiera del computer-Un’indagine condotta in Gran
Bretagna ha dimostrato come, su 33 tastiere di pc
individuate a caso, 4 erano abbastanza sporche da
essere considerate un pericolo concreto per la salute;
in un’altra si annidavano batteri in quantità centinaia
di volte superiore a quella della tavoletta del water.
Certo, non tutte le tastiere sono così sporche;
ma può diventarlo se viene usata e non ci si lavano
le mani dopo aver usato il bagno, aver infilato le dita
nel naso o mangiato davanti al computer.
Ecco perché è importante lavare la tastiera
periodicamente con panni appena inumiditi di alcol.

Il portafoglio da uomo-E’ uno degli habitat più
fertili per la proliferazione dei batteri.
Le cose che ospita sono state toccate chissà quante
migliaia di volte da te e da tanta gente.
Non solo: è sempre custodito nelle tasche,
in ambiente caldo e umido, il massimo perché
i germi si sentano come a casa loro.

La scrivania di una donna-L’università dell’Arizona
(Usa) ha calcolato che può ospitare fino a 400 volte
di più dei batteri presenti sulla tavoletta di un
water, di sicuro tra le 3 e le 4 volte in più
della scrivania di un uomo. Il motivo?
Anzitutto, le donne hanno l’abitudine di
tenere snack nei cassetti; e poi, i trucchi,
i cosmetici e le mille diavolerie che potrete
trovare sul tavolo di una donna…

Il volante dell’auto-Sul volante di due
automobili su tre, è presente il batterio
Stafilococco aureus che in una su cinque
non è solo, ma accompagnato dallo Stafilococco
epidermidis.Entrambi responsabili di
infezioni respiratorie, grastrointestinali
e cutanee. Pensateci,la prossima volta
che noleggiate un’auto…

I Dvd a noleggio-Stafilococco aureus e
Stafilococco epidermidis,due batteri molto
temibili,sono frequentissimi anche sui Dvd
che si trovano nelle catene di noleggio.Impossibile
pensare di disinfettarli prima di vederli,ovviamente;
ma ricordate di lavarvi le mani con cura,
subito dopo averli maneggiati.

( Dal WeB )

Questi sono solo alcuni oggetti a rischio,
ma io credo che ce sono molti ma molti altri...

Buon Sabato mie care amiche e amici.

 
 
 

Melissa P. "oscurata" da Facebook.

Post n°1 pubblicato il 11 Marzo 2011 da diamond.princess85
 

"E' arrivata una notifica da Facebook
annunciando a Melissa P. la chiusura
della fan page, senza alcun motivo.

Mi sembra assurdo. Mi limitavo ad
aggiornare i miei lettori.
Non pubblicavo nulla di scandaloso.
Non voglio certo fare
la vittima, ma credo che tutto ciò
rientri nel 'linciaggio'
che sto subendo ultimamente sia
sul web(dove tanti blogger l'attaccano,
spesso con toni'estremi',ndr)
sia nei salotti letterari".

Cari amici e amiche,ho preso spunto
da questo articolo per farvi partecipe
di quanto mi è successo pochi giorni fà.
Come fanno tante persone che cercano
degli spunti per postare degli articoli
anch'io lo faccio.Avevo trovato un'articolo
su un blog e l'ho postato nel mio blog.
Dopo poco ho ricevuto un'avviso da parte
dell'autore dell'articolo che mi ordinava
di cancellarlo immediatamente altrimenti
mi avrebbe fatto la segnalazione a libero
per farmi chiudere il blog.Nonostante che io
abbia prontamente eliminato detto post dal
mio blog questa persona non ha esitato
a mandare la segnalazione e di conseguenza
il mio blog è stato sospeso.Trovo scorretto
questo atteggiamento che nasconde una persona
di animo cattivo che vigliaccamente si diverte
a fare queste cose.Da parte mia,cosa che volevo
già fare,ho rinnovato il mio blog,rendendolo
piu'colorato e solare,dato che io a differenza
di certe persone sono dotata di altruismo e
credo nell'amicizia.Nonostante che questa
persona sbandieri ai quattro venti di
essere umana e di credere in Dio,
dimostra invece di essere alleata
con il Diavolo.

P.S : A causa di questa persona che mi
ha fatto chiudere il mio vecchio blog
sappiate che tutti i vostri commenti
saranno prima da me letti e se
compatibili con le disposizioni
mie e di libero saranno pubblicati.


 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: diamond.princess85
Data di creazione: 10/03/2011
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

apungi1950_2unghia_rossagattoselavaticodonnadeilamaddalenarusso8Massimiliano_UdDmanuma.mgupp27cres.chiavariK.rivpantaleoefrancagiuba46cara.callaRosaOrnellasabry19740
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIMI COMMENTI

(click)
Inviato da: ladyasia16
il 05/08/2011 alle 07:14
 
Buona domenica cara Leda, un abbraccio con affetto ...
Inviato da: ANGEL.FREE
il 17/07/2011 alle 15:07
 
Buongiorno, ti chiedo se vuoi partecipare a questa...
Inviato da: ANGEL.FREE
il 14/07/2011 alle 16:09
 
Serena notte cara Leda, un abbraccio con affetto ...
Inviato da: ANGEL.FREE
il 07/07/2011 alle 22:15
 
Buona serata cara Leda, un abbraccio con affetto Alessandro...
Inviato da: ANGEL.FREE
il 29/06/2011 alle 19:50
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TROVIAMO I BAMBINI!

Child, Swing,

Child, kiss,

Children

Children

 
 

sunrise

Tramonto

alba e tramonti

SuNrIse

Sunrise

Sunrise

sunrise

Beautiful Sunrise

Foggy Sunrise

S.B. Sunrise

Gorgeous Sunrise

 

IL TEMPO E L’AMORE

rose con cuore

Il tempo passa e continuerà
a passare,ci ha già cambiato
e ci cambierà ancora,
ma c’è una cosa che il
tempo pur passando
non potrà mai far invecchiare,
è quel sentimento che non
conosce limiti e confini,
a cui poco importa se verrà
urlato o solo bisbigliato,
in quanto esso non si misura
con la voce che dalla gola
scaturisce,ma con l’intensità
di quella voce che nel petto
batte e da esso fuoriesce.
- Xavier Wheel -

cuore

 
Get the ANSA.it widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)Get the La Alex in The Kitchen widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)Get the I Migliori Rimedi Naturali e le Preziose Ricette widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

glitter images,glitter butterfly,butterfly,blue butterfly,glitter butterflies,butterflies,blue butterflies

butterflies,animated butterfly,butterfly pictures,glitter butterflies,glitter images,glitter butterfly

Butterfly

butterfly

poes vlindertje

butterfly

Roses Butterfly

Butterfly

butterfly

glitter butterfly,glitter butterflies,glitter images,gif images,blue butterflies,butterflies,blue butterfly

rainbow butterfly 2

butterflies glitter

gl;itter butterfly monarch

 

Cat glitter

animal