Creato da survivant il 20/06/2008

L'arte di vivere

per non sopravvivere

 

 

« Il camminoPartire »

Tempo

Post n°85 pubblicato il 21 Luglio 2017 da survivant

La vita è la nostra.
Il tempo è nostro.
Concetti apparentemente elementari. Ma non lo sono affatto.
Io credo che spesso non ci rendiamo conto del potere che abbiamo sulla nostra vita. Lasciamo che siano gli altri o gli eventi a condizionarcela.  Ma alla fine siamo sempre noi a decidere. Anche decidendo di non decidere.
A volte penso che il tempo sia come un fido bancario che si rinnova di giorno in giorno.
Ogni giorno hai la tua somma di tempo da spendere nel modo in cui vuoi tu. Tu puoi “comprare” attività gratificanti o comprare  attività che ti avvelenano. Ma una volta deciso non puoi cambiare la scelta.
Oppure puoi anche decidere che sia il tempo a comprare te. Lasciando scorrere i giorni in modo sempre uguale. Non cambiando le cose che non ti piacciono. Rassegnandoti.
Al tempo non interessa come tu spendi le tue ore. Non ti giudica. Che siano buone o cattive il giorno dopo ti presenta una giornata nuova di zecca da utilizzare.
Il punto è: sono consapevole che sono io che scelgo come utilizzare il mio tempo? Che scelgo se dedicarlo ad una persona o ad un'altra? Un pezzettino per 100 persone o 100 pezzettini per una sola? Oppure tutto per me stesso?
Tu hai tutta la libertà del mondo.
La vita è la nostra. Possiamo persino porgli fine come il cantante dei Linkin Park. Possiamo sprecarla pensando che sia irrimediabilmente impossibile cambiarla.
Oppure possiamo darci una possibilità.
Perché proprio perché la vita è la nostra possiamo “persino” scegliere di viverla.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/lartedivivere/trackback.php?msg=13542598

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Paintedonmyheart
Paintedonmyheart il 22/07/17 alle 10:08 via WEB
Concetti per niente elementari, è vero. Mentre ti leggevo, però, pensavo che fosse proprio quella consapevolezza che abbiamo di sapere di avere un'altra giornata nuova di Zecca da vivere, un'altra possibilità, quindi. Il problema vero è che ci sentiamo immortali... O meglio, sappiamo di non esserlo, ma viviamo come se lo fossimo, forse perché la mente rifiuta il pensiero di non poterci essere più all'improvviso. Non si è in grado di conviverci senza provare angoscia ed allora meglio pensare che tante cose si possano rimandare ad un altro tempo. Se ci rifletti, è solo quando la morte ti tocca da vicino, con la dipartita di un tuo caro, con una malattia, che ci si rende conto di quanto prezioso e poco scontato sia il tempo che ci è dato di vivere come vogliamo. A me è successo con il sorridere: anni fa ebbi una paralisi facciale che me lo impedì per diversi mesi, una cosa terribile non solo per l'invalidità in sé, ma anche perché non potendo io mostrare di sorridere al mondo, questi aveva smesso di sorridere a me. E così, anche in quel caso, fu una malattia a trasformarsi in una lezione di vita. Insomma: spesso abbiamo bisogno di provare sulla nostra pelle quanto preziose siano le possibilità che ci vengono offerte inconsapevolmente ogni giorno, ma sarebbe bello se fosse così sempre, vivremmo tutti decisamente meglio. Ciao, surv:)
 
 
survivant
survivant il 22/07/17 alle 11:04 via WEB
Il mio blog senza i tuoi commenti sarebbe uno spicchio di mela senza l'altro :-) Lo sai che è stato dimostrato scientificamente che è proprio un meccanismo cerebrale che ci impedisce di pensare alla morte e cancella gli eventi negativi? Perchè come dici tu non saremmo in grado di vivere altrimenti. Il punto è che lo fa persino troppo bene. Così ci ritroviamo a non pensare che il tempo passa e lo diamo per scontato. Tanto domani ci sarà un altro giorno. E dunque non facciamo oggi quello che pensiamo di poter fare domani....Buona giornata paint :-*
 
   
Paintedonmyheart
Paintedonmyheart il 23/07/17 alle 08:05 via WEB
Eccola la famosa metà della mela!:)) Concetto decisamente più chiaro adesso. Grazie, surv, buona giornata anche a te :*
 
Sky_Eagle
Sky_Eagle il 06/08/17 alle 11:24 via WEB
Ciao... E' quasi tempo per me di riposo, ferie e relax..
Ti auguro una buona estate per poi ripartire con sprint.. A rileggerti presto... Un sorriso... Chiara
Ps. Spero per te tutto bene :o)
 
 
survivant
survivant il 07/08/17 alle 21:05 via WEB
Ciao Chiara. Ti lascio un abbraccio forte. Spero che queste vacanze ti regalino tutto quello di cui hai bisogno. :-*
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

spagetimarinovincenzo1958kremuziosbaglisignoraMAGNETHIKATraLeNuvoleMm0n0liteILARY.85ernestoandolinacassetta2animalacerata0606romano6609letizia_arcurifiliditempoannamatrigiano
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom