Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« De viris et mulieribusCosì come ve lo racconto »

Piccole donne

Post n°272 pubblicato il 25 Settembre 2008 da middlemarch_g
 

Insomma, gli uomini non si sentono infastiditi, le donne concordano con il potere liberatorio della violenza che segue un sopruso (che poi donne al momento siamo solo in due, io e ms.spoah). Se è per questo anche qualche uomo concorda con la stessa cosa, indipendentemente dall'appartenenza di genere di chi subisce la violenza. Quanto al mancato realismo di Tarantino, sono d'accordo sui contenuti, non sulla sintassi della violenza in sè. I personaggi, le storie, le situazioni sono fumettistiche (come in Sin City  del resto), sgli schizzi di sangue e frattaglie non lo sono affatto, tutt'altro.

E invece io insisto a dire che quello che c'è di particolare in questo film sta proprio nell'aver assegnato alle donne un ruolo che per loro è culturalmente del tutto estraneo. Per me non è tanto liberatoria la vendetta del sopruso in sè - c'è anche quella, ma è secondaria - quanto il fatto che 4 donne assumono un comportamento che nella realtà non si dà mai, che non esiste proprio, che è completamente assente dai codici culturali con cui veniamo cresciute.

Lasciamo perdere i casi individuali. Magari voi avete una vicina di casa grossa come una scaricatore che somiglia alla Nannini e che sarebbe capace di stendervi  solo col gomito. Lasciamo anche perdere il fatto che magari, a titolo personale, potreste non avere mai fatto a botte con nessuno in vita vostra anche se siete uomini. Qui parliamo di cultura in senso esteso, e intendo quella epidermica, genetica, da filamento di dna.

Se siete uomini, vi assicuro che anche se da ragazzini avete fatto balletto classico, in una situazione di emergenza certe dinamiche di autodifesa vi verranno fuori spontaneamente, perchè cinquemila generazione di vostri diretti ascendenti dai tempi di Tutmosis prima di voi hanno fatto così, e questo lascia tracce.

Se sei donna al contrario una cosa simile  non solo non è spontanea, è addirittura del tutto innaturale. Attenzione che qui è del tutto estraneo l'istinto di sopravvivenza. Il maniaco ha già tentato di ucciderle, loro  l'hanno scampata, e lui è scappato. Questa scena si verifica quando ormai le 4 donne sono salve e distanti da lui. Passata la paura si fermano a riflettere, e poi decidono di andarlo a cercare e massacrarlo. La loro vita a stretto rigore non è più in pericolo. Agiscono per vendicarsi, per affermare una cosa che non avevo mai visto fare prima, e cioè: non abbiamo paura di te, o meglio, non abbiamo paura di affrontare uno scontro fisico con te.

Magari se siete uomini questa cosa a voi non sembra particolarmente rivoluzionaria. Io invece insisto a pensare che lo è.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg