Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« Il comune senso dell'indecenzaAncora un giro di giostra »

Il nome delle cose

Post n°603 pubblicato il 01 Dicembre 2009 da middlemarch_g

Comunque, giusto per non perdere di vista la linea d’orizzonte che in certe interminabili vicende giudiziarie finisce spesso per essere sommersa dalla marea degli eventi, vorrei ricordare che l’Amèlie di Seattle, altrimenti detta la ragazza acqua e sapone vittima di uno tsunami, è la stessa che ha accusato un poveraccio di un delitto con cui non aveva niente a che fare. Nero. Il tizio. Che magari è un caso. E magari no.

Questo non ne fa necessariamente una colpevole: ci mancherebbe che lo stato di diritto dovesse formalizzarsi su simile fregnacce! Magari è semplicemente una grandissima stronza. Però Amèlie, l’acqua e il sapone, e gli tsunami lasciamoli da parte, occhei? Perché francamente non mi pare il caso.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

zeno.colantonimarc1961udvenere_privata.xcassetta2Ruzowblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autre
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova