Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« Taci, il nemico ti ascoltaFattore di protezione »

Cogito. E vabbè, bravo. Ergo?

Post n°452 pubblicato il 26 Febbraio 2009 da middlemarch_g
 

Ho una mezza idea di creare un nuovo tag dedicato specificamente all’alto valore scientifico di certe ricerche che continuo a vedere pubblicate sui giornali come se dicessero cose sensate, solo perché hanno la vaga tendenza a simulare qualche perversione cartesiana.

Prendete questa tizia: siccome ha fatto due provette in laboratorio coi trasferelli e il piccolo chimico, coinvolgendo una decina di nerds, e magari, per lo screening delle aree cerebrali, s’è lanciata anche in qualche ardita simulazione con l’Allegro Chirurgo, adesso può sganciare la bomba mediatica: gli uomini che guardano donne in bikini si fanno passare per la testa parole come afferrare, maneggiare, spingere. Dio che smacco! Lei vuol dire, cara signora, che neanche una volta in simili circostanze le è capitato di rilevare parole come: transustanziazione, quintessenza, metempsicosi o deriva-dei-continenti? Ma è orribile! E’ evidente la relazione che intercorre tra questo inaspettato e sorprendente meccanismo biologico e il fatto che le donne subiscano ancora numerose discriminazioni. Noi poveri fessi che avevamo sempre creduto che per questo fenomeno ci fosse qualche motivazione culturale un pelino più significativa! Ma non c’è niente da fare: quando la scienza si pronuncia inappellabilmente, anche le verità più contraddittorie devono essere accolte con umiltà e a capo chino.

Ora - anche a voler trascurare il fatto che se gli uomini pre e protostorici avessero ricavato piacere a intrattenersi con donne discinte sulle modalità di coltivazione delle graminacee, invece di pensare a parole come afferrare, maneggiare, spingere oggi noi non staremmo qui a raccontarcela - a me quello che lascia sempre stupefatta di certe ricerche clamorosamente stronze, ovvie, e inutili come questa, è il fatto che il Metodo prevarica il Senso. Perché sebbene sulla validità dei protocolli mi permetta di prendere per il culo, so bene che le cose non stanno così. La ricerca sarà stata fatta in modo impeccabile sul piano della logica di laboratorio. Ma prima di partire, vogliamo interrogarci un attimo sul perché stiamo facendo questo? Cosa intendiamo dimostrare? Perché altrimenti il rischio, come in questo caso, è quello di usare una serie di prove anche realistiche - questo non intendo metterlo in discussione - per giungere a conclusioni completamente squilibrate. Qui si dice che gli uomini trattano le donne seminude come oggetti, perché guardandole non attivano le aree del cervello di norma coinvolte nelle dinamiche relazionali fra individui. Ma il cervello, da come la vedo io, è un meccanismo di tale raffinata e inconcepibile complessità operativa, che è un po’ superficiale concludere che vieni vista come una cosa solo perché quando un uomo ti guarda nuda non si mette a bruciare zuccheri nell’area che userebbe per relazionarsi con te se tu fossi vestita. Senza contare che fra l’attivazione chimica ed elettrica di determinate aree del cervello e la valutazione cognitiva ed emotiva di qualunque evento, compresa la visione di una donna nuda, intercorre operativamente quel fenomeno non secondario noto come mente - o se la vogliamo proprio dire tutta e sporcarci le mani da perverse creature spirituali quali siamo - perfino coscienza, che forse modifica un po’ le forze in gioco e allarga di parecchio il numero delle variabili da tenere in considerazione al di là del glucosio fumato dai neuroni, no?

Il punto che mi fa uscire di testa è che abbiamo una tale fiducia positivista nella scienza, che quando il Metodo è corretto, possiamo mandare giù qualunque cagata e concordare sulle conclusioni di qualsiasi patente assurdità solo perché abbiamo raccolto un paio di prove a favore senza verificare se per caso non ce siano 100 contrarie.

Fare un esperimento di questo genere e poi trarne una simile sproporzionata conclusione, a stretto rigore - passatemi l’ultima provocazione - non è molto diverso dall’osservare l’orizzonte, verificare che appare in tutto e per tutto come una linea continua, e concludere perciò insindacabilmente che la terra è piatta. Quattrocento anni di rivoluzione scientifica per arrivare qua? Ma allora era meglio specializzarsi nel progresso di aree di marketing in grado di offrire più solide opportunità di sviluppo, evitando almeno che la scienza fottesse l‘equilibrio ecologico del pianeta. Che ne so: le crociate non competitive?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/middlemarch/trackback.php?msg=6593294

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ms.spoah
ms.spoah il 26/02/09 alle 23:21 via WEB
Temo che le cose stiano addirittura peggio, perché non è neanche necessario che il Metodo sia corretto. E' stato provato come una stessa identica ricerca proposta da un certo gruppo di luminari è accolta, convalidata, pubblicata; ripresentata tale e quale da ricercatori figli di un dio minore, rifiutata. La bacchetta magica è nelle mani di chi pone il tag scienza. E tutti gli altri stanno a guardare seduti nella loggia.
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 27/02/09 alle 09:27 via WEB
Se poi ci spostiamo su questo versante qui, scoperchiamo la fossa dei leoni. Dio, che tristezza.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Cei il 26/02/09 alle 23:45 via WEB
Negli ultimi giorni girando in rete io ho trovato questi.. e mi chiedo... ma come cavolo fanno a trovare i soldi per finanziare cretinate del genere quando ricerche vere hanno bisogno di finanziamenti. Per di più... perchè gli si dà spazio? mi cascano le braccia - che altri attributi cascanti non ne ho (eccetto le tette e quelle, lo so anche senza la prova scientifica, rispondono solo alle forze di gravità). http://notizie.tiscali.it/feed/news/2009/02/25/ansa/ansap2009-02-25_125298450.html?curiosita http://notizie.tiscali.it/articoli/stranomavero/09/febbraio/verginita_studio_perde_prima_chi_salta_colazione_555.html http://www.wuz.it/news/68656/studio-uomini-romantici.html http://www.queerblog.it/post/3730/gli-uomini-pensano-sempre-al-sesso-uno-studio-lo-conferma sigh! Ceithre
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 27/02/09 alle 09:28 via WEB
Io vorrei sapere porca paletta perché i tuoi commenti si visualizzano tagliati e non posso quindi vedere i link. Ma succede anche a voi?
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Cei il 27/02/09 alle 12:32 via WEB
Ecco, lo sapevo! E sai che succede solo con te!?! Siamo informaticamente incompatibili?!? Ascolta che ho trovato un trucco per puro caso! Clicca risp al mio commento e troverai il mio commento scritto e lo spazio sotto, no? copia il commento e incolla su blocco note e Voilà! Hey presto! Simsalabim! hocus pocus! Bibbidibobbidibuuu! il commento appare nella sua interezza! Non sei contenta? Cosa si deve fare per farsi leggere !!
 
aldo_caposaldo
aldo_caposaldo il 27/02/09 alle 09:05 via WEB
Chiedo di essere cortesemente dispensato dal commentare questo post. Grazie, Aldo.
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 27/02/09 alle 09:29 via WEB
In via del tutto eccezionale, passi. Ma che per questo quadrimestre non si ripeta, caposaldo. E domani la giustificazione firmata da mamma. Quella dei tortellini fatti in casa. Mi raccomando.
 
   
ms.spoah
ms.spoah il 27/02/09 alle 09:48 via WEB
Middle, quell'uomo lì in bianco e nero, quello con la maglietta bianca che era bianca anche quando la foto era a colori...come si chiama...ah, ecco...Caposaldo...sai che fa? A me mica chiede mai la dispensa dal commentare...non commenta quasi maissimo e basta. Com'è 'sto fatto?
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 27/02/09 alle 10:26 via WEB
Secondo me non li commenta perché è troppo stupido per capirli. (Mi sono anche sloggato, non mi riconoscerete mai)
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
l\'Anonimo di prima il 27/02/09 alle 10:28 via WEB
E comunque non hai scritto affascinante. Stupido ma affascinante.
 
     
middlemarch_g
middlemarch_g il 27/02/09 alle 10:41 via WEB
Che sarebbe invece a dire che i miei post sono abbastanza stupidi perchè tu li capisca e in conseguenza li commenti? Sarà il caso che il ragazzo stupido ma affascinante prenda atto che si sta mettendo in un contenzioso in cui sarà obbligato a barcamenarsi fra due donne senza offendere né l'una nè l'altra. Si tratta di conflitti che ne hanno annientati di più stupidi e assai più affascinanti di lui. Al posto suo io direi solo una cosa tipo: mi arrendo, fate di me ciò che volete e poi mi appellerei alla clemenza della corte...Può darsi che se la caverà con una pena simbolica. Ah, Dio, bisogna spiegarvi tutto...
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Il solito Anonimo il 27/02/09 alle 10:52 via WEB
Non fare la modesta: avrai sicuramente notato che i suoi commenti non sono mai on-topic, che la butta sempre sul ridere, che maschera con l'ironia una impressionante carenza di contenuti. Sostanzialmente è uno di quegli uomini che finge di aver capito e si addormenta senza vedere gli enormi punti di domanda che gli pendono sulla testa. Certo è bello, su questo non si discute.
 
     
ms.spoah
ms.spoah il 27/02/09 alle 11:16 via WEB
Fra la colonna e l’architrave intravedo un capitello che mi sembra adatto a cadare in testa ad un Anonimo di tal fatta che da stupido si farà stupito; rimanendo affascinante, beninteso.
 
     
middlemarch_g
middlemarch_g il 27/02/09 alle 11:22 via WEB
Secondo me, se gli cade un capitello sulla testa, ci sono buone probabilità che anche il fascino venga seriamente pregiudicato. Io non starei a stuzziacare tanto una carabattola di 1 metro e 58. Risulta da verifiche scientifiche di laboratorio ad altissimi livelli che sono le più carogna di tutte.
 
     
ms.spoah
ms.spoah il 27/02/09 alle 12:21 via WEB
E da vera ammennicola a fronte di questa affermazione mi gingillo. Ciao, bella donna...Buon fine settimana...Scaaapppo!!
 
pregasi_toccare
pregasi_toccare il 28/02/09 alle 10:41 via WEB
Io che son miope ad un post come questo facci solo due considerazioni.... la prima: resta un mistero quanto la costruzione della piramide di Cheope il metodo di assegnazione dei fondi per la ricerca, probabilmente un'estrazione a caso avrebbe effetti meno devastanti. La seconda: ora abbandona ogni certezza formatasi negli anni, resetta quel che sono le tue convinzioni in ambito medico-scientifico e fatti qualche domanda mentre leggi il bugiardino di un medicinale qualsiasi...
 
 
middlemarch_g
middlemarch_g il 28/02/09 alle 12:20 via WEB
Guarda, con me sfondi una porta aperta. Difatti prima di prendere un medicinale, mi devi vedere penare parecchio. Ma parecchio. In linea generale io non ho più alcuna convinzione in ambito medico-scientifico. Solo dubbi e perplessità.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg