Creato da patty1_mah il 02/10/2007

Sottouncielodistelle

Ai confini dell’infinito, dove cielo e terra si prendono per mano

 

Messaggi di Giugno 2022

.

Post n°11434 pubblicato il 15 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

..LA DONNA FORTE ...

CHI C'E' DIETRO UNA DONNA FORTE?....Dietro ogni uomo fortec’è una donna forte. Ma chi c’è dietro una donna forte? Nessuno lo sa... perchéla donna forte non ti permette di guardare dentro di lei...Lei prende vitatutte le mattine quando prende la sua maschera e quando nasconde i suoi sognidentro la sua anima; come una Geisha, disegna il suo sorriso e caccia latristezza dal suo sguardo.Non si specchia più di cinque minuti per paura che discoprire le sue debolezze sepolte nel profondo della sua anima. Spesso nonpiange, le sue lacrime nascono dentro l’anima e muoiono sempre là, non sul suoviso.Cammina sicura di sé lasciando dietro di sé la scia del suo profumo e letracce dei suoi passi... E se per caso, crolla... si rialzerà da sola.L’animadi una donna prende fuoco in silenzio... Amala e non chiederle niente perché isuoi occhi ti diranno se ti ama...La donna forte indossa una maschera ognigiorno e un solo uomo può vederla senza. Quell' uomo incornicerà il suo viso eamerà il suo sguardo, a volte, confuso, e chiuderà gli occhi per potermantenere la sua immagine per sempre.La donna forte amerà in silenzio esoffrirà sempre in silenzio, nascondendo la sua tristezza sotto una mascheracon un bel sorriso.La donna forte ha il coraggio di aprire una porta vietata.Non negozierà mai con la vita e non regalerà l’anima ferita in cambio delpotere, ma continuerà a disegnare sorrisi sul suo viso fino a quando troverà lamedicina perfetta.Le donne forti… amale senza maschere, adorale i difetti,bacia le tracce del loro corpo che trovi nelle lenzuola..... e lorocondivideranno con te la loro forza.Non ti allontaneranno mai dalla loro anima!

 
 
 

.

Post n°11433 pubblicato il 12 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Sono stata tradita, anni fa.

Me lo ricordo bene: sono entrata in stanza e l'ho trovato a letto con un altra.Ricordo solo di essere rimasta immobile qualche secondo, poi, in un momento di lucida follia ho detto solo: "scusate, state comodi...".

Ho preso le mie cose che avevo nell''armadio, e sono andata via.

Qualche ora dopo mi è arrivato un suo messaggio. Diceva così.

"Mi dispiace per la situazione travisabile...".

Ho sorriso per quella nuova bugia,

anche di fronte alla verità.

Non ho risposto, ho messo via il cellulare,

sono andata per la mia strada.

Lui, non l'ho più rivisto.

In quel momento ho imparato questo.

Alcune cose,non le guarisci mai per davvero.

E la mancanza di fiducia, è una di quelle.

Capita solo quando trovi la persona giusta.

Quella che,non sai perché, ti fidi e basta.

Mi sono chiesta per tanto tempo

come si fa a capire chi è la nostra persona,

poi ho capito questo.

E' quella con cui tutto fa clic senza sforzo.

Quella che la fiducia non la devi cercare,

perché la senti.

Quella con cui non servono "trucchi"

per sentire la magia.

Quella per cui sentiamo il cuore di nuovo

al posto giusto, anche se per tanto tempo abbiamo pensato non sarebbe più successo.

Quella con cui si può non lottare,

ma abbassare le armi.

Vi dico questo.

Se accanto a qualcuno avete problemi

di fiducia,scappate.

Probabilmente avete ragione voi.

Fermatevi solo quando avete davanti

due occhi e all'improvviso sentite

che potete abbassare le difese.

Perché, alla fine, l'amore è questo.

Qualcuno con cui poter essere fragili.

 
 
 

.

Post n°11432 pubblicato il 12 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

“Non giudicate
le persone che amano stare da sole.
Non fatelo mai.
La loro non è cattiveria.
Non è strafottenza.
Ma vera e propria necessità.
Bisogno d’essere. Appartenenza.
Abbiate sempre cura di aspettarle.
Di rispettarle.
Non mettetegli fretta.
Se i loro tempi non sono i vostri
lasciatele andare.
Se avrete pazienza
sapranno ricompensarvi
perché la loro voce
è una carezza scesa dalle labbra
che si scioglie negli occhi.
Perché il loro cuore
è un posto caldo e silenzioso
capace di accogliere e proteggere.
Non giudicate
le persone che amano stare da sole.
Non avete la minima idea
di quanto abbiano dovuto lottare.
Di quale miracolo siano state capaci
di compiere.
La solitudine spaventa.
La solitudine è un patto
di purissimo amore
con la propria anima
che quasi mai nessuno
ha il coraggio di fare.
Ma loro sì, e ne sono felici.
Loro ci sono riusciti.
Loro ce l’hanno fatta.”
Andrew Faber

 
 
 

.

Post n°11431 pubblicato il 05 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Si accendono i riflettori ,incomincia l'intervista;
_Qual è il motivo principale che ha reso la sua vita così positiva?
_ Sicuramente il sorriso,credo sia l'arma più potente in questo mondo di persone tristi
_ Di gentilezza si può morire?
_Credo che a guardarsi attorno parrebbe più pertinente dire che di cafoneria tocca vivere.
_Quanto è importante l'educazione?
_Io credo che l'educazione sia una sconfitta del pregiudizio ma come disse il grande Pirandello: ad essere bene educati vuol dire appunto esser commedianti
_Lei è mamma che cosa mi racconta di questa esperienza?
_Essere genitrice è difficilissimo,tirando le somme fino ad ora. siamo in positivo,ma, credo, che la formazione finale del carattere di una persona giace nelle sue stesse mani.
_La cultura che cos'è per Lei?
Al giorno d 'oggi gli analfabeti sanno leggere e scrivere,il resto è cultura

 
 
 

.

Post n°11430 pubblicato il 03 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

C'è un momento preciso in cui le persone mi cadono dal cuore.
Può sembrare strano, forse impossibile, eppure certe persone cadono, escono fuori; Perdono il posto che, prima di quel momento, gli era appartenuto. Non le spingo, non le caccio via, cadono e basta.
Non è vero che certe persone restano nel cuore per sempre. Le persone che mi restano nel cuore sono quelle che mi hanno fatto del bene, anche se poi per mille motivi giusti o sbagliati che siano, i rapporti finiscono.
Quelle che mi feriscono, che fanno il possibile per farmi a pezzi, che non sono capaci di essere buone, alla lunga cadono. Forse ci metto anche più tempo di quanto dovrei. Forse. Ma, sono una che da mille possibilità, che ci prova, che ci crede.
Poi, però, alcune mi cadono. E so che nel mio cuore non entreranno mai più.

 
 
 

.

Post n°11429 pubblicato il 01 Giugno 2022 da patty1_mah
Foto di patty1_mah

Un tempo sarebbe stato facile amarmi.
Ero dolce. Credevo nelle promesse, nelle parole. Giustificavo tutto, anche il male che sentivo e non ammettevo.
Mi prendevo la colpa, anche se non la capivo. Pur di non perdere chi amavo, sopportavo ogni mancanza, anche quando mancavo io e non sapevo più ritrovarmi. Abbracciavo senza chiedere nulla in cambio. Ero indifesa.
Da proteggere.
Da distruggere.
Oggi è difficile amarmi, restarmi accanto.
Rispettare i miei spazi, comprendere i miei silenzi, la mia indipendenza, il mio bisogno di vivere e di costruire usando solo le mie forze. Io che del mio equilibrio cercato, sofferto e trovato ne faccio un vanto da gridare al presente ogni giorno. Io che credo nell’amore molto più di ieri. Amore che non ha nulla a che fare con le briciole, con l’arroganza, con l’assenza, con l’infedeltà. Oggi è difficile amare la donna che sono diventata. Dopo i sogni sfumati, le ali spezzate, le labbra spaccate. Sicura delle mani da stringere che vorrei e degli occhi che non vorrò più incrociare. È difficile.
Forse è impossibile. Sicuramente è raro incontrare un’anima che ci ami oltre noi stessi, dove fingiamo di essere forti mentre imploriamo gli abbracci di chi possa amarci sapendoci fragili e imperfetti. Io dell’amore non so molto, forse. Non posso insegnarlo.
Ma so che ha a che fare con il rispetto.
E con le scelte che non s’impongono, ma si costruiscono. Insieme. Quando si diventa l’unica scelta e mai un’opzione tra tante. Alla ragazza che sono stata devo tanto, soprattutto scuse.
Alla Donna che sono, un promemoria: ricordati delle tue ali... ricordati di te.
Gabriel Garcià Marquéz

 
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 59
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2per_letterapatty1_mahRoccoFwilliamCars1marinovincenzo1958silvano.minolibonny.gmarabertowmetro.nomonatodallatempesta0diabolik6310saturno.leodivina541954joeblack1963
 

ULTIMI COMMENTI

La riconosci la persona giusta s'innamora dei tuoi...
Inviato da: cassetta2
il 03/12/2022 alle 18:50
 
invecchiare è un privilegio per nulla scontato, invecchiare...
Inviato da: marabertow
il 02/11/2022 alle 19:16
 
Coraggio.
Inviato da: cassetta2
il 21/10/2022 alle 18:55
 
Propio vero...
Inviato da: patty1_mah
il 11/10/2022 alle 19:21
 
Ti provi delle scarpe. Te le senti un po' strette....
Inviato da: cassetta2
il 08/10/2022 alle 16:10
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ANCORA

 

IL CIELO IN UNA STANZA

 

GRAZIE PERCHÈ

 

STRINGIMI LE MANI

 

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla,

per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e

senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d'amarti solo io.

Pedro Salinas