Creato da patty1_mah il 02/10/2007

Sottouncielodistelle

Ai confini dell’infinito, dove cielo e terra si prendono per mano

 

Messaggi del 06/11/2017

.

Post n°11016 pubblicato il 06 Novembre 2017 da patty1_mah

Nessun testo alternativo automatico disponibile.


L'uomo osservava lo spettacolo:
una formica stava trainando un grumo di terra che sembrava pesantissimo. Si muoveva lentamente, per lo sforzo enorme.
L'uomo disse: "Perché sprechi le tue forze? Non vedi che non ce la fai e rischi di morire schiacciato dal peso troppo grande per te?".
L'insetto, senza scomporsi minimamente, rispose:"Tu sei un uomo, e non capisci il valore dei miei sforzi... Vedo che resti perplesso, le mie parole non ti convincono!"
L'uomo guardava sempre più incuriosito e dubbioso la formica che nonostante il peso enorme che aveva sulle spalle, si sforzava anche di parlargli...
"Sappi allora - disse la formica - che agisco per amore. Devo sgombrare il passo a una femmina. Solo così mi concederà le sue attenzioni. Per il momento non può raggiungermi, poiché la soglia della sua dimora è bloccata. Ma spostando questa collinetta, le permetterò di venire accanto a me... Certo, rischio di vacillare e di farmi soffocare dal carico che potrebbe uccidermi. D'altra parte, una vita senza amore è inutile... Non capisci che, nell'impresa, ho solo da guadagnare?".

 
 
 

.

Post n°11015 pubblicato il 06 Novembre 2017 da patty1_mah

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 
 
 

infantile?Si lo sono

 

 
GRAZIE A DIO SONO FIORENTINA

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 60
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

psykesTerzo_Blog.Giusfrency_49_2016matelettronicapatty1_mahchiarasanyacquaeventoper_letteraM.a.l.d.i.v.elbrecciaunarossadisinistra1Massimiliano_UdDsurfinia60apungi1950hurricane2O1
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ANCORA

 

IL CIELO IN UNA STANZA

 

GRAZIE PERCHÈ

 

STRINGIMI LE MANI

 

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla,

per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e

senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d'amarti solo io.

Pedro Salinas