buone notizie

commenti a caldo ...anche a freddo..

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

 

« Serata LouisianaIl bosco maledetto( parte 1) »

Teatrino della POLITICA e MASS MEDIA anti fascista

Post n°2827 pubblicato il 11 Ottobre 2021 da paperino61to

Nel diritto italiano l'apologia di reato è prevista in due differenti casi: il più noto divieto di Apologia del fascismo , che peraltro sanziona la propaganda a favore della ricostituzione del Partito nazionale fascista  e non la semplice "difesa elogiativa" (Corte costituzionale, sentenza 1/1957), e il divieto di apologia di delitto previsto all'art 414, comma 3 del  codice penale.

L'ordinamento italiano sanziona solo l'apologia dei reati particolarmente gravi, i delitti, lasciando l'apologia delle contravvenzioni  un comportamento legittimo. Differente è l' istigazione a delinquere, trattata dall'art. 414 c.p., che sanziona l'istigazione a commettere reati, delitti o contravvenzioni che siano.

Secondo una pronuncia della Suprema Corte:

«l'elemento oggettivo dell'apologia di uno o più reati punibile ai sensi dell'art. 414, comma terzo c.p., non si identifica nella mera manifestazione del pensiero, diretta a criticare la legislazione o la giurisprudenza o a promuovere l'abolizione della norma incriminatrice o a dare un giudizio favorevole sul movente dell'autore della condotta illecita, ma consiste nella rievocazione pubblica di un episodio criminoso diretta e idonea a provocare la violazione delle norme penali, nel senso che l'azione deve avere la concreta capacità di provocare l'immediata esecuzione di delitti o, quanto meno, la probabilità che essi vengano commessi in un futuro più o meno prossimo.»

 

 Ddirei che basterebbe APPLICARE questa legge, e invece caso strano nessuno lo ATTUA, verrebbe da pensare che a qualcuno fa COMODO.

D’altronde è Storia, finita la guerra in Italia si è preferito la pacificazione a tutti i costi, lasciando liberi i FASCISTI (Errore madornale) e non solo, molti di loro sono ENTRATI nei posti che Contano (sia a livello comunale/regionale e STATO).

Ora la politica fa il solito TEATRINO, è da anni che i FASCISTI sono usciti alla SCOPERTO, e non sono dei Goliardici nostalgici ( docet di Salvini) e meno ancora Quattro Imbecilli( docet della Meloni), ambedue leader di partiti che Filano con l’Estrema Destra senza mai AVERNE PRESO LA DISTANZA, ovvio questa gente ti porta VOTI!.

Se la gente, tutti assieme NON capiamo che esiste un REALE PERICOLO FASCISTA non andremo da nessuna parte, e sorrido sinceramente che si indigna solo perché Hanno ATTACCATO e DEVASTATO la sede della CGIL. (Fatto Ovviamente GRAVE riportando alla memoria gli anni 20’).

Però in Compenso ma NON vi siete INDIGNATI quando questi FASCISTI sfilano per le strade con tanto di bandiere con la CROCE UNCINATA, con i saluti romani inneggiando al DUCE e a HITLER.

NON vi siete MAI Indignati quando in edicola trovate i calendari del Duce, e oggettistica NAZI FASCISTA in vendita in diversi negozi o su internet.

NON vi siete mai INDIGNATI quando in televisione o sui giornali pseudo giornalisti o conduttori INNEGGIAVANO con la loro verbale violenza contro chi la PENSAVA o chi HA IL COLORE DELLA PELLE DIVERSA DALLA LORO.

NON vi siete mai INDIGNATI quando sui LORO profili social COMPAIONO SCRITTE ANTI SEMITE O ANTI COMUNISTE. 

NON vi siete mai INDIGNATI delle LORO FALSE SCUSE (erano solo battute, non lo penso seriamente, sono stato travisato e così via).

 

Essere FINTI CIECHI E FINTI SORDI HA PORTATO A QUESTO e non è un caso che in Europa i Fascisti stanno prendendo piede, basta vedere il famoso patto di Visegard e tenere a mente i partiti Italiani che vanno a braccetto con questi.

 

Il PROBLEMA o meglio il PERICOLO è REALE, sottovalutarlo come si è VOLUTAMETE fatto fino adesso è GRAVE!!

Purtroppo AVENDO inquilini del Quirinale come abbiamo Avuto negli ultimi decenni non possiamo sperare in un Loro pugno di Ferro( Applicare la Costituzione) sta a noi cittadini ANTI FASCISTI e Amanti della DEMOCRAZIA Intervenire e premendo sulle ISTITUZIONI a FARLO!!

 

Concludo dicendo solo che i due dei tre Arrestati di spicco della Manifestazione di Roma, poco tempo fa Erano stati ACCOLTI nell’Ufficio in Parlamento da un certo Ignazio”Scalcia e Raglia) La Russa, di memoria “Squadrista” nei tempi della sua gioventù assieme a Gasparri e Alemanno( Si sono VANTATI in un intervista rilasciata alla Stampa).

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/scontro/trackback.php?msg=15653794

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
alberto.gambineri
alberto.gambineri il 11/10/21 alle 10:29 via WEB
i nostalgici ed i figli e gli amici dei nostalgici ci sono sempre stati; del resto la democrazia, male interpretata, consente spesso uno "sbracamento" nei comportamenti della gente, tale da suscitare nei rigoristi un desiderio di ritorno a ciò che viene sbrigativamente definito "inquadramento ed ordine"; diciamo che la società tende a passare troppo spesso da un estremo ad un altro, con conseguenze catastrofiche per la convivenza civile ed armonica; gl'intelligenti sono pochi, molto più numerosi i limitati di mente che si lasciano trasportare da ogni refolo di vento; aggiungi, come fa opportunamente osservare qualcuno, che le condizioni di vita, assai peggiorate in qs ultimi anni, non fanno che accrescere il malcontento ed infiammare gli animi a quella che nessuno sa bene che tipo di rivolta dovrebbe essere; per me, tra i facinorosi di estrema destra si mescolano esagitati di estrema sinistra (e sindacalisti autonomi che detestano la CGIL...) in un cocktail esplosivo che, veramente, dovrebbe far riflettere la ministra dell'interno e non solo lei...
 
 
paperino61to
paperino61to il 12/10/21 alle 09:04 via WEB
certo il malcontento esiste e cresce, ma non deve sfociare in questi attacchi a un sindacato che nel bene o nel male è stato sempre a fianco dei lavoratori. Poi sono bene che si guardano in cagnesco con quelli di base, e non ho mai capito il xchè, visto che entrambi lottano x i diritti dei lavoratori. In ogni caso lo ripeto basta attuare la Costituzione e sbattere fuori dall'ordine giornalisti che urlano odio sulle loro pagine o trasmissioni..
 
g1b9
g1b9 il 11/10/21 alle 15:37 via WEB
Io non vedo una deriva fascista come la vedi tu, era tutto diverso allora,la gente non andava in piazza come adesso, le squadracce ti arrivavano in casa o in negozio, come succedeva a mio padre e si portavano via tutto, e spaccavano il rimanente, solo perchè non avevi la tessera del partito, quelli di oggi fanno ridere i polli, e poi, non credere che i compagni rossi si siano comportati meglio dopo la guerra. Cosa non hanno fatto al mio paese... potrei scrivere un romanzo. Ora,in Italia, dove la gente non ne può più di destra e sinistra farlocche, si fa di tutto per giocare fino alle elezioni a chi è più in gamba a far passare l'altro per fascista o comunista. Mio caro Amico non ti sei accorto che è iniziata la campagna elettorale per le prossime politiche con un anno d'anticipo? E intanto noi ci godiamo questa dittatura camuffata da democrazia. Ciao Marco
 
 
paperino61to
paperino61to il 12/10/21 alle 09:11 via WEB
ciao Giovanna se parli di dittatura ti contraddice, xchè altrimenti avremmo le squadracce x strada e tu dici che non le abbiamo. Tieni conto che i comunisti come dici te hanno solo fatto occhio x occhio e dente x dente dopo il 25 aprile...poi certo ci sono stati delinquenti travestiti da comunisti che hanno ammazzato x sgarbi, x invidia o altro. Io la vedo la deriva, ed è in tutta Europa, gruppi nazisti che sfilano , fascisti in Italia...secondo te è golardia nostalgica? ciaoo cherie
 
nomadi50
nomadi50 il 11/10/21 alle 18:37 via WEB
Già non si doveva far formare il MSI nel 47 , da chi era formato questo partito si sapeva benissimo , ma faceva comodo in parlamento alla DC , luglio 1960 la provocazione del MSI di tenere il suo congresso a Genova con violenti scontri tra antifascisti e celerini di Scelba , le trame nere stragiste portano sempre a gruppi neofascisti , ma questa è storia vecchia . Oggi Forza Nuova e Casapound politicamente non contano un cazzo vedi pessimi risultati elettorali ( per fortuna) , ma proprio per questo forse sono più pericolosi , aggressioni provocazioni contro immigrati e campi nomadi contro gay per arrivare al sabato romano , gli arresti sono stati fatti (pochi per me ) , la Raggi blaterava sfratto per Casa pound ma sono ancora li nel loro fortino , giustamente postavi le leggi e leggine contro la ricostruzione del partito fascista , ma dal 1960 a oggi non mi sembra che la magistratura o chi di dovere abbia sudato per bloccare le organizzazioni para fasciste , ma solerti nel chiudere i vari Leoncavallo o come nel 77 nel bloccare il movimento di Autonomia Operaia , nelle varie perquisizioni ci sono caduto pure io , caro Marco sono proprio curioso di vedere come finisce .
 
 
paperino61to
paperino61to il 12/10/21 alle 09:14 via WEB
Infatti il male è stato nel 47' e soprattutto a non fare piazza pulita dei fascisti gerarchi e no. Certo gli eroi di stato sono solerti a chiudere x finte basi terroristiche i centri sociali( vedi l'Asilo occupato a Torino). Ovviamente la polizia insegna se puoi dare e fare parlare una manifestazione pacifica e sacrosanto quale esso sia, meglio infiltrare gli agenti assieme a gente "fascista" e fare scoppiare il casino. I media non parlano del perchè la gente protestava. Poi se non è fascismo attaccare e distruggere un Pronto soccorso non so cosa sia? Meloni e Salvini non hanno firmato la mozione x sciogliere FN e CasaPound..la dice lunga no? ciao
 
elyrav
elyrav il 12/10/21 alle 08:06 via WEB
Che non siano messi apposta per rovinare manifestazioni democratiche.
 
 
paperino61to
paperino61to il 12/10/21 alle 09:16 via WEB
ciao Ely ovvio, ricordo che nella manifestazione NOTAV si erano infiltrati agenti della polizia e non parliamo al G8 di Genova, dove vi sono fotografie che dimostrano come agenti della Digos si facevano immortalare co alcuni blackclok venuti dall'Estero...smack
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: paperino61to
Data di creazione: 15/11/2008