Creato da: meninasallospecchio il 28/04/2012
un concept blog (non so che voglia dire, ma mi sembra figo)

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

marco.ferriosimona_77rmgabar68giovanni80_7kora69wxzycalaazzurrPat_962tetro65impelgioanima_on_linevirgola_dfFLORESDEUSTADladyhamletcassetta2
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 44
 

 

 
« Pensieri sparsiIntelligenza emotiva »

Lessico della chat

Post n°16 pubblicato il 21 Maggio 2012 da meninasallospecchio
 

Vorrei affrontare l'argomento delle parole che in chat assumono un significato diverso da quello che hanno nella real life o che si troverebbe sullo Zingarelli. Se lo si ignora si può incorrere in equivoci o trappole. Cerchiamo pertanto di fare un po' di chiarezza.

Intrigante

Questo è l'aggettivo principe in uso nella chat. Quando lo senti vomiti, tanto non se ne può più. Purtroppo però non esiste un equivalente. Per quanto abusato, devo ammettere che è appropriato. Intrigante è una conversazione che ti avvolge nelle sue spire venefiche fino al punto in cui cominci a sentirti una maniaca anche tu. Vedi anche alla voce intrigo mentale.

Passionale

Agli albori delle mie esperienze chattatorie, il chattatore medio mi chiedeva "Sei passionale?" Io rimanevo un po' spiazzata. La parola mi rimanda alla passione politica, Dolores Ibarruri, la pasionaria, immagini di cortei che gridano slogan, quella roba là.

Ma anche a voler dare un significato più generale, passionale è una persona che mette impeto e partecipazione emotiva in quello che fa.

Sono passionale? No. Io sono politicamente moderata, razionale, ironica. Ho scoperto in seguito che Sei passionale? = Ti piace trombare?

Allora ditelo!

Cerebrale

Non riuscendo a ottenere una definizione di passionale e dovendo rispondere alla domanda di cui sopra, per darmi un contegno ho detto talvolta "Credo di essere piuttosto cerebrale", intendendo con questo un certo mio impegno di tipo intellettuale, ampiamente profuso in prevalenza sulle cazzate, come penso risulti evidente anche da queste mie elucubrazioni.

Errore!! In chat Sono cerebrale = Pratico sesso virtuale.

Tirarsela

Nella real life tirarsela significa darsi delle arie, essere presuntuosi. In chat:

una che se la tira = una che non me la dà

fosse anche la persona più modesta, gentile e accogliente di questo mondo.

Formosa

Quando sento questo aggettivo, io penso subito a Taiwan, ma dev'essere un problema mio.

Il fatto è che l'incubo di ogni chattatore è incontrare una  chattatrice oversize che abbia taciuto sulla reale portata del problema. Per non incappare nel politically incorrect, il chattatore sonda circospetto il terreno con caute domande, fingendo di metterla in positivo: "Sei formosa? sei morbida?". Traduzione: "Sei una dannata cicciona?"

Diretto

Diretto significa parlare senza i filtri di svariati millenni di convivenza sociale.

Il chattatore spara una bassezza morale da far inorridire un primate e poi argomenta: "Sai, sono diretto". Di questa indulgenza plenaria beneficio anch'io, cosicché le mie carognate vengono accolte benevolmente: "Mi piaci perché sei diretta".

Ok, credevo di essere stronza

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog