Creato da shmaicol il 22/01/2006

il mondo in bus

valutate tutte le stelle del cielo, meglio la luna

 

 

« Repubblica domenicana.. l'oasi!Hansel e Grätel ovvero I... »

Neve batte Italia 1 a 0

Post n°3 pubblicato il 06 Febbraio 2006 da shmaicol
 
Tag: Viaggi
Foto di shmaicol

Cagliari - Brescia = 17 ore. Non è un idea utopistica per raggiungere la cittadina lombarda in vaporetto, poi calesse e infine racchette da sci in un eventuale triathlon da il giro del mondo in 80 giorni. E' purtroppo la triste realtà per chi ha a che fare con una fantasia chiamata continuità territoriale e con l'idea insulsa che la fortuna non c'entri niente con i trasporti.

Il diario di bordo ha del paranormale, ma è tutto documentato da foto. Esemplifico:

ore 6.00 all'aereoporto di cagliari elmas ci accingiamo a prendere l'aereo per linate. Senza la scommessa che potrebbe esserci prenotando low cost: volo con compagnia "seria" pagato seriamente, mica da ridere..
Risultato: neve a Linate, volo rinviato prima, soppresso poi. Non credo che stesse cadendo mezzo metro di neve alla volta, magari pulendo le piste avremmo ridotto i disagi.

Evabbè, cambio aereo, si va per Torino. La compagnia non rimborsa il tragitto Torino - Milano perchè il volo è soppresso a causa del meteo (incredibili le leggi eh?!), ma non ci perdiamo d'animo e alle 1330 si parte, con molta calma. Almeno supereremo il mare no?

ore 15 arrivo nella città che si appresta ad ospitare i giochi invernali, quelli con la neve nelle piste da sci, non so se avete presente tutta la pubblicità fatta. Beh, compriamo i biglietti per il bus che ci porterà alla stazione dei treni, il controllore ci dice che si sale dalla portina anteriore, ci fa obliterare il biglietto MA.. non c'è più posto nel bus. Evabbè stiamo in piedi..

NO!! Si imbestialisce, sbraita, ha quasi la bava alla bocca.. lui con la gente in piedi non viaggia!! Ma scusi, dico io, ci ha fatto pagare il bigletto e non ci vuole trasportare?? NO, altri hanno fatto i furbi e sono passati da dietro.. Decido di chiamare le guardie che dopo un appello al buon senso (!!) ascoltano la mia teoria, se ci sono persone che sono passate da dietro non hanno obliterato, quindi sono facilmente individuabili, o no? Non ci vuole mica una laurea in ingegneria nucleare!

40 minuti dopo partiamo e, MIRACOLO! alle fermate successive il nostro autista Don Abbondio si trasforma nel temerario Don Chisciotte e fa salire ben 15 persone e le fa stare in piedi!! La foto si riferisce proprio a questo..

16.10 E va bè.. Si arriva a Porta Susa, si fa la fila per il biglietto, lo si compra, scusi da dove parte? Non lo so!
Non lo so?!! In effetti sull'unico terminale funzionante e all'aperto si vedono i treni venire soppressi come una mandria di mucche pazze con tanto di camicia di forza bianca a chiazze nere (la juve non dovrebbe andare di moda..)

Nella sala d'aspetto vivono barboni che ruttano, vomitano nei cestini della spazzatura e dormono sulle panchine per riscaldarsi dal gelido clima.. Ma quella stazione tra meno di una settimana deve ospitare migliaia di turisti per le olimpiadi??! Purtroppo non sto enfatizzando nemmeno un po'..

18.50 Con circa un'ora e mezzo di ritardo arriva l'unico intercity per Brescia, poi scopriremo che era fermo perchè, essendosi rotto un finestrino di uno scompartimento, invece di chiudere lo scompartimento hanno pensato bene di bloccare il treno, togliere tutto il vagone e poi farlo ripartire..

21.10 arrivo a Milano centrale. Le fs si scusano per i 130 minuti di ritardo!! Faranno 15 minuti di pausa per problemi tecnici.
2130: i problemi tecnici fanno rinviare la ripartenza a tempo da stabilire!! Se site veloci parte un altro intercity per udine tra 30 secondi: Acchiappa valigie, ragazza e corsa in mezzo alla gente a Milano centrale. E la domanda sorge spontanea: ma se fossi stato un anziano con bastone?? Risposta: starei ancora in cabina..

2300 arrivo a brescia. In perfetto ritardo.. appena 17 ore di viaggio, se considerate che per fare milano repubblica domenicana si impiegano 11-12 ore..

Complimentoni!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

THE ROAD GOES EVER ON AND ON

"The Road goes ever on and on
Down from the door where it began.
Now far ahead the Road has gone,
And I must follow, if I can,
Pursuing it with eager feet,
Until it joins some larger way
Where many paths and errands meet.
And whither then? I cannot say."

J.R.R.Tolkien

 

immagine

immagine

immagine

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG PREFERITI

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Laura.f_2007bimbainblumariamaddalena.cariasaporedimare67vaniavianoshmaicolmarcomuceligilman2anna200680leochristianaddestrasinistri0psicologiaforensetravaglistaladymiss00
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom