Blog
Un blog creato da Tartina0 il 03/04/2006

Un cucciolo di uomo

Alessandro

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nitrox3pery78Tartina0cricorti1980euro.restaurisrlclfalorMariluna070fanny.vdeagatta80antonio.bettoni83michela.spagnuloMeSararanatoniaLibero_di_esseremar1anna3
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

 

« La pulce ed il bidetMessaggio #70 »

Alla saga del bidet si aggiunge un nuovo elemento... LA DOCCIA!!! evvai!!!!

Post n°69 pubblicato il 13 Settembre 2007 da Tartina0

Sarei quasi tentata di cambiare titolo al blog.. Alessandro e l'acqua.
Ma visto che questa è (si spera )solo una fase il titolo rimane quello che già c'è.. volendo potrei aggiungerci terremoto di un cucciolo d'uomo..
Ma no .. prima o poi si calmerà .( spero di nuovo )
Iniziamo dal principio.. analizzando il perchè mio figlio ama così tanto l'acqua da infilarsi sotto la doccia vestito mentre ci sono io con lo shampoo negli occhi che nn riesco a vedere un kezz e per paura che scivoli battendo da qualche parte mi arrendo alla sua avanzata, con inni di giubilo( suoi), dentro la doccia..e mentre chiamo a gran voce mio marito, che ovviamente nn mi sente , cerco di sciacquarmi alla meglio gli occhi per capire in quali condizioni si ritrova il pesce.. ops .. mio figlio..
Finalmente ci riesco ..guardo in basso e tiro un sospiro di sollievo.. per fortuna si è tolto le scarpe ..tutto il resto è zuppo.. compreso il panno che oramai gli arriva alle caviglie.
E mentre cerca di ingoiare l'acqua che gli cade in viso, tenere gli occhi aperti, e cercare di sorridermi con aria tutta soddisfatta.. lo sento gorgogliare un" bamma"...
Dicevo che tutto questo può capitare perchè in attesa della belvetta , al quinto mese circa, mi ritrovai in un gelido febbraio con un fortissimo desiderio di fare un bagno al mare.. così ,visto che di bagni nn se ne parlava, mio marito nn fu affatto d'accordo il giorno.. mi immersi sino alle ginocchia camminando sino a quando, oramai convinta di aver per so l'uso delle gambe per il freddo, nn mi decisi ad uscire dall'acqua... questo potrebbe essere un motivo valido sto cercando di convincermi ..
alcuni giorni dopo la storia della doccia, mentre finivo di pettinarmi davanti allo specchio, dovevamo uscire e lui era già bello vestito e profumato.. ha pensato che la sua igiene personale andasse perfezionata... quindi arrampicandosi sul bidet e infilandosi dentro seduto, nn ho fatto in tempo a voltarmi per bloccarlo che lui aveva già aperto l'acqua ( questa volta aveva anche le scarpe)e mentre cercavo di portarlo via si aggrappava , ridendo, al miscelatore.
Ma il suo top l'ha raggiunto due giorni fa...
Quando sia io che mio marito tranquillamente convinti che Attila fosse con me qui ed io con lui in giardino.. ci siamo resi conto che la pulce riesce ad aprire doccia da soloallagando il bagno e la camera con due dita d'acqua, mentre lui giocava tranquillamente seduto nel piatto doccia , con il tubo della doccia che nn si sa come era riuscito a staccare dal saliscendi...stavolta anche incavolandosi quando il suo papà gli interrompeva il gioco.

Ora passiamo a me...

solo due parole....

Sto sclerando. ( finito)


Ma quanto lo amo io questo piccolo unno?!?!?!?!?

Tanto.. da morire.(faccina con miliardi di cuoricini)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/tarti0/trackback.php?msg=3251380

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ParoleMaddalene
ParoleMaddalene il 24/09/07 alle 19:55 via WEB
E si sente tutto questo amore...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.