Uccide la madre disabile, 63enne arrestato dai carabinieri: oggi l’interrogatorio

1920685_marisa_putortiSi terrà oggi il primo interrogatorio di Pietro M. Mavuli, il 63enne di Anela (Sassari) che ieri sera ha ucciso in casa la madre, 91enne e disabile, Antonia Luigia Dettori.  Il delitto, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri del comando provinciale di Sassari, è avvenuto al culmine di una colluttazione in casa dell’anziana durante la quale anche l’aggressore è rimasto ferito. La novantunenne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Francesco di Nuoro, il più vicino ad Anela, ma è deceduta poco dopo il ricovero. Il presunto assassino ha tentato di barricarsi in casa e di sottrarsi all’arresto. Fermato, è ora piantonato all’ospedale nuorese dove è stato ricoverato dopo il fatto di sangue.

Uccide la madre disabile, 63enne arrestato dai carabinieri: oggi l’interrogatorioultima modifica: 2016-08-23T17:19:08+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.