Per 18 anni nasconde una coda di 18 centimetri: “Era un portafortuna”

coda-18_05182322Per 18 anni nasconde una coda lunga 17 centimetri. Un giovane indiano, aiutato dalla sua famiglia, ha tenuto nascosta una significativa escrescenza convinto si trattasse di un porta fortuna.

Lo scorso 29 settembre però la coda ha iniziato a dargli dolore e altri fastidi, così si è convinto ad andare in ospedale dove i dottori lo hanno sottoposto a un intervento chirurgico. La rimozione della coda è stata totale e l’intervento ben riuscito, anche se i medici hanno sostenuto che sarebbe stato molto meglio se si fosse potuta eliminare dalla nascita.  Secondo quanto riportato da Metro, il Dr Pramod Giri, il capo del reparto di neurochirurgia, ha parlato di un caso molto raro: «Il ragazzo ha parlato del suo disturbo solo dopo che, con il tempo, la coda ha iniziato a dargli problemi nel sonno e nella postura perchè diventata, appunto, dolorosa». La condizione del ragazzo è data da un’anomalia del neuro sviluppo.  Il ragazzo ora sta bene ed è stato dimesso felice di poter condurre una vita normale.

Per 18 anni nasconde una coda di 18 centimetri: “Era un portafortuna”ultima modifica: 2016-10-06T06:57:57+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

2 thoughts on “Per 18 anni nasconde una coda di 18 centimetri: “Era un portafortuna”

  1. Volevo solo sapere se è sinonimo di “forza” il fatto che cresca la coda nell’uomo, almeno cosi si vociferava anni fa dalle mie parti. Io sono di Palermo. Ringrazio tutti coloro che mi sapranno dire qualcosa in merito.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.