Tv in lutto, morto Fabrizio Frizzi: fatale unʼemorragia cerebrale

Fabrizio Frizzi è morto nella notte all’ospedale Sant’Andrea di Roma, in seguito ad una emorragia cerebrale. A dare l’annuncio una nota firmata dalla moglie Carlotta, dal fratello Fabio e dai familiari: “Grazie Fabrizio per tutto l’amore che ci hai donato”. “Con Fabrizio se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano”, fa sapere la Rai commentando la tragica notizia.

3630290_0710_morto_fabrizio_frizzi

Il 23 ottobre scorso Frizzi era stato colpito da ischemia durante la registrazione di una puntata del programma “L’Eredità”. Ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma dove fu dimesso alcuni …..<<<<<leggi tutto>>>>

Tv in lutto, morto Fabrizio Frizzi: fatale unʼemorragia cerebraleultima modifica: 2018-03-26T07:46:58+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

4 thoughts on “Tv in lutto, morto Fabrizio Frizzi: fatale unʼemorragia cerebrale

  1. Ciao Fabrizio, ti seguivo fin dai tempi de “Il Barattolo”, e “Tandem”. Poi Scommettiamo Che, e tutte le altre trasmissioni che hai condotto o a cui hai partecipato, fino all’Eredita’. Un giorno triste, oggi una fetta della mia vita scompare con te, ma resterai sempre nei miei ricordi.

  2. Chissà perché quando uno muore diventa, improvvisamente, il più amato, il più simpatico, il più bravo, il più buono, il più bello, anche se quando era in vita, tutti lo ignoravano. Ha ragione chi dice che bisogna prima morire perché qualcuno parli bene di noi. Condoglianze alla famiglia Frizzi.

  3. Una persona fantastica. Il suo nome mi porta a ricordare i sabato sera nel lettone con le mie sorelle e i miei genitori tutti riuniti per vedere scommettiamo che e a ridere come matti quando era il momento della doccia….. Fabrizio Frizzi mancherai a tutta l’Italia, mancherà la persona semplice e allegra che tu eri e che sempre sarai nei nostri cuori. Ciao Fabrizio.

  4. La triste notizia mi è arrivata dal quotidiano on-line, sono rimasta addolorata per la perdita di una persona cordiale, sensibile, corretta e rispettosa, mancherà molto…

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.