tra aspettative e realtà..

 

 

 

 

 

 

 

Puoi Sognarmi,ma non Toccarmi!

Perché, IO!

Bellissima,Meravigliosa,Sensibile,Testarda,Lunatica,

Mutevole,Permalosa,Corretta,Fantasiosa,Passionale,

Affidabile,Orgogliosa,Monella.

Unica Perfetta Donna io Patricia Alias Astratta!

 

 

Non ci sarà pietà perché non c’è pietà, non ci sarà

perdono perché non c’è perdono, non ….

Si fanno gesti che possono ferire, per volontà espressa o per leggerezza. … 393); L’amore

è così difficile da trovare e così facile da perdere. ….

Apparteneva a una persona il cui ricordo è sbiadito come se la sua custodia fosse stata ..-Faletti-

 

 

 

I sogni che il perdono permette alla mente di percepire

non inducono un’altra forma di ….

Che cos’è la scelta se non l’incertezza di ciò che siamo? …

Più aumentava la fiducia in Colui Che corregge gli errori, più la paura …..

E, se vai a fondo, puoi riconoscere anche

la vendetta, l’odio speciale, l’amore speciale e la volontà ..

Ci sono abbracci che fanno vibrare l’anima..

Sono abbracci talmente dolci che il

cuore sembra fermarsi per assaporare

quell’istante di amore puro.

Quelli sono i nostri abbracci,

ed io tra le tue braccia ci

starei una vita intera

 

Si chiama AMORE ETERNO

quello che non svanirà mai…

perché oltre a coinvolgere

il CUORE invade totalmente

anche l’ANIMA!

 

Il desiderio è uno strano sentire, fatto di gioia e sofferenza.

E’ una terra ignota alla maggior parte delle persone.

E’ un campo delicato in cui avventurarsi.

In amore è l’anticipazione del futuro ma contiene

anche il rimpianto per quello che non è più,

è un ponte tra aspettative e realtà, tra cosa vorremmo e ciò che è.

E’ smania di appagamento e sensazione di mancanza.

E’ difficile stimolare il nostro desiderio a comando,

più facile risvegliarlo negli altri.

 

 

Si sviluppa spesso a partire dalla curiosità

e dall’apertura verso il possibile, dall’investimento

di energie anche verso l’ignoto.

Molti non prendono tempo per desiderare, per scegliere,

ma vanno avanti come se la vita

potesse essere uguale a se stessa,

come se bastasse quello che ci offre,

come se fossimo utenti passivi

che nulla possono per cambiare

/migliorare/assaporare

far accadere ciò che si desidera.

L’amore è basato sul desiderio,

non c’è amore senza apertura all’altro.

Anche la vita si avvantaggia del desiderio.

Dal blog di ASTRATTA

 

 

 

 

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr