Miliardari sempre più ricchi. E la Cina ne produce 2 a settimana

La patria del miliardari è la Cina. Il paese orientale produce infatti due nuovi ricchissimi ogni settimana, ed è lì che risiede un quinto del plotone di Paperoni della terra. Nel 2006 ce n’erano soltanto 16, adesso sono diventati 373, per un patrimonio complessivo che supera i 1100 miliardi di dollari. Nell’ultimo anno solo in Cina sono nati 89 nuovi miliardari.

I miliardardi del mondo

miliarariAd evidenziare questa impetuosa avanzata cinese è il “Billionaires’ Report” presentato settimana scorso a Londra e a Zurigo da Ubs e PricewaterhouseCoopers. Nel corso dell’ultimo anno anno la ricchezza complessiva dei miliardari del mondo è cresciuta in modo molto forte, quasi del 20%. Si tratta dell’incremento annuale maggiore mai registrato finora. Il patrimonio complessivo dei super-ricchi del mondo ha raggiunto la cifra choc di 8.900 miliardi di dollari. A dividersi questa ghiottissima torta sono 2.158 fortunati.

Se la Cina è la terra dove si è avuto l’incremento maggiore dei super-ricchi (grazie soprattutto all’enorme popolazione, alla spinta tecnologica e crescita della produttività), in generale il continente asiatico ha fatto registrare un aumento medio della ricchezza del 32% (tre nuovi miliardari a settimana). Sempre geograficamente parlando, restano però gli Stati Uniti ad essere il paese con la concentrazione maggiore di miliardari, anche se i nuovi ricchi nel 2017 sono stati appena 53. In tutta Europa invece i super-ricchi sono cresciuti del 4% a 414. Nel Vecchio continente si continua a evidenziare un fenomeno già noto, ovvero la concentrazione della ricchezza in poche mani. Appena cinque famiglie infatti rappresentano il 30% della crescita totale.

I nuovi miliardari

C’è un’altra cosa interessante, ovvero il nuovo approccio dei giovani imprenditori multimiliardari. Essi infatti oltre a creare occupazione e ricchezza, puntano ad affrontare le maggiori sfide ambientali e sociali della nostra epoca. Tendono quindi a promuovere investimenti sostenibili, hanno un interesse spiccato per l’ambiente e per temi sociali e sono filantropi.

Miliardari sempre più ricchi. E la Cina ne produce 2 a settimanaultima modifica: 2018-10-30T10:03:04+01:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.