Banche la BCE avverte sul rischio npl. Non abbassare la guardia

Nel report rilasciato qualche settimana fa, la BCE evidenziava come gli indicatori stessero mostrando un possibile nuovo aumento dei non performing loans. In pratica tutti quei crediti nella “pancia” delle banche, di difficile o impossibile esigibilità. Carta straccia o quasi, insomma.

Francoforte segnalava che la precedente diminuzione dei non performing loans non doveva illudere, perché lo stress provocato dal Covid si manifesterà con ritardo e probabilmente innescherà una ricrescita dei Npl, come appunto sta accadendo.
In tale ottica bisogna anche considerare che nel primo trimestre del 2021, i fallimenti hanno iniziato a riprendersi dai bassi livelli del 2020.

I rischi NPL per le banche

bancaA distanza di poco tempo, l’Eurotower torna sull’argomento. La BCE avverte che diverse banche del vecchio continente stanno allentando le coperture contro questi rischi, malgrado comincino ad esserci già i segnali di un deterioramento della qualità dei loro prestiti.
Praticamente stanno facendo il contrario di quello che dovrebbero. E se alcune banche già hanno cominciato a fare così, altre hanno intenzione di farlo.

Bilanci migliorati, ma rischi in aumento

Questa pratica, che è stata favorita anche dalla presenza di una liquidità senza precedenti sui mercati, ha aiutato le banche a generare utili nella prima metà del 2021. Se da un lato quindi i tassi ai minimi storici penalizzavano i conti degli istituti, dall’altra questa pratica più compiacente ha favorito la generazione di altri.
Ma è una pratica che potrebbe rivelarsi molto pericolosa in ottica futura.

L’avvertimento della BCE

Infatti nel blog sul sito della Bce, viene evidenziato come il numero di asset a rischio (che finisce per trasformarsi in npl), è a livello doppio rispetto a prima della pandemia.
Le banche stanno allentando la morsa, stanno facendo valutazioni che potrebbero essere soggette a una correzione. Per questo la BCE pertanto vuole assicurarsi che gli istituti conservino robusti meccanismi di controllo per affrontare questi rischi proattivamente.

Banche la BCE avverte sul rischio npl. Non abbassare la guardiaultima modifica: 2021-12-07T13:14:35+01:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.