australia

La scorsa notte si è riunito il consiglio di amministrazione della banca centrale d’Australia, la RBA. L’isitutto di Melbourne ha deciso di confermare il costo del denaro allo 0,75%, facendo altresì intendere che questo livello potrebbe rimanere anche nei prossimi mesi. Tale decisione era ampiamente attesa dai partecipanti al mercato. La view della Banca d’Australia
Read More

Nonostante i dati commerciali poco entusiasmanti dalla Cina, il dollaro australiano continua a correre – grazie al clima di propensione al rischio che c’è sui mercati – e staziona sui massimi di due mesi contro il dollaro USD. Australia, Cina e dollaro australiano L’Australia è fortemente connessa all’economia cinese, principale partner commerciale. Per questo motivo
Read More

La Banca centrale di Australia (RBA) è pronta a svoltare ancora verso un taglio dei tassi di interesse. L’annuncio lo ha dato il governatore dell’istituto centrale australiano, ma è stato confermato anche dalla pubblicazione della minute dell’ultimo meeting di politica monetaria. La Banca d’Australia prepara il taglio dei tassi Parlando a Brisbane, il governatore Philip
Read More

La banca centrale australiana ha mantenuto la sua visione ottimista dell’economia, ed ha deciso di lasciare il costo del denaro al minimo storico dell’1,50% per il 30esimo mese consecutivo (dopo l’ultima variazione, un taglio di 25 punti base, decisa nell’agosto 2016). L’ottimismo della RBA sull’economia “Tenendo conto delle informazioni disponibili, il Board ha giudicato che
Read More

Il petrolio torna a salire, e questo spinge verso l’alto le valute correlate come dollaro canadese ed australiano. La settimana sui mercati è cominciata con lo spunto positivo dell’oro nero. A trascinarlo al rialzo è la sempre maggiore possibilità che l’OPEC prolunghi l’accordo sul contenimento della produzione. Arabia Saudita e Russia hanno infatti sottolineato che
Read More