Marco Predolin in ginocchio nello studio di Domenica Live: “Barbara, perdonami”

Barbara-durso-marco-predolin@twitter-1Barbara D’Urso durante la puntata di Domenica Live bacchetta Marco Predolin dopo la sua partecipazione al GF VIP. Le parole roventi della conduttrice contro Predolin sono per le sue frasi omofobe e non tanto per la bestemmia. Ecco le parole infuocate di Barbara D’Urso che hanno costretto Predolin ad inginocchiarsi in mezzo allo studio.

A dargli addosso Alessandro Cecchi Paone, Eva Grimaldi e Roberto Signoretti, ma più di tutti è stata la stessa conduttrice a rimettere l’ex concorrente in riga.
“Io ho altissima considerazione di te, tanto che verrai ancora nelle mie trasmissioni“ ha chiarito Barbara D’Urso a Marco Predolin. Poi ha aggiunto: “Tuttavia, tu ti ritieni come hai detto il classico uomo italiano, ma il classico uomo che io rispetto è un uomo che prima di tutto ha rispetto per due uomini che si baciano”
“Devi comprendere che se scegli di andare al Grande Fratello hai una grande responsabilità: noi tutti ce l’abbiamo, una responsabilità enorme!”
C’è da dire che le parole di Marco Predolin hanno trovato diversi consensi nello studio di Domenica Live, meno sui social.
‘Io al rogo si’ e un gay no?’ : ecco le parole spiazzanti dopo l’umiliazione nella puntata del gf vip. Svelato quel retroscena su Alfonso Signorini
“In 30 minuti a #DomenicaLive Predolin è riuscito ad essere ancora più odioso, sessista ed omofobo rispetto ai trascorsi #schifo” ha scritto qualcuno. Qualcun altro ha rilanciato: “#domenicalive Predolin tu non sei il classico uomo italiano, sei il classico italiano medio, c’è una bella differenza #gfvip”.
Al termine del confronto da Barbara D’Urso Marco Predolin si è inginocchiato in mezzo allo studio chiedendo di nuovo scusa per ciò che ha detto al GF VIP.
Basterà a riabilitare la sua immagine? Ancora presto per dirlo, staremo a vedere se darà il buon esempio, stavolta per davvero.

Marco Predolin in ginocchio nello studio di Domenica Live: “Barbara, perdonami”ultima modifica: 2017-10-09T21:10:47+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.