Mara Venier e la frecciatina a Simona Ventura durante Domenica In. Cosa ha affermato durante la diretta tv

3979057_8_20180917074003Il primo appuntamento di Domenica In con Mara Venier al timone è stato aperto con una discussione piuttosto delicata su Asia Argento e lo scandalo Jimmy Bennett che l’ha travolta: in studio Giampiero Mughini, Annamaria Bernardini de Pace, Vera Gemma e Roberta Bruzzone ad argomentare i pro e i contro della vicenda.

Dopo aver ripercorso la nascita del movimento #Metoo, la presa di posizione contro Harvey Weinstein e le diverse fasi della trattativa privata tra l’attore oggi 22enne che contesta a Asia Argento di aver subito molestie sessuali quando all’epoca dei fatti aveva solo 17 anni, la zia Mara si è lasciata scappare quella che a molti è sembrata una frecciatina diretta niente di meno che alla nuora Simona Ventura.

“Asia molto più brava di tanti altri giudici che ho visto a X Factor” ha tuonato la signora della domenica… Secondo voi si riferiva davvero a Super Simo che ha ricoperto il ruolo di giudice per 4 edizione del talent?
Per molti non c’è dubbio che la Venier abbia voluto intenzionalmente lanciare una stoccata alla storica amica-nemica:

“Ma la zia Mara che velatamente scaglia la sua frecciatina alla Ventura giudice di X-Factor? ADORO #DomenicaIn”
“Molto più brava di tanti altri giudici che io ho visto a X Factor”. Chissà a chi si riferiva #DomenicaIn”

Immediata la risposto social dei fan di Simona Ventura che su Twitter replicano a Mara Venier con un cinguettio piuttosto piccato:

“Poveraccia lei come giudice in televisione il suo apice l’ ha raggiunto per le scorregge in faccia mica per aver scoperto cantanti di successo, soffre di complessi di inferiorità #domenicain #rosicona”

Mara Venier e la frecciatina a Simona Ventura durante Domenica In. Cosa ha affermato durante la diretta tvultima modifica: 2018-09-17T13:28:06+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.