Creato da Cindyli il 24/02/2007

L'arca delle stelle.

Non esiste niente nella vita di cui spaventarsi. Basta solo capirlo. - Marie Curie-

 

...e poi...

Post n°503 pubblicato il 31 Maggio 2012 da Cindyli

Poi avviene qualcosa, nella mente e nel cuore... e tutto trova un'equilibrio. Quasi insperato, tanto desiderato, da sempre aspettato come evento scatenante della tua vera natura, che palpitava senza successo. Avviene e basta. Senza che ci siano stati arrovellamenti, calcoli, premonizioni. Avviene in modo così naturale che ti domandi, come hai fatto a vivere prima, senza che esso pesasse nella tua vita, senza che esso trovasse pace e rifugio nei tuoi pensieri. Si attendono cose per così tanto tempo... e quando arrivano, ti sorprendono come se non fossero state anelate da sempre.

Chi devo ringraziare? La vita? Me stessa? Il destino?

 
 
 

Sono

Post n°502 pubblicato il 21 Maggio 2012 da Cindyli

 

E così ho scoperto le mie origini... tracce di una vita che sembrava persa.

Ho scoperto radici profonde che affondano in un passato lontano, ho scoperto che esisto da sempre, come tutti del resto, ma per me è stata una rivelazione, un'illuminazione su una certezza che mi sfuggiva come sabbia tra le mani.

La domanda più ricorrente in questi anni di ricerca era :" Ma che ti importa sapere, magari quello che scoprirai non ti piacerà".

Ma cosa c'è di più destabilizzante del vuoto? Del nulla che ti perseguita anche se hai una vita serena? Anche se la vita poi, è stata generosa? Anche se sei stata amata? Anche se ti ha donato tre figli meravigliosi?

Sono, sono io...ma non so' chi sono.

Spesso potevo riassumere tutto in questa semplice frase.

Oggi che la verità è riemersa con la forza di un tornado, sono io...io completamente, anche se il mio percorso ha subito uno strappo iniziale, anche se ho perso tante persone, anche se non potrò mai più recuperare il tempo... posso finalmente guardare indietro, finalmente c'è un prima che conosco. E sorrido perchè mi sarebbe stato congeniale...

Sì, ora posso affermarlo senza timore, meglio la verità sempre...le mie supposizioni erano peggio.

 

 
 
 

...

Post n°501 pubblicato il 15 Marzo 2011 da Cindyli

 

Oltre a chiedermi perchè succedano tragedie del genere... e ovviamente non trovare risposta, mi sto domandando cosa posso fare di concreto. Hanno bisogno di tutto. Tutto ora è necessario, anche un semplice sacchetto di plastica, che noi spesso ci lamentiamo di non sapere dove mettere, per loro significherebbe casa... o meglio, quelle briciole di casa, da conservare gelosamente. Non parliamo dei bambini rimasti soli, degli anziani, delle madri e dei padri alla ricerca dei propri figli inghiottiti dal fango. Ora aspetto fiduciosa di sapere cosa potrò fare per loro... fiduciosa in quella burocrazia che ritarderà i soccorsi, che ostacolerà le adozioni, che sciacallerà sugli aiuti. Aspetterò fino a quando i telegiornali non smetteranno di parlarne e tutto tornerà normale.

SCHIFOSAMENTE COME SEMPRE

 
 
 

Oggi è il primo giorno del resto della mia vita!

Post n°500 pubblicato il 16 Febbraio 2011 da Cindyli

 

Sono stata come in apnea... sentendo tutto il peso del mio respiro.

Oggi a distanza di un mese, il mio respiro è regolare...guardo al futuro e tengo strtto il passato.

La vita è una lezione continua... ma prosegue nel suo cammino,

solo se spinta dall'amore. Tutto è amore. Solo amore.

 
 
 

nel mio cuore per sempre

Post n°499 pubblicato il 16 Gennaio 2011 da Cindyli

Voglio immaginarti qui,

finalmente sereno.

Ciao Papà

Momi

 
 
 

tutto l'amore che ho

Post n°498 pubblicato il 12 Gennaio 2011 da Cindyli

Menomale che c'eri! Al mio arrivo a casa, al mio primo sguardo su di lei, al mio primo pasto in famiglia, nella mia prima notte tra le braccia di mamma. Al mio primo giorno di scuola, di danza, di guida. Al mio matrimonio, alla nascita di ogni mio figlio.

Ci sei ancora... ma non lo sai. Menomale che non lo sai...perchè non vorresti essere così. Perchè eri pieno di energia, perchè eri accentratore, carismatico come poche persone ho conosciuto, forte, fiero, grande!

Ti stai sudando anche la morte, come hai sudato tutto ciò che hai avuto. La guerra, il lavoro, la famiglia, io, le soddisfazioni, i traguardi, le vittorie, le battaglie. Tutto, ti sei guadagnato tutto sul campo...e ora la vita ti chiede il conto... e anche quello te lo stai guadagnando con fatica.

Per te... tutto l'amore che ho.

 

 
 
 

Via...per un po'!

Post n°497 pubblicato il 05 Gennaio 2011 da Cindyli

 

Sarebbe bello... caricarvi tutte sulla mia scopa... e volare in qualche

 posto meraviglioso...caldo e con un mare stupendo!

Sarebbe bello restarci anche solo il tempo di una notte... immergerci nelle acque cristalline e godere dell'abbraccio del mare.

Sarebbe davvero un sogno essere sdraiate tutte insieme sulla sabbia tiepida e restare a parlare per qualche ora!

Si... sarebbe magico!

Vi abbraccio, chiudo gli occhi e provo a volare...

chi viene con me?

Guido bene eh!!!?

 
 
 

Buon Anno!

Post n°496 pubblicato il 31 Dicembre 2010 da Cindyli

Che sia ricco di semplici tesori!

                                    ... ogni bene di cuore,

                                               Cindyli                 

 
 
 

buone feste!

Post n°495 pubblicato il 25 Dicembre 2010 da Cindyli

 

 

A TUTTE LE MIE SPLENDIDE E SPECIALI AMICHE,

E A TUTTI  I (pochi) MA BUONISSIMI AMICI!

CHE QUESTO GIORNO SIA SERENO E PIENO D'AMORE

BUON NATALE!

Cindyli

 
 
 

ai miei amori...

Post n°494 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da Cindyli

A mio marito... amico, amante, compagno di viaggio...

e

ai nostri tre adorati figli,

AUGURI AMORI MIEI

mamma

 
 
 

solo un sogno?

Post n°492 pubblicato il 17 Dicembre 2010 da Cindyli

...potrebbe diventare realtà, in fondo non ci vorrebbe poi molto!

 

 
 
 

ti amo

Post n°491 pubblicato il 08 Dicembre 2010 da Cindyli

...e allora giro e rigiro in quella stanza che è stata mia, in quella dimensione distorta di una realtà che non mi appartine. Tu sei disteso nel letto, un grande letto, un letto che hai subito, in una stanza che ti è stata imposta, perchè lei non ti ha più voluto accanto. O meglio... ti ha voluto ancora...ma non nel suo letto...quello che è stato vostro. Il capo rivolto al soffitto. Gli occhi chiusi e il respiro affannoso. Le mani ti tremano...è quasi una danza...sì, se ci fosse musica giurerei che la segui con movimenti ritmici. Ma non c'è musica e tu non danzi. Il tuo tremare è compagnia di una malattia antica. Mi sdraio accanto a te e ti parlo...ti sussurro parole di figlia che nulla vuole lasciare in sospeso.  Papà sono io, mi senti? Tu accenni impercettibile susssurrro...non capisco ma intuisco dal tremore che si ferma e lascia posto a un gesto deciso. Vuoi la mia mano...e io subito l'afferro e la fermo. Mano nella mano, mi sdraio accanto a te e osservo il soffitto, chiudo gli occhi per esserti più accanto... e canto, una canzone che ami. Il tuo corpo, un giorno possente, ora è gracile e vuoto...la vita è poca...la morte non ancora. Un momento surreale...ma poche volte mi sono sentita così vicina al tuo cuore. Ti ho detto qualcosa di importante... e per fortuna te l'avevo già scritto quando potevi leggere. Sò che sai...e questo basta. Forse non sentirò più la tua voce. Questo mi distrugge. Ti amo. Questo voglio porti con te.

 
 
 

consapevolezza...?

Post n°490 pubblicato il 06 Dicembre 2010 da Cindyli

"L'età ti fa capire certe cose. Per esempio, adesso so che la vita di un uomo si divide fondamentalmente in tre periodi. Nel primo, uno non pensa neppure che invecchierà, né che il tempo passa, e che fin dal primo giorno, quando nasciamo, camminiamo verso un unico e identico fine. Passata la prima giovinezza, comincia il secondo periodo, nel quale uno si rende conto della fragilità della propria vita, e quello che in principio è una semplice inquietudine va crescendo nell'animo come un mare di dubbi e incertezze che ti accompagnano durante il resto dei tuoi giorni. Per ultimo, alla fine della vita, si apre il terzo periodo, quello dell'accettazione della realtà e, di conseguenza, quello della rassegnazione e della speranza. Lungo la mia vita ho conosciuto persone che sono rimaste agganciate a uno di questi stadi senza mai riuscire a superarli. E' qualcosa di terribile. E' un cammino che ognuno di noi deve imparare a percorrere da solo, pregando Dio di aiutarlo a non perdersi prima di arrivare alla fine. Se tutti fossimo capaci di comprendere all'inizio della nostra vita questa cosa, che sembra così semplice, buona parte delle miserie e delle pene di questo mondo scomparirebbero. Però, e questo è un incomprensibile paradosso, ci viene concessa questa grazia solo quando è troppo tardi".                         

Carlos Ruiz Zafòn, Il Principe della Nebbia

La saggezza arriva con l'età...ed ogni età ha la sua saggezza...forse dovrebbe bastarci questo!

 

 
 
 

pensieri

Post n°489 pubblicato il 01 Dicembre 2010 da Cindyli

Se mi volto e guardo il mio passato, la prima emozione che provo è gioia. Poi vedo colori e una moltitudine di intrecci che formano disegni fantastici. Sento voci chiassose, risate, canzoni... sento carezze, promesse, vedo i sogni che oggi sono realtà. Se mi guardo alle spalle vedo un'altra donna, una donna che sentiva di avere la vita in pugno. Ma se mi soffermo un attimo e penso meglio, vedo anche che quella donna, che oggi ricordo felice, per lunghi periodi non lo è stata affatto, perchè sempre alla ricerca di qualcosa che non trovava mai. Probabilmente l'insoddisfazione appartiene al presente, poi il tempo lo trasforma in passato, ed ecco che nella memoria rimangono solo i momenti più belli. Oggi ho tutto ciò che desideravo da ragazza, eppure la stessa ricerca di qualcosa mi impedisce di gioire fino in fondo. Allora mi ripeto che è l'incognita del futuro che mi preoccupa tanto. Ma senza di essa non ci sarebbe gusto...sarebbe tutto scontato e facile! Mah... forse ha ragione la mia amica Mirella...penso troppo...e mangio pesante la sera!;) Lascio qui i miei pensieri...i miei deliri pomeridiani...ma giuro stasera starò leggera, un'insalta e yugurt!

OGGI IL MIO CUCCIOLO LUCA, COMPIE 12 ANNI!!!

Posto con immeso piacere il video che gli regalò un carissimo amico...la canzone è la più dolce che ci sia. La dedicai al mio bimbo quando lo sentii muoversi la prima volta dentro me!

AUGURI TESORO MIO, SEI TUTTA LA MIA VITA!

 
 
 

!

Post n°488 pubblicato il 25 Novembre 2010 da Cindyli

Vado a periodi...e così il mio blog assume forme e colori differenti. Ora attreverso un periodo migliore del precedente, qualche prospettiva in più non guasta per sentirsi subito rigenerati. Ho sempre avuto un'attività onirica molto intensa, fin da bambina rimanevo stupita di quanto i miei sogni fossero articolati e reali. Mi sveglio e trascino il mio lavoro notturno fino a metà giornata, respirandone i profumi e confondendo le emozioni. Questa notte i sogni mi hanno portato in un mondo parallelo che spesso mi viene a trovare, è un periodo passato, lontano ma evidentemente non risolto. Intravedo strade che non ho percorso e che si ripresentano nitide...i personaggi di allora hanno l'età del periodo vissuto, solo io sono invecchiata. Entro in una chiesa per raccogliere oggetti che riconosco, sono i miei ricordi mi dico... e li guardo, li accarezzo per poi riporli con cura. Quando esco da quel posto e richiudo un enorme portone alle mie spalle, ci trovo una scritta incisa. " Tanto devi tornare qui " e io rispondo... si ci tornerò.

Non so quale sia il senso... forse un altro sogno mi verrà in aiuto...forse lo capirò vivendo.

 
 
 

un bacio

Post n°487 pubblicato il 23 Novembre 2010 da Cindyli

Tutte abbiamo amiche in carne ed ossa. Tutte abbiamo un numero da comporre quando ci sentiamo sole o vogliamo condividere una gioia. Ognuna di noi ha la vecchia e cara amica d'infanzia...ma vorrei dirvi grazie, perchè voi siete un valore aggiunto all'amicizia. Vorrei abbracciarvi e significarvi il mio affetto...vorrei stringervi e ridere con voi, condivedere la mia vita e ringraziarvi per esserci. Grazie alla mia Doc, a Simona,a Virgola, a Monica, ad Antonella, ad Angela, a Penny, alla mia Tam, alla mia cara Oly, ad anima nera... grazie per il vostro calore ed affetto. Vi adoro...

 
 
 

forse...

Post n°486 pubblicato il 21 Novembre 2010 da Cindyli

Ci sono giorni colmi di dolcezza, giorni che vanno piano, nei quali ripenso ad altri nei  quali mi sono affannata, sopraffatta dalle cose da fare e da dire. Chissà perchè non riesco mai a distribuire le cose in modo da non avere nè spazi morti nè caos totale. In effetti non dipende solo da me...quindi anche domandarmi il perchè di questa situazione, forse non ha senso. Quello che mi manca è in fondo solo un po' di tempo per fare le "mie" cose, per sgomberare il cervello e attingere a nuova forza rigeneratrice per tornare a splendere per i miei cari. Sento spesso parlare della qualità del tempo...meglio poco ma buono...e mi riferisco a quello che si dovrebbe dedicare ai figli per esempio. Credo sia una scusa di chi non sa mettere da parte le "proprie" esigenze per dedicarsi a quelle dei figli. La scusa della qualità del tempo, invece che della continua e anche faticosa attività di madre, penso venga in soccorso di chi non vuole rinunciare a nulla, in nome di quelle creature, assetate di disponibilità  accondiscendenza, pazienza e amore...che spesso metteno a dura prova il proprio autocontrollo! Mi ripeto che presto, non penderanno più dalle mie labbra, che presto non desidereranno più avermi intorno, addosso sempre...che presto avrò tutto la pace e il silenzio dove spesso vorrei rifugiarmi oggi. Li guardo crescere e sorrido al loro caos nelle stanze dove hanno giocato tutto il pomenriggio... li vedo felici e questo mi basta. Attingerò alla loro gioia, sarà questa la fonte rigeneratrice. Forse tra qualche tempo il silenzio sarà uno spazio troppo vasto... forse...

 
 
 

!

Post n°485 pubblicato il 18 Novembre 2010 da Cindyli

Quello che amo di più nella vita, è il fatto che riesca ancora a stupirmi. Amo scoprire che tutto può essere uguale e diverso da come me lo aspetto. La prima è una certezza che mi rassicura, la seconda è la conferma che la mia mente si muove ed è aperta a ricevere nuove emozioni.

"Se ami la vita, la vita ricambia il tuo amore"

Arthur rubistein

 
 
 

serenità

Post n°484 pubblicato il 16 Novembre 2010 da Cindyli

La auguro a voi... a me stessa, a chi amo!

Sempre

 
 
 

^_^

Post n°483 pubblicato il 04 Novembre 2010 da Cindyli

voglio pensarla così!

 
 
 
Successivi »
 

 

PER TE...

Oltre il desiderio c'è la ragione...

Oltre la ragione ancora il desiderio...

Se saprai ascoltare

si esaudirà ogni desiderio 

e capirai la ragione di ogni cosa.

Momi

 

 

AREA PERSONALE

 

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

LaGorgonarinny005gualmini0marginovadiogene51matisse708mascaleraMITE_ATTACHET_2radarockpoeta.72kikka59.fMr.JhonsnavarromundobrasilVarietgfrancescato
 

ULTIMI COMMENTI

 

I MIEI BLOG AMICI

- 6 Gennaio 1984 - Pat
- MareMatta
- GUARDA FUORI - Carlo
- 451 - Chris
- Stella del Sud - penelope.sm
- felicità - kiara540
- Lighthouse - pennydog
- @Ascoltando il Mare@ - virgola -
- neuroneunico - semprelui -
- AMORI
- pensieri.a.nudo -
- IO E LALTRA ME - Oly
- un pò del mio cuore - love74mm - mony
- senonfossipigra -
- DondolandoUnEmozione - Dolcetetide -
- ACQUA - legamidacqua -
- Questa sono io..- wandyalena -
- EquilibrioImperfetto - Primula979 -
- Azzurro prato - RumoreSegreto -
- Mai_dire_mai - TerraVentoFire -
- Lamante improvviso -
- roy_altrove - gemello danima! -
- Il sognatore - animavagante6 -
- Amo la vita! - sognatrice.e -
- vibrazioni...- miciafuretta -
- PanTa ReI - nausicaa. monny -
- Amore=??? - spensierata -
- Inarrestabile...sempre Anto!
- COSI FAN TUTTE - libera... -
- la posta del cuore - fior da liso
- Addio - Kiritzi
- CRHYSTALROCK - beppe -
- il mio futuro sei tu -
- ........E NULLA PIU - Tunnel -
- I miei pensieri.....
- Io, a volte - mara2003
- La scatola magica - Bolla di sapone -
- SoloMusicaNapoletana - carlo -
- Donna vuol essere - cathy63
- vivere ogni attimo i - tasha1970
- SERVE ALTRO? - Salupaz
- GIORNO PER GIORNO - violazzurra2
- VISIONE PARALLELA
- Flashblack
- Un volo di farfalla - phil
- La Mia Arte - goccedivaniglia -
- poesie - claudio
- Incancellabile - la_principessa_L
- BLOG PENNA CALAMAIO - redazione blog
- LORIS e MOMI - laltro mio blog
- Le mie idee,
- Attimi Eterni
- TARTARUGHE
- SPECCHIO DELLA VITA - Carla -
- REBIRTHING - La mia Doc!
- colori di vita
- Perchè? - out4ever -
- The Seventeenth Day
- skin.v - Katia
- una storia perduta - Fatastrega2
- being here
- CERA UNA VOLTA... baby
- DOMANICAPIRAI
- PENSIERI COMUNI - alex
- Pensieri in parole
- VETRINE AI MACELLI - simoveganblu
- Baracca e Burattini * Nina
- Petali di vita - marah -
- due destini - losing -
- Macchiaccia
- pulce nel cuore
- SoulFree - Raggio di sole -
- Semplicemente io
- caluca
- Serendipity - Stefania -
- parlodime -mpt2003 -
- ATTIMI DI VITA - anima fragile -
- SonoFiniteLeVirgole - unuomosenzavirgole -
- 4ZAMPE CHE PASSIONE - ass -
- Ilsentiero - passidiunavita -
- Mr. What!
- Il mio inferno - freddo -
- PENSIERI ALLA DERIVA - il cappellaio matto -
- Questo mondo..... Rinny!
- BATTITO DALI - Monica -
- Anime Perse - x.anima.nera.x -
- zona dombra - sandyfree -
- LA LUNA PIENA - Marco -
- Guardare... Angela
- Anima
- FISSAZIONI SBAGLIATE
 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

"La felicità è amore, nient'altro.
Felice è chi sa amare.
Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa
senta se stessa e percepisca la propria vita.
Felice è dunque chi è capace di amare molto.
Ma amare e desiderare non è la stessa cosa.
L'amore è desiderio fattosi saggio;
l'amore non vuole avere vuole soltanto amare."
[H. Hesse]