Il mio velo

un blog d'essai, per pochi, non per molti

Creato da velodimaia il 03/05/2007

 

80s rules

 

 

Fat Moe: Noodles, cos'hai fatto in tutti questi anni?
Noodles: Sono andato a letto presto.

 

Area personale

 
immagine
 

Libri che han lasciato cicatrici in me

  • Rayuela [Il gioco del mondo] di Julio Cortazàr
  • La casa dell'incesto di Anais nin
  • La nascita della tragedia di Friedrich Nietzsche
  • La nausée di Jean Paul Sartre
  • Le petit prince di Antoine de Saint Exupery
  • Ubu roi di Alfred Jarry
  • Trattato di ateologia di Michel Onfray
  • Molloy-Malone muore-L'innominabile di Samuel Becket
  • Les fleurs du mal di Charles Baudelaire
  • Une saison en enfer di Arthur Rimbaud
  • Siddhartha di Hermann Hesse
  • Pasto nudo di William Burroughs
  • On the road + Angeli di desolazione di Jack Kerouac
  • American Psycho di Bret Easton Ellis
  • As I lai daying di William Faulkner
  • Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald
  • In cold blood di Truman Capote
  • Il vagabondo delle stelle di Jack London
  • Per chi suona la campana di Ernest Hemingway
  • Tropico del cancro-Tropico del capricorno-Primavera nera di Henry Miller
  • Colori proibiti di Yukio Mishima
  • Le notti bianche di Fyodor Mikhailovich Dostoevskij
  • Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde
  • L'insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera
  • Les Chants de Maldoror di Isidore Ducasse comte de Lautréamont
  • Il gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach
  • Scritto sul corpo di Jeanette Winterson
  • Livre de la Cité des Dames di Christine de Pizan

 

 

 

Il cinema che mi ha fatto amare il cinema

  • STANLEY KUBRICK
  • DAVID LYNCH
  • BLADE RUNNER di Ridley Scott
  • ELEPHANT di Gus Van Sant
  • L'IMPERO DEI SENSI di Nagisa Oshima
  • LA MANO (da Eros) di Wong Kar Wai
  • Ultimo tango a Parigi + The Dreamers di B. Bertolucci
  • LARS VON TRIER
  • 21 Grammi + Babel di Alejandro Gonzalez INARRITU
  • Jim JARMUSCH
  • C'era una volta in America di Sergio LEONE
  • Il Padrino e non solo di Francis Ford COPPOLA
  • Léon di Luc Besson
  • Taxi Driver di Martin Scorsese
  • Scarface di Howard HAWKS
  • Scarface di Brian DE PALMA
  • Jean Luc GODARD
  • Trainspotting di Danny Boyle
  • Tokyo Decadence di Ryu Murakami
  • SPIKE LEE
  • Matrix di Andy e Larry Wachowski
  • CITIZEN KANE di Orson Wells
  • Alfred Hitchcock
  • 8 & 1/2 di Federico Fellini
  • Pier Paolo Pasolini
  • Nuovomondo di Emanuele Crialese
  • Kim Ki Duk
  • The Banquet di Xiaogang Feng
  • La vita degli altri di Florian Henckel Von Donnersmarck
  • Nosferatu di Friedrich Wilhelm Murnau
  • Luis BUNUEL
  • Charlie Chaplin
  • Cinema muto in generale
  • Utamaro o Meguro Gonin no Onna di Kenji Mizoguchi
  • THE WALL di Alan Parker
  • The Rocky Horror Picture Show di Jim Sharman
  • Star Wars di George Lucas
  • GHOST IN THE SHELL di Mamoru Oshii
  • Alice in Wonderland di Clide Geronimi & Wilfred Jackson
  • Dumbo di Ben Sharpsteen
  • L'attimo fuggente di Peter Weir
  • TIM BURTON (Il genio della fantasia)

 

I miei Blog Amici

- LoveLettersFromHell - The special one
- AngeloSenzaVeli - Un angelo con le ali al cuore
- ... ININ-FLUENDO ... -Un intenso fiume
- 23 - Bello e dannato come me...
- diario in immagini - foto foto foto
- Handfull Of Blues - misterbluesman :
- radio star - il gabbiano J.Livingston
- Ocean Drive - Lartista elegante
- PENITENTIAGITE...L OrKo
- il sogno - emozione spartana
- LIBRO APERTO - autentica schietta romana
- Perennemente Sospesa - la donna che sta per spiccare il volo
- CHI DICE DONNA......lottimista
- Arrapound e la sua lucida follia.La miglior TESTinA del uebbo
- DarkWood-musica e parapendii linguistici
- LIBERA_MENTE - un fiore selvatico
- blue - la profondità più bella e poetica
- DASEIN - Cè! per fortuna! :D
- ART_etica - Arte dolcezza classe
- *Nei miei labirinti* - un pezzo di specchio in cui mi ritrovo
- OMBRE ET LUMIERE - un salotto accogliente
- In Memory Of Me-SoltantiSergioSiFaXDire
- Populista Bastardo.REdelleNutrie?°_°
- LA FATA IGNORANTE
- [ § t H e ]
- ANARCHIA VELENOSA
- Parole Volanti...
- Besame Mucho-maya la gatta
- kallide § azioni E IMBELLE :D
- Chiuso per furia-profonda Cloud
- TUTTO SCORRE........
- LADRO_DI_STELLE_DGL-arte e poesia
- country feedback-AnnaCheScriveAritmoDiSKA
- white zone-The Duke
- m.k
- VATEWORLD-Divisi alla nascita
- worlds
- IL RAMO RUBATO
- Atelier
- Titolo
- tam-tam pipol
- ora et elabora
- TAM-TAM PEOPLE
- Farmacoterapia
- fasce marginali
- Vathelblog
- MONDOLIBERO
- Ombre
- Une.Rèputation?
- smoked_ice
- Mal dAfrica
- ARKADIN
- internoesterno
- Collezionista
- QUE RESTE-T-IL...
- NON E UN BLOG
- UN TUFFO NEL PASSATO
- PAESAGGI DELLANIMA
- mendelson07-the return
- I quaderni di DR
- Passage a lacte
- Blog Magazine
- MY SECOND BLOG WITH VATE
- SottoSopra-Margherita:
- always
 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 

Ultime visite al Blog

tu0pensier0belloedannato76amo_la_dolcezzadonnairrealeUNADELLETANTE3martolloestempora_neaBlueSteelesols.kjaerpalpatoperestless.mindluboposthegas.comsemprepazza
 
 

Ultimi commenti

Seee bonanotteee!
Inviato da: BobSaintClair
il 26/10/2010 alle 13:51
 
Buon viaggio!
Inviato da: ilvate2008
il 31/08/2010 alle 18:29
 
i still love you. ;)
Inviato da: marjka_1969
il 20/08/2010 alle 12:56
 
Presto.....presto quando? è tardiiiiiiiiiiiii! :/
Inviato da: BobSaintClair
il 26/06/2010 alle 17:37
 
...'tatt' buon! :)
Inviato da: BobSaintClair
il 17/05/2010 alle 13:05
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

....a presto :)

Post n°407 pubblicato il 14 Marzo 2010 da velodimaia

THESE ARE THE DAYS OR OUR LIVES

Sometimes I get the feelin'
I was back in the old days - long ago
When we were kids when we were young
Things seemed so perfect - you know
The days were endless we were crazy we were young
The sun was always shinin' - we just lived for fun
Sometimes it seems like lately - I just don't know
The rest of my life's been just a show

Those were the days of our lives
The bad things in life were so few
Those days are all gone now but one thing is true
When I look and I find I still love you

You can't turn back the clock you can't turn back the tide
Ain't that a shame
I'd like to go back one time on a roller coaster ride
When life was just a game
No use in sitting and thinkin' on what you did
When you can lay back and enjoy it through your kids
Sometimes it seems like lately - I just don't know
Better sit back and go with the flow

Cos these are the days of our lives
They've flown in the swiftness of time
These days are all gone now but some things remain
When I look and I find no change

Those were the days of our lives - yeah
The bad things in life were so few
Those days are all gone now but one thing's still true
When I look and I find
I still love you

I still love you

QUEEN

 
 
 

.

Post n°406 pubblicato il 23 Febbraio 2010 da velodimaia

non sarà un titolo a farvi decidere se guarderete o meno questo video!

 
 
 

di-lemmi not-turni

Post n°405 pubblicato il 11 Febbraio 2010 da velodimaia
 

"Hai mai dimenticato qualcuno?"

"Se l'ho fatto, non me lo ricordo."

 
 
 

1 4 0 8 ... do i numeri!

Ho deciso di ridare una scossa a questo postaccio

Nooooo non per salire le ambite vette di libero community, semplicemente ho voglia di scrivere... ma nn chissà cosa.... dei film di merda che vedo per es.!!

 

Ecco il primo...

 

Io, sfigata intellettualoide apolide e apolitica e atea, che nn ha il televisore (più x povertà che per altro) ... quando ha il ciuchino in piena attività ripiega sul web della rai (che devo dire, malgrado tutto, ha la sua efficienza e servizievolità -esiste? no? e stica'!! XD)!

Ho appena visto il noiosissimo 1408! sisi la stanza del male..... '' brrrrrrrrrrr rabbrividiamooooo " (cit.)

Tutto rispetto al romanzo da cui è tratto di S. King of course (gli elementi che rimandano a lui, nonostante il regista abbia fatto di tutto per nasconderlo, ci sn) e per il protagonista, il caro bravo e producente investimento x le case cinematografiche John Cusack... Cusack che, ricordiamolo, è reduce del film 2012 che ha diviso le opinioni del pubblico (io devo ancora vederlo!).

Ma ritorniamo a noi! La storia la consocete tutti probabilmente, questo scrittore di libri sui presunti luoghi infestati dai fantasmi decide di pernottare una lunga notte nella camera dell'orrore di un albergo di New York, direttore del quale è nientepopodimenoché Samuel L. Jackson, ruolo secondario, cinico, bravo si, ma nelle veste del quale è un po' ridicolo. Un personaggio che non viene sviscerato, costruito, accompagnato, smascherato.... è riduttivo per uno di quella portata!

Ma ritorniamo dal ns scrittore, naturalmente, scontatamente, come da prassi, questa camera si rivela essere il vaso di pandora dei mali di chi vi pernotta, infatti tutto si risolve in catarsi e naturalmente l'eroe alla fine sopravvive!

Cosa lo attanagliava? I sensi di colpa verso la morte della figlia e il conseguente abbandono della moglie. Da prassi anche questo...

Nel registratore miracolosamente scampato a cadute, colpi, fuoco, acqua, pompieri e non ricordo cos'altro, compare la voce della figlia, si ode proprio l'allucinazione -una delle tante- che lui ha vissuto nella camera, come a dare la stoccata finale allo spettatore a dire ''hey svegliati, il film è finito"... finalmente!

XD

Cattivella sn stasera :p

 
 
 

NON CONTRADDITEMI.....

Post n°403 pubblicato il 08 Febbraio 2010 da velodimaia
 

........ QUESTA CANZONE è B-E-L-L-I-S-S-I-M-A!!!

 

NADA

AMORE DISPERATO

Sembra un angelo caduto dal cielo
com'e' vestita quando entra al "Sassofono Blu"
ma si annoia appoggiata a uno specchio
tra fanatici in pelle che la scrutano senza poesia
sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo
sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo, sta perdendo tempo

Una sera incontro' un ragazzo gentile
lui quella sera era un lampo e guardarlo era quasi uno shock
e tornando, e tornando, e tornando, e tornando
e tornando, e tornando, e tornando, e tornando a casa

  Lei ballera' tra le stelle accese
e scoprira', scoprira' l'amore
l'amore disperato

Dopo quella volta lei lo perse di vista
disperata lo aspetta ogni sera al "Sassofono Blu"
una notte da lupi lei stava piangendo
quella notte il telefono strillo' come un gallo
sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando
sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando, sta chiamando lui

Sembra un angelo caduto dal cielo
quando si incontrano toccarsi e' proprio uno shock
e tremando, e tremando, e tremando, e tremando
e tremando, e tremando, e tremando, e tremando forte

  Lei ballera' tra le stelle accese
e scoprira', scoprira' l'amore
l'amore disperato

 

 
 
 
Successivi »