Creato da eric.trigance il 02/05/2008

L'urlo della civetta

Osservare, descrivere il mondo di oggi...

 

 

Manca l'acqua !

Post n°3459 pubblicato il 19 Giugno 2021 da eric.trigance
 

Manca un po'd'acqua !

 
 
 

Umorismo del lunedi !

Post n°3458 pubblicato il 14 Giugno 2021 da eric.trigance
 

 
 
 

Compleanno...

Post n°3457 pubblicato il 12 Giugno 2021 da eric.trigance
 
Tag: Storia

Nasceva il 12 giugno 1929 la ragazzina che con il suo diario divenne il simbolo di quell'assurdità umana chiamata Shoah.


 
 
 

Jane va a nord

Post n°3456 pubblicato il 10 Giugno 2021 da eric.trigance
 

Jane ha perso il lavoro in lavanderia a causa di una bustina di ketchup che ha dimenticato di togliere dalle tasche di un capo prezioso e le sue prospettive per il futuro sono decisamente scarse. Come ciliegina sulla torta, la sorella minore, che vive a nord e con cui non va d'accordo, l'ha invitata al suo matrimonio, anche se Jane sospetta che l'abbia fatto sicura che lei non avrebbe partecipato. Questo la rende ancora più determinata ad andarci, ma la sua macchina è un rottame che cade a pezzi, impossibile da utilizzare per un tragitto così lungo. Inaspettatamente Jane trova una compagna di viaggio particolare, una donna scontrosa e con un occhio fuori uso di nome Henry, che vuole andare a nord per consultare un'oculista in grado di risolverle il problema e che mette a disposizione la sua auto. Il rapporto tra le due non inizia certo nel migliore dei modi, tra lanci di biscotti duri come il cemento e cespugli di rose distrutti. Se si aggiungono i ricordi di un rapporto sessuale con un predicatore ubriaco nel retro di una chiesa, una corsa nuda lungo la sponda di un torrente, matrimoni falliti e una scarpa dove nascondere i soldi, Jane e Henry sono assolutamente pronte a partire, come due bizzarre Thelma e Louise. Lungo la strada incontrano schiavisti, rapitori, ladri di mutandine, una cantante country di scarso successo di nome Cheryle e si dedicano anche alla ricerca del Super Toaster, uno speciale tostapane a quattro fette. È un viaggio incredibile che, tra furgoncini per il bestiame, un'auto rubata e una decappottabile, segnerà l'inizio di un'amicizia unica.


 
 
 

Macron shiaffeggiato !

Post n°3455 pubblicato il 08 Giugno 2021 da eric.trigance
 

Questo pomeriggio, nella Drôme (dipartimento francese), mentre era in viaggio per la campagna presidenziale di 2022, Macron è stato schiaffeggiato da un uomo nel pubblico. Ha potuto misurare la quantità di violenza che sale nel paese. Due persone sono state arrestate. La campagna presidenziale sarà molto porca. 

 
 
 
Successivi »