Sogni D'Inchiostro

Il mio primo blog, che aveva lo stesso titolo, è stato chiuso da gente che agisce in modo tuttaltro che equilibrato e che purtroppo gestisce la moderazione su Digiland. Per me la numerazione di questo BLOG parte dal n° 228, i post che avevo scritto nell'altro, perchè nessun squallido MODERATORE DI LIBERO può tangermi, perchè i miei pensieri sono più forti. Ancora una volta racconterò: PENSIERI E POESIE OLTRE IL TEMPO E LA MORALE.

 

Bluwarrior

Min: :Sec

Contatori visite gratuiti

 

IL SOLE DOPO IL BUIO

E’ per te che non morirò mai
E’ grazie a te se non sono più stanco
Ti sarò accanto ovunque andrai

E l’avvenire non conoscerà pianto

Ciò che è stato è disperso come cenere

Parentesi buie senza valore

E’ la tua voce che ascolto splendida Venere

Tu che hai ridato ardore al mio cuore

Come la rete del pescatore  trattengo ciò che serve

di esperienze bianche e nere buone e avverse

Grazie di esserti strappata al passato

per riempire il mio presente

Grazie di avermi donato il cuore e la mente

Ti amerò per quello che sei…

…la protagonista dei sogni miei.

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

VIVA LA 3° MEDIA

 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

...E UNA BOTTIGLIA DI RHUM

Mai vergognarsi di sognare

 

SIR FRANCIS DRAKE

Una volta c'era voglia di scoprire

 

 

SE VI PIACE CLICCATELO, LEGGETELO E VOTATELO. GRAZIE A TUTTI

Post n°70 pubblicato il 20 Febbraio 2014 da BluWarrior_Soul
Foto di BluWarrior_Soul

Ciao a tutti e ben ritrovati. Il mio romanzo sta partecipando ad un concorso letterario e qualora vi piacesse, sarebbe gradito il vostro voto. In basso il link per il sito. Grazie a tutti per il sostegno e un abbraccio!

 

 

 

http://it.20lines.com/bigjump/read/200/rain-non-aveva-le-ali

 

 
 
 

Il mio libro finalmente in libreria (on line fino a settembre)

Post n°69 pubblicato il 09 Agosto 2010 da BluWarrior_Soul

In attesa della modesta presentazione a fine Settembre, probabilmente all'interno dell' Euroma2 il libro è acquistabile presso la libreria on line www.boopen.it, sezione LIBRERIA. Cercate per autore Carlo Peparello. Come dicono a Lisbona: Obligado!

 
 
 

Prove di Forza

Post n°68 pubblicato il 20 Settembre 2009 da BluWarrior_Soul

Non mi sono mai sentito così oroglioso di me stesso.

Oltre alla formidabile dieta a tempo di record che mi ha restituito una forma ottimale, non fumo da 6 giorni dopo 23 anni di dipendenza ed ho scoperto che non era poi così difficile. Mi sono risegnato nella mia vecchia palestra di kick boxing dal mitico maestro Pierluigi per proseguire questo mio ciclo di rinascita fisica e spirituale. ho messo a dura prova la mia forza di volontà e sono contento di esserne uscito dignitosamente vincente, complice anche la mia paziente donzella che sopporta tutto di me. Un saluto.

 
 
 

Post N° 67

Post n°67 pubblicato il 11 Maggio 2009 da BluWarrior_Soul
Foto di BluWarrior_Soul

Rieccomi

Scusate l'assenza ragazzi ma Libero, con cui ho sempre avuto un conflitto intellettuale, non ha più lo charme di un tempo, preferisco Facebook, si incontrano più amici e vecchi amici che sociopatici di cui questo portale è pregno :). Il lavoro incalza e da in egual misura soddusfazione e un gran da fare. Ho ritrovato la mia proverbiale forma fisica e al compleanno di Fefe ho dato sfoggio di tutto il mio buon gusto e rinomata classe. Borsa di Gucci e festa a sosrpresa fashion al 45 Giri (ora per un paio d'annetti vivrò di rendita ahahahahahahah). E mentre mi accingo al tanto desiderato tour della Spagna non posso che abbracciare virtualmente i miei amiconi di blog che hanno condiviso pensieri e parole e darvi un bell'arrivederci su facebook. Hola hermano, hola cica!

 
 
 

Rumeni avete rotto il cazzo, altro che castrazione

Post n°66 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul

Chiamatemi razzista

Chiamatemi come vi pare

La costanza di reato, la reiterazione comportamentale, la violenza storica nel loro DNA non è un caso, ne una affermazione personale, ne sbilanciamento culturale. I Rumeni sono male, male male. Devono tornare tutti a casa. Solidarietà e apertura mentale si, connivenza e passività no. Castrazione? Linciaggio? Anche.

 
 
 

Mondi paralleli

Post n°65 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul

E' un argomento, una materia, un interrogativo, una scienza che mi ha sempre incuriosito, interessato. Gli scienziati, almeno sui mondi paralleli, non chiudono le porte a prescindere con la solita ottusità che contraddistingue coloro che con la teoria e l'insegnamento credono di spiegare ogni cosa, almeno su questo argomentano hanno imparato ad osare e pare che ormai ci siamo. E' accettato dal mondo scentifico che le dimensioni non siano più 3, ne almeno 4 o 5 come diceva heinstein, ma addirittura almeno 11. la scienza scopre che il "tutto" non è formato da particelle invisibili ma bensì da "stringhe". E' come se l'universo fosse attraversato da invisibili corde di chitarra. A seconda di come la si pizzica (attraversa) cambia la sua frequenza e di conseguenza si attraversa un nuovo percorso spazio - tempo. Automaticamente tutte le particelle di quella frequenza creano un mondo nuovo, molto vicino al nostro, ma con correnti tmporali (vite, destini) diverse, ma con i medesimi protagonisti. Quindi il famoso Big Bang non fu una enorme esplosione, ma come un enorme gomitolo che si dipanava in ogni direzione, creando migliaia di universi, di mondi, di te stesso, concetto questo che trova d'accordo bacchettoni e sognatori, tutti a caccia di una prova finale in laboratorio. Anche su questo ci sono quasi, infatti partendo da questa idea, hanno scoperto che i neutrini, ogni singolo neutrino, non ha uno suo spazio ben definito, ma lo stesso può stare in più punti contemporaneamente, ma l'uomo n vede uno solo, ved però che compare in un punto e ricompare in un altro, attraversando le cosiddette "stringhe". Da qualche parte, un tuo te stesso, ha una sua vita, contraria alla tua, simile, migliore, peggiore e via via per almeno 11 varianti. Affascinante.

 
 
 

Due risate

Post n°64 pubblicato il 10 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul

Un vigile urbano, durante l'estate, manda la moglie ed i figli in vacanza al mare e li raggiunge tutti i fine settimana.
Arrivato il venerdì sera, dopo una settimana di duro lavoro, il vigile corre al mare perché ha una voglia matta di trombare con la moglie.
Arriva a casa e fa alla moglie:
- Cara spogliati che ho voglia di fare l'amore!
- Ma che sei matto Luigi? Qui in casa ci sono i bambini!
- Ah... è vero! Allora sbrigati che andiamo alla spiaggia libera a farlo sulla sabbia!

I due raggiungono la spiaggia e subito si gettano a terra in un amplesso selvaggio. Mentre sono impegnati nell'atto amoroso tra urla e gemiti, giunge sul posto una pattuglia di vigili urbani:
- Fermi lì... siete in contravvenzione per atti osceni in luogo pubblico. Svelti rivestitevi!

Il vigile mentre si sta infilando i pantaloni fa:
- La prego, sia gentile! Sono un collega... non mi faccia la contravvenzione... è stato un momento di debolezza... mi ribolliva il sangue!
- D'accordo, visto che lei è un collega, posso anche chiudere un occhio. Ma quella troia lì è già la terza volta che la becco... questa volta la contravvenzione non gliela leva nessuno

 
 
 

Il viaggio della Vita

Post n°63 pubblicato il 05 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul
 

 
 
 

Dove diamine è Matt?

Post n°62 pubblicato il 04 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul

QUESTO RAGAZZO GIRA PER IL MONDO FACENDO LA SUA DANZA CARICA DI SPENSIERATEZZA, CAZZEGGIO PURO E SPONTANEITA'. FORSE MATT HA CAPITO CHE VIVERE E' ESERE SE STESSI, ALLA FACCIA DI TUTTO, L'IMPORTANTE E' REGALARE UN SORRISO E LASCIARE IL SEGNO CON LA SIMPATIA. VIVA MATT E CHI BALLA CON LUI

(VOLUME E VIAGGIATE ANCHE VOI)

 
 
 

Post N° 61

Post n°61 pubblicato il 03 Gennaio 2009 da BluWarrior_Soul

L'amore è come un cavallo selvaggio
attraente per quanto indomabile
libero e sfuggente
Per cavalcare l'amore occorre coraggio
Esperienza si, ma non solo
l'amore come il cavallo selvaggio
nasce senza briglie e costrizioni
è così che va avvicinato
l'amore come il cavallo selvaggio
viaggia perpetuo senza fermarsi
se lo vedi non rincorrerlo
attendi che lui si avvicini
stringilo forte e fatti trasportare
l'amore come il cavallo selvaggio
non vuole un padrone ma un compagno

 
 
 

AUGURIO NON RETORICO

Post n°60 pubblicato il 31 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

AUGURO A TUTTI VOI COMPAGNI DI BLOG E NON, DI PASSARE UNA BUONA FINE E UN BUON INIZIO E AUGURO A TUTTI DI AVERE LA FORZA DI ALZARE NEL CIELO IL DITO MEDIO E DI GRIDARE TRA FUOCHI E SPUMANTE: " TIE' BECCA! TE CREDEVI CHE NON C'ARRIVAVO AL 2009 E' ????"

 
 
 

Post N° 59

Post n°59 pubblicato il 30 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

L'ipocrisia è quell'elemento che rende un pensiero impuro
la lingua tagliente, un complimento privo di convinzione
un gesto senza significato
L'ipocrisia crea alibi a chi ha la coscienza sporca
Illude chi ne è possessore di non essere cattivo ma solo
non compreso
L'ipocrisia è un bel vestito che si adatta ad ogni fisico
a qualcuno va stretto e non ci si muove bene
A qualcun altro calza a pennello e lo fa apparire perfetto
L'ipocrisia crea scorciatoie senza sbocchi
miraggi senza contorno
percorsi senza traguardo
E' una bestia cattiva con morbido manto
Avida burattinaia che nasconde la sua giostra
L'ipocrisia rompe, inganna, unisce senza saldare
L'ipocrisia è sorniona ma si riconosce
Inutile combatterla ma evitarla fa bene
Non si debella come un virus ma si isola

 
 
 

Post N° 58

Post n°58 pubblicato il 26 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

Buon natale a chi mangia troppo

a chi beve poco

a chi esagera col sorriso

Buon natale a chi maledice le feste

a chi spende troppo

a chi vorrebbe dormire

a chi brinda col nemico

Buon natale alle persone lontane

a quelle che non ci sono più

al vicino che non saluti tutto l'anno

al randagio che fruga nel secchio

Buon natale a chi non mangia il panettone

per pagare il gas

a chi sperpera e non gioisce

Buon Natale a chi il natale lo sente proprio

a chi odia le ipocrisie del calendario

Buon Natale a tutto e a niente

 
 
 

Post N° 57

Post n°57 pubblicato il 20 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

«Un uccello mitologico, che non muore mai, la fenice vola lontano, avanti a noi, osservando con occhi acuti il paesaggio circostante e lo spazio distante. Rappresenta la nostra capacità visiva, di raccogliere informazioni sensorie sull'ambiente che ci circonda e sugli eventi che si dipanano al suo interno. La fenice, con la sua bellezza assoluta, crea un'incredibile esaltazione unita al sogno dell'immortalità».

The Feng Shui Handbook, feng shui Master Lam Kam Chuen

 
 
 

Amy Macdonald - This Is The Life [Official Video]

Post n°56 pubblicato il 16 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

CANZONE DEDICATAMI DA MISTSCARLATT, UNA DELLE MIE PIU' GRANDI AMICHE DI BLOG. UN ABBRACCIO E GRAZIE!

 
 
 

Le ali del pensiero

Post n°55 pubblicato il 14 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

Corrode l'impotenza di chi sfiora senza trattenere
destabilizza la mancanza di potere che non supporta il volere
L'anima scalpita al pensiero di non dipingere il destino
Di non poterne plasmare l'esito, sentirne il dominio
Lo sguardo spazza il mondo che non si ferma
ne capisci il valore ma la tua mano è malferma
trattiene l'illusione e le sue false verità
ne ascolti le risa, ne assorbi la gravità
Non mettere il sigillo sulle tue pagine perdute
Sui tuoi passi, i tuoi pensieri, le tue idee ormai mute
C'è traccia di insegnamento e saggezza
assorbine ogni alito, come preziosa brezza

 
 
 

Saggezza di sabbia

Post n°54 pubblicato il 07 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

Si da a chi vuol ricevere

Si spiega a chi importa il tuo pensiero

Si agisce in base al proprio stato

Si appartiene a chi vuole averti

Se non chiedono niente da te

Se non vogliono ascoltarti

Se non ti vogliono...

Continua ad essere ciò che sei

Vivere per qualcuno è vivere con qualcuno.

 
 
 

Santarosa - Io Senza Te

Post n°53 pubblicato il 05 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

 
 
 

countdown

Post n°52 pubblicato il 05 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

C'è sempre un conto alla rovescia decisivo nella vita di ognuno di noi. C'è chi disinnesca e interrompere il timer e chi ha sotto al dito il bottone del Boom. Non ci sono vincitori quando tutto esplode. Corri oppure resta e provaci. Meglio rischiare? Meglio non provarci nemmeno? Ogni storia ha la sua verità, ma c'è sempre un countdown che parte, c'è poco da fare.

 
 
 

STORIA DI UNA GIORNATA

Post n°51 pubblicato il 03 Dicembre 2008 da BluWarrior_Soul

Oggi, dopo una dura e soddisfacente giornata a lavoro, mi sono tenuto i miei due nipotini per un pomeriggio. Non sapevo come farli stare calmi. Alla fine ho usato la fantasia e ho raccontato loro tre favole sui pirati. La prima era un riassunto dell' Isola del Tesoro. La fantasia ha vinto ancora una volta e mentre li riportavo a casa da mia sorella volevano sentirne una quarta. Non mi ero mai goduto così simpaticamente e con spensieratezza i miei due nipoti e l'esperienza per la prima volta non mi ha sfiaccato. Mia sorella, dopo 10 ore di lavoro, stava già preparando loro la cena. Lei è il mio esempio. L'icona che mi ispira di non arrendermi, di non cedere. E' lei, che senza dirmi nulla, mi sussurra che prima o poi il sorriso torna . Con la sua forza, mi sento più forte.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: BluWarrior_Soul
Data di creazione: 21/10/2007
 

GRAZIE A VIRGI03

...che ha premiato il mio blog. Grazie ancora

http://blog.libero.it/bagigia

 

NEWS

Flashnews|404

 

LA RICERCA

Cerca cavaliere, hai una missione da compiere. Il Graal non si impugna, ne si ripone in una sacca. E' il simbolo della ricerca finale. Incontrerai draghi e fattucchiere, mostruose creature viscide e subdole camuffate da sirene ammaliatrici, ma la tua via è tracciata e nulla ti impedirà di raggiungere il tuo traguardo. Avanza cavaliere, scevro da timori, tremi chi ti ferisce perchè gli Dei gli strapperanno la vita, condannandoli ad un perpetuo martirio. Trova il Graal e custodiscilo gelosamente e gioisci tu che l'hai trovato poichè sono tante le anime che credono di stringere la coppa, di poter bere la linfa vitale della felicità attraverso coppe d'oro o d'argilla, senza mai appagare la loro sete, ignare di vivere una infinita ed infruttuosa ricerca.

 

WILLIAM WALLACE

Una volta c'era il coraggio

 

JACQUES DE MOLAY, ULTIMO CAVALIERE TEMPLARE

Una volta c'era l'onore

 

I PIRATI

Una volta c'era senso di libertà

 

GUERRIERO HIGHLANDER

Una volta c'era la voglia di giustizia

 

ULTIME VISITE AL BLOG

poeta.72valentina.benedettiulisse1000srise15soleluna19021980sabrina.rivettilocaiofrancesca632MITIC0Samorino11angi2010fragoletta09Fanny_WilmotBluWarrior_Soulmelinilla78
 

ULTIMI COMMENTI

buon pomeriggio e complimenti per i risultati che stai...
Inviato da: iduecupido
il 22/09/2009 alle 18:24
 
Speriamo che tu legga oggi qui: AUguri!!!
Inviato da: SUNNYSIMO
il 22/07/2009 alle 06:56
 
Buon giorno!!!
Inviato da: elyrav
il 20/05/2009 alle 14:16
 
Un buon pomeriggio, ti abbraccio con un saluto Isa...
Inviato da: briciolabau
il 19/05/2009 alle 16:38
 
Che sia un fine settimana speciale e gioioso con un...
Inviato da: briciolabau
il 16/05/2009 alle 21:02
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

JACK LONDON

Una volta c'era lui, amante dell'avventura, che pur essendo nomade nell'anima, riuscì a lasciare per sempre una impronta.