Community
 
ciccio2081
   
 
Un blog creato da ciccio2081 il 07/10/2005

uno come tanti

ci sto provando

 
 
 
 
 
 

Due cose sono infinite....... l'universo e la stupidità umana, ma sull'universo nutro ancora qualche dubbio.                                                                                                   

  A. Einstain

 
 
 
 
 
 
 

Siamo  i figli di mezzo della storia,
senza scopo né posto.
Non abbiamo la grande immagineguerra né la grande
depressione. La nostra grande guerra è spirituale, la nostra grande depressione è la nostra vita

 
 
 
 
 
 
 

L'IDEA DI UN UOMO

immagine
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ninokenya1ciccio2081GinxWIDE_REDgioviuVolo_di_porporaLaStregaCapricciosamiodurodglpsicologiaforensesolaris67fbal_zacmizar_aunamamma1peponepdugo.daniele
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Pensieri Sparsi

Post n°185 pubblicato il 14 Aprile 2013 da ciccio2081

Sono qui in casa, la mia nuova casa  ormai da 3 mesi in questa Berlino fredda e grigia, io al freddo? io che sono una lucertola......adoro il caldo, adoro il mare, adoro il buon cibo e qui non c'è niente di tutto questo ma c'è tutto il resto.....non so ormai da quanto tempo non scrivo più in questo blog, credo siano un paio di anni ma adesso qui mentro sorseggio una capirinha e ascolto radiohead mi è tornata la voglia di scrivere qualche "verso".

credo possa bastare per adesso anche se dovrei scrivere un sacco di cose, rimane il fatto che berlino è fantastica e adesso sta iniziando la bella stagione ci sono un migliardo di cose da fare ci si toglie il cappotto si prende la bici ede è tutta vita...... 

 
 
 

CHIAVI IN MANO

Post n°184 pubblicato il 28 Ottobre 2010 da ciccio2081

La settimana scorsa ho finalmente preso le chiavi di casa, finalmente è finita. Casa nuova immacolata, penso tra un paio di mesi il trasloco ci sono ancora un pò di lavori da fare, montare il parquet aggiungere un tramezzo, fare una parete in pietra viva e poi tinteggiare. Se avvessi avuto i soldi tutto questo sarebbe stato fatto inuna settimana, ma ai mè il costruttore al momento della consegna tra allacci catasto e tasse del mutuo mi ha prosciugato, ma piano piano si fà tutto. Poi ci saranno  i mobili da comprare ma quella è un altra storia.

 
 
 

ILIZAROVIZANDO

Post n°183 pubblicato il 13 Dicembre 2009 da ciccio2081
Foto di ciccio2081

Allungamento in corso....me sto a fà 2 palle è già un mese che sono barricato dentro casa e ne avrò almeno per altri 2/3 mesi.....speriamo passi presto.

Ci vuole pazienza i primi giorni sono stati veramente drammatici, abituato a una vita dinamica mi sono ritrovato in casa con le stampelle.......non è stato facile, e fortunatamente avevo alle palle una lunga preparazione psicologica, nel senso che sapevo a cosa andavo in contro era più di un anno che ero in lista di attesa per l'intervento
Adesso sono qui gioco alla play naufrago in internet mi vedo un sacco de film e ogni tanto me capita anche un libro in mano. L'intervento sembra sia andato bene, avevo un paura bestia, non dell'intervento di per sè ma del risultato.
Sono stato molto combattuto nel decidere se farlo o no è risaputo che sotto i ferri maggiormente ci vanno gli ignoranti e i poveraccio e io nellacategoria ci rientro in pieno. Prima di decidere hosentito diversi pareri ho studiato se così si può dire, alla fine mi sono operato e ancora sò se è stata la scelta giusta per ora sembra vada tutto bene ma bisogna attendere che tutto sia finito per saperlo, magari non avrò un recupero al 100% per il professore che mi ha operato il mio intervento l'ha devinito uno scherzo....ma chi può dirlo. Nei forum ho letto dele cose agghiaccianti ed è anche vero che sui forum scrivono un sacco di stronzate, io non ho riscontrato tutti sti dolori e complicazioni come è successo a un sacco di gente e poisono del arere che bisogna crederci bisogna essere ottimisti se ci si lascia andare pscicologicamente il fisico ti segue a ruota.

vado a mangiare magari finisco più tardi ho faccioun altro post tra 6 mesi

 

 
 
 

Frustrazioni personali o danni permanenti?

Post n°182 pubblicato il 26 Ottobre 2009 da ciccio2081

Quasi in partenza per Lecco

 
 
 

A fatica ma non mollo

Post n°181 pubblicato il 26 Maggio 2009 da ciccio2081

Sono ancora qui,ormai non partecipo più attivamente alla vita di blogger, non c'è mai abbastanza tempo, e quando c'è tempo non c'è voglia.......
Ma cosa sarà mai cambiato in tutto questo tempo? Fondamentalmente niente, la vita procede tranquilla, lavoro sempre nello stesso posto ormai sono 6 anni ma la cosa non mi preoccupa il lavoro si evolve continuamente, non si finisce mai di imparare,sperimentare e sbagliare. La vita di coppia procede bene  fidanzato da 2anni e mezzo, la storia più lunga dellamia vita.....tutto questo tempo e volato! Gli amici non si perdono mai anche se si fà fatica a stargli appresso, i miei orari stravolgono tutto e le domeniche, unico giorno libero, le do via per appuntamento. Per quest'estate ho comprato lo scooter ce l'ho fatta era due anni che volevo comprarlo......maledetti soldi. Sto Post sta a prende proprio de noia, e talmente tanto che non scrivo che non sò proprio da dovecominciare, forse invece che fare un reso conto sulla mia vita (che sicuramente non interessa a nessuno) dovrei scrivere un sacco di stronzate a ruota libera ben farcite di errori grammaticali che èla cosa che mi riesce meglio,se trovate le parole attaccate e colpa della barra spaziatrice che non funziona bene, la tastiera mi e caduta tempo indietro e fà unpo come gli pare.

Ho notato che non sono l'unico a non scrivere più, diversi dei miei contatti sono spariti, sarà colpa di quella minchiata di facebook, quel sito è proprio una minchiata migliardi e migliardi di gruppi inutili, fans di questo e di quello, è come se fosse la sintesi di un blog, per non parlare dei test idioti che vi campeggiano. Oh dei poveri deficenti che tiranio fuori il loro lato poetico o romantico o tutte e due, è molto meglio un blog, apparte il fatto che mi stanno sul cazzo sti soggetti, ho un paio di amici che stanno tutto il giornno a postare canzoni ricercate cercando di fare i sofisticati o adesioni a gruppi impegnati o "per tutti quelli che" e iniziano : adorano le coccole, vogliono trovare il vero amore, sono stati feriti, la vera amicizia e rara e importante! Aoohh ma nc'avete n'cazzo da fà!! drogateve, a 16 va bene fà ste cose ma a 30 c'è qualcosa che non và (sò forte come moralista)

L'altro giorno so andato a vedè san valentino de sangue na cazzata più unica che rara però con il fatto del3d ne è valsa la pena.

Ritornando alreso conto della mia vita come  ogni pre estate hoiniziato la dieta "prova costume" ma che te voi provà?. CMq ho gia perso 3 kg in 2 settimane, forse meno ma si sà i primi sono i più facili. In palestra mistò allenando seriamente sto a prende un sacco de botte e ogni tanto le do pure, sta kickboxing me piace proprio, avrei dovuto inizia almeno 5 anni fà. La mattina prima di andare a lavoro vado al mare in bicicletta faccio una passeggiata di almeno 20 minuti in acqua per via della mia gamba marcia,faccio un bagneto torno a casa faccio la doccia e vado a lavoro(qui non dovrei dirloma qualche volta e capitato che la doccia non facevo intempo a farla perchè era tardi) frullatone proteico e via, al pezzo.

Adesso basta che si stà facendo tardi, domani c'ho la sveglia alle 8.30 e c'ho pure snatch a metà......e devo anna pure su facebook che c'ho un pò de test ammucchiati che devo fà (oh su facebbok me viene quasi voja de montamme la testa dai risultati dei test so proprio cazzuto! spero di trovare la voglia di continuare a scrivere.

 

 

 

 

C'ho fame!!!!!


Mamma diceva sempre: tira la coda al cane

 
 
 

Post N° 180

Post n°180 pubblicato il 25 Settembre 2008 da ciccio2081

VOGLIO UN GRATTA E VINCI.

 
 
 

Post N° 179

Post n°179 pubblicato il 14 Settembre 2008 da ciccio2081

che bella serata, mancava solo la mia lei.

Staccato da lavoro ho chiamato gli altri l'ho incontrati in un bar, erano in tanti , quasi tutti, alla fine siamo andati a ballare, li c'erano altri amici, tra cui un gruppo che festeggiavano il compleannno di un amico, 32 anni, ma è ancora un pischello.Cmq festeggiato alla grande e visto che era un pò che non mi davo alla vita mondana mi sono dato alla pazza gioia. Ho bevuto parecchio o meglio,  non che abbia  bevuto poi tanto è la mia tolleranza all'alcool che fà ride, ho bevuto una birra prima di andare a ballare, in disco una vodka imperiale, poi un long island, un prosecco e un rum e coca,  tutto questo calcolando il passa bicchiere e il ghiaccio, cmq la serata è stata proprio spassosa.

Mio fratello è un soggetto più unico che raro, l'ho pizzicato a ballare con un "cofano intruppato" al che gli dico
-Oh ma che stai a fà? dai sù vie qua co noi. e lui

-Guarda che è caruccia. io
- Ma che te sei bevuto? lui
-Niente è caruccia, guardala bene. io vado controllo e ritorno
-Oh guarda che stai messo male ma che ce devi fà co st'accrocco? la ricotta?

Alla fine l'ho ricuperato. Mò i gusti sò gusti ma in discoteca non poi rimorchià sti cessi un conto che li conosci in una situazione normale e allora, magari c'hanno un qualcosa che ti aspira, e tanto di rispetto, ma in discoteca proprio non se pò, cioè in dicoteca quello che se guarda sono tette e culo e nien'altro e questa stava proprio messa male. Va bè apparte questi disguidi famigliari uscita dalla discoteca panino de ripijo e poi a casa, la macchina l'ho lasciata in centro e mi sono fatto accompagnare, la prudenza non è mai troppa, ma non per la guida, non per paura di causare danni a srìe stessi o a  terzi, ma per le guardie, magnapane a tradimento o bsa (braccia rubbate all'agricoltura). se me fanno l'alcool test la patente me la stracciano, ma è giusto così, magari se risparmia qualche vita, Non ce la faccio più a scrive buona notte e domani vado a recuperà la macchina.

 
 
 

L'ERBA CATTIVA NON MORE MAI

Post n°178 pubblicato il 27 Agosto 2008 da ciccio2081

N'è passato di tempo da l'ultimo post, e sinceramente non è che sia cambiato poi tanto, io sto bene e scrivo sempre in pessima maniera, per cui non c'è niente di proccupante.

ho deciso di scrivere qualche verso perchè adesso ho tempo, finalmente sono in ferie e a dire il vero sono quasi finite, ma non mi lamento, sono riuscito a fare un mezzo viaggio, sono stato a parigi (pure là pieno de italiani SONEPIDEMIA) in tre giorni non ho fatto altro che girare in lungo e in largo Parigi è bella un pò impastata magarì, ma sicuramente è dovuto al fatto che ho fisto talmente tante cose tutte in sieme che i dettagli sfuggono. Volevo fare l'uomo di cultura per cui sono andato al museo del luvre e giustamente era chiuso agnoranti, quello di arte moderna però mi è toccato e mi è piaciuto anche un sacco, a parte l'ultimo piano che non  era ne carne ne pesce o meglio ste opere d'arte facevano cagare (tanto io d'arte non ci capisco un cazzo) poi siamo andato al museo della scienza  allora quel giorno non ho messo le lenti a contatto e sono andato con gli occhiali, così giusto per   darmi un tono da scienziato anch'io, ho pensato che magari gli servisse una mano a dividere l'atomo, cmq non mi è piaciuto era robbetta da ragazzini e poi era spiegato tutto in francese, inglese, tedesco e spagnolo.......l'italiano non se lo caga nessuno, razzisti. e poi sono andato al festival "rock en seine" da paura i R.A.T.M. scatenati. 

Adesso che sono tornato, tutti i giorni è na faticaccia al mare dalla mattina alla sera, che vita de merda.

La mia ragazza giustamente adesso che sono in ferie non la vedo perchè sta preparando un esame, ma si che ce fà tanto siamo andati a Parigi che è la citta più romantica del mondo (così dicono ma pure latina d'ambriagoperso   non è niente male), magari a Parigi sono andato con mio cugino perchè lei non aveva le ferie, ma verranno tempi migliori.

Và bè mo basta scrive che la penna ha finito l'inchiostro, scriverò magari tra qualche mese, stasera vado a mangiare la pizza in un locale che fà cagare ma la pizza e buonissima e la cameriera c'ha du tette da paura.

Saluti a tutti

 
 
 

Post N° 177

Post n°177 pubblicato il 17 Febbraio 2008 da ciccio2081

prima o poi scrivo qualcosa, adesso sto con i piedi ammollo dentro a na tinozza ;) e intanto me faccio na biretta mentre guardo Shade il grande colpo. Grande novità libero mi segnala gli errori, veramente non sò se sia lui o il pc adesso sto usando un mc in attessa del rientro del mio pc, cmq io me ne frego un pò di rosso da un tono alla pagina.

 
 
 

LETTERA A BABBO NATALE

Post n°176 pubblicato il 20 Dicembre 2007 da ciccio2081

Caro Babbo Natale l'anno scorso ti avevo fatto una lettera assai più impegnativa visto che non hai datto retta alle mie paole quest'anno mi accontenterò di poco.

- Vorrei semplicemente 3 sedie da mettere in camera (sull'altre due ci sono già troppi panni ammassati e non c'entra più neanche un calzino)

- Due scrivanie nere dell'ikea come quella che ho andrebbero più che bene (il problema è o stesso delle sedie quella in camera è già piena zeppa di roba....io spingo, spingo........ammucchio, ammucchio ma tra poco le cose inizieranno a cadere dai bordi)

- l'ultimo punto non meno importante vorrei almeno altri 3/4 termosifoni sparsi per casa, indovina un pò? il problema è sempre quello.....quando faccio la lavatrice non riesco a stendere tutti i pannisui termosifoni e se li metto sullo stendino impoegano troppo tempo per asciugarsi e puzzano.

Oh Babbo arrivati a sto punto c'è beccamo saluta le renne e da du calci alla befana che l'anno scorso mi ha riempito di carone.

P.S. visto che è natale dedico a te e ai passeggieri del blog questa canzone.

Babbo Natale,
quanto tempo è già passato dal Natale "zero"?!
L'albero è già pronto ed io
sto aspettando te
con la lista dei doni infinita

Senti, Quante renne hai consumato
per tirar la slitta?
Quanti bimbi hai reso lieti
o hai fatto piangere
con balocchi o carbone?

Con il problemino del camino
che non si usa più,
Come fai a calarti?
Fai come ti pare,
ma non prendere pastiglie!

Credi di essere il migliore
fra i corrieri espresso.
Forse non ricordi
che c'è pure la Befana
che consegna di notte.

Dicono che non esisti
e non mi va giù!
Sappi che ti ho scritto solo per avere:
piste, macchinine,
poi trenini, bici
e bamboline e alla fine
come sempre la mia nonna
mi regalerà...la CENTOMILA
scrissi a nessuno
arriva il futuro
e tu non ci sei...
no Babbo Natale,
arriva il futuro e tu non ci sei...
dove sei andato Babbo Natale?

Con la centomila
comprerò le cose più utili
e meravigliose:
comprerò un'azione
di Radio DeeJay
e col tempo licenzierò Linus...
anche se sembra impossibile...

(guarda che il fusibile
non te lo cambio più)

Con le antenne arriveremo
a chi non può ascoltare

Quindi, buon Natele a tutti,
buon Natale a tutti,
buon Na...

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità

                                                   il nonno
 di spiderman

 
 
 
 
 
 
 

immagine 

Ci si sente meglio dopo una bella CACATA..voi credete in dio? Non bisogna domandarsi se si crede in dio ma se dio crede in noi.. Avevo un amico che si chiamava Grumvaslki..siamo stati deportati insieme in Siberia.
Quando ti portano in siberia nei campi di lavoro si viaggia nei carri bestiame e si traversano steppe ghiacciate per giorni e giorni senza vedere anima viva. Ci si scalda l'uno con l'altro ma il problema è che per liberarsi...per CACARE nel vagone non si può..e le sole fermate sono quando bisogna mettere l'acqua nella locomotiva. Ma Grumvalski era parecchio timido e già quando dovevamo lavarci in gruppo si sentiva molto a disagio. Io lo prendevo un po' in giro per via di questa storia. Insomma..il treno si ferma e tutti noi ne approfittiamo per andare a CACARE dietro..dietro il vagone. Ma io gli avevo talmente rotto le scatole al povero Grumvalski che lui decide di andarsene un po' lontano. Insomma..il treno riparte..tutti saltano su al volo perchè il treno non aspetta.. Il problema è che Grumvalski che se n'era andato via dietro un cespuglio stava ancora CACANDO..allora lo vedo correre fuori da dietro il cespuglio reggendosi con le mani i pantaloni per non farli cadere e tentando di raggiungere il treno. Io gli tendo la mano..ma come lui mi tende le sue, deve mollare i pantaloni che gli cadono alle caviglie. Ritira su i pantaloni e si rimette a correre..e i pantaloni gli cascano tutte le volte che Grumvalski prova a tendermi le mani".

"allora insomma che è successo?"


"Niente..Grumvalski è morto di freddo! Arrivederci.."

 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.