Enodas

Il mio mondo...

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

enodasoscardellestelledo_re_mi0IrrequietaDolgy120carloreomeo0chiarasanyvololowligafan2lab79esmeralda.cariniElemento.Scostanteannamatrigianoblue.sky00onlyemotions71
 
Citazioni nei Blog Amici: 24
 
Mi piace

la musica, suonare il pianoforte, suonare il mio violino, la luce del tramonto, ascoltare il mare in una spiaggia deserta, guardare il cielo stellato, l’arte, i frattali, viaggiare, conoscere e scoprire cose nuove, perdermi nei musei, andare al cinema, camminare, correre, nuotare, le immagini riflesse sull’acqua, fare fotografie, il profumo della pioggia, l’inverno, le persone semplici, il pane fresco ancora caldo, i fuochi d’artificio, la pizza il gelato e la cioccolata


Non mi piace


l’ipocrisia, l’opportunismo, chi indossa una maschera solo per piacere a qualcuno, l’arroganza, chi pretende di dirmi cosa devo fare, chi giudica, chi ha sempre un problema più grosso del mio, sentirmi tradito, le offese gratuite, i luoghi affollati, essere al centro dell’attenzione, chi non ascolta, chi parla tanto ma poi…, l’invidia, il passato di verdura





 
Ultimi libri letti


I sei numeri dell'universo
- M. Rees -
* * *
La tavola fiamminga
- A. Perez-Reverte -
* * * * *
Lunedi blu
- A. Grunenberg -
* * *
Leonardo da Vinci
- D. Mereskovskij -
* * * *
Pilota di guerra
- A. de Saint-Exuperi -
* * *
Un nome da torero
- L. Sepulveda -
* * * * *
Il libro di mia madre
- A. Cohen -
* * *
Il disprezzo
- A. Moravia -
* * * *
Il ritorno del giovane principe
- A.G. Roemmers -
* * *
 

Suonando...


Albeniz
Granada
Asturias

Beethoven
Sonata n.3 op.10 (n.7)
Sonata op.13 “Patetica” (n.8)
Sonata n.2 op.27
“Chiaro di luna” (n.14)

Sonata op.53 “Waldstein” (n.21)

Chopin

Notturni

Debussy

Suite Bergamasque
Deux Arabesques

Liszt

Valse Oublièe
Valse Impromptu

Schubert

Impromptu n.3 op.90
Impromptu n.2 op.142





 
Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso,
si usano le opere d'arte per guardare la propria anima

G.B.Shaw


Leonardo da Vinci


Raffaello Sanzio


Michelangelo Buonarroti


Caravaggio


Rembrandt van Rijn


Jan Vermeer


Antonio Canova


Caspar David Friedrich


Claude Monet


Vincent van Gogh


Salvador Dalì


Marc Chagall
 
Olanda...



Amsterdam (Olanda)


Delft


Leiden


Scheveningen


Amsterdam


Rotterdam


Keukenhof


Kinderdijk


Texel


Scheveningen (Olanda)


Oosterschelde


Hoek van Holland 
 

Anversa


Bruxelles


Bruxelles


Bruxelles



Bruxelles


Bruges


Bruges


Leuven

Grotte di Han


Dinant


Amay

 

 

.

Post n°736 pubblicato il 10 Dicembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°735 pubblicato il 07 Dicembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°734 pubblicato il 04 Dicembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°733 pubblicato il 29 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°732 pubblicato il 22 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°731 pubblicato il 19 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°730 pubblicato il 08 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°729 pubblicato il 05 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°728 pubblicato il 02 Novembre 2017 da enodas

.

 
 
 

.

Post n°727 pubblicato il 26 Ottobre 2017 da enodas

 

 

"...Alla vostra regale stirpe noi portiamo le nostre fanciulle dalle guance rosse, mettendole su carri trainati da un cammello nero-bruno e, mandandolo al trotto, le portiamo al vostro talamo di qagan. Non litighiamo né con tribù né con popoli. Una volta allevate le nostre fanciulle dal bellissimo volto, le mettiamo in un carro coperto trainato da un cammello grigio, le poniamo su un alto talamo quale metà preziosissima..."

 

 

Parte Terza - Il deserto di sabbia

 

Preziosissima é l'acqua in una distesa dorata. Questo é un miraggio, deve esserlo, per la tanta bellezza, o un tesoro nascosto. Pensare che, in verità, ci siamo giunti scavalcando linee che sembravano senza fine, lasciandoci alle spalle i mezzi in panne. Qualche Dio dei viaggiatori ha fatto sì che accadesse qui, un'unica ger ad un chilometro di distanza, qualche centinaio di pecore, ed alle nostre spalle un muro di sabbia. Oltre c'era questo, un lago sorto dal nulla, colmo d'azzurro e di vita, solcato da stormi di cigni e filamenti d'erba. Più un miraggio che realtà, un frammento di questo cielo incastonato nella sabbia come una gemma, al quale sono arrivato seguendo orme leggere lasciate su linee danzanti.

 

 

Sto affondando, letteralmente. Ed ogni passo slitta verso il basso, spinto giù da una forza crudele. Non so se sia la stanchezza, l'altitudine media, la sabbia più crudele di quanto mi aspettassi, ma conquistare questa duna a tratti mi mette in ginocchio. Respiro, più profondamente che posso. Perché voglio raggiungere la crina, tendere l'orecchio ed ascoltare il sussurro della sabbia che scorre, grano su grano, fino a scavalcare quella linea perfetta che disegna le dune, che separa luce da ombra, finanche notte dal giorno, ora che il sole, in questo deserto di sabbia tenderà a scomparire, proiettando luci e contrasti da togliere il poco fiato rimasto, e lascerà spazio ad una sera gelida che presto inghiottirà' tutto, il calore nascosto nella sabbia, l'orizzonte del giorno, il riferimento di un fuoco.

 

 

Sono tornato con la mente alla sabbia. In questa variazione continua, alla fine, ai miei occhi la parola deserto si associa inevitabilmente a questo elemento impalpabile, al tempo stesso infido e magico. Alla fine, questa é l'immagine che ci viene impressa fin da bambini. Tra le mani, é scivolata via, come un canto perduto, assorbito dal vento. Forza nascosta dalla Natura. L'ho accarezzata in attesa di un tramonto, il cui fuoco mi ha riportato indietro, sulle sponde del Sahara, quando si materializzava per la prima volta, osservando una minuta orma leggera che attraversava i passi pesanti impressi dalle mie scarpe, ben sapendo che il vento era pronto a cancellarle in una notte di gelo. L'ho accarezzata con lo sguardo, quando era un profilo lontano, mentre le ruote saltellavano su piste di pietra: quelle dune erano un riflesso ed un confine perenne, immobile, che chiudeva l'orizzonte, come se immediatamente oltre il loro profilo si nascondesse un paradiso segreto, una terra promessa di colori sfavillanti che rimaneva illusione.

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: enodas
Data di creazione: 18/11/2007
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: enodas
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 37
Prov: VR
 
Mi trovate anche su:

 DeviantArt





e su: Flickr
(foto pubblicate nel blog)





 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
La gente non fa i viaggi. Sono i viaggi che fanno la gente.
(J. Steinbeck)

Nell'ultimo anno...


 

Venezia


Parigi (Francia)


Schiermonnikoog (Netherlands)


Erg Chebbi (Morocco)


Marrakech (Morocco)


Marrakech (Morocco)


Marrakech (Morocco)
 

Marrakech (Morocco)


Taroudannt (Morocco)


Tarfaya (Morocco)


Tarfaya (Morocco)


Plage Blanche (Morocco)


Sidi Ifni (Morocco)


Sidi Ifni (Morocco)


Legzira Plage (Morocco)


Tafraute (Morocco)


Draa Valley (Morocco)


Tamdaght (Morocco)


Valle du Dades (Morocco)


Tamtattouche (Morocco)
 

Tinerhir (Morocco)


Rissani (Morocco)


Erg Chebbi (Morocco)


Erg Chebbi (Morocco)


Erg Chebbi (Morocco)


Erg Chebbi (Morocco)


Aufous Oasi (Morocco)


Midelt (Morocco)


Atlas Region (Morocco)


Ain Leuh (Morocco)


Volubilis Morocco


Fez (Morocco)


Fez (Morocco)


Fez (Morocco)
 

Rhein Valley (Germania)


Rhein Valley (Germania)


Rhein Valley (Germania)


Bruges (Belgio)


Monnickendam (Olanda)


Berlino (Belgio)


Veghel (Olanda)


Loonse Duinen (Olanda)


Berlino (Germania)


Berlino (Germania)


Berlino (Germania)


Zijpe (Olanda)


Zijpe (Olanda)
 

Riva del Garda (Italia)


Folgaria (Italia)


Venezia (Italia)


Verona (Italia)


Eindhoven (Olanda)


Istanbul (Turchia)


Istanbul (Turchia)


Istanbul (Turchia)


Anadolu Kavagi (Turchia)


Istanbul (Turchia)


Istanbul (Turchia)


Istanbul (Turchia)


Biesbosch (Olanda)


Shanghai (Cina)