RaGaZzE iNtErRoTtE

pensieri interrotti

Creato da susanna_kaysen il 02/07/2007
who's _nline
 

Contatta l'autore

Nickname: susanna_kaysen
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 30
Prov: RM
 

I miei link preferiti

26/08/2007 Me incredibilmente blog del giorno!!

http://blog.libero.it/susannakaysen/
26/08/2007
Blog del giorno
Amici, studio e attualità: il mondo di una blogger
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 

FACEBOOK

 
 

Ultimi commenti

Grazie per avrmi letto e risposto...
Inviato da: susanna_kaysen
il 11/08/2013 alle 10:04
 
Le belle parole fine a se stesse non servano a nulla, le ...
Inviato da: alive_2012
il 29/07/2013 alle 08:25
 
:)
Inviato da: susanna_kaysen
il 07/02/2013 alle 18:48
 
Mi fa sempre piacere quando vengo a casetta e vedo che...
Inviato da: susanna_kaysen
il 07/02/2013 alle 18:47
 
battuti e beati, beati perché battuti
Inviato da: william
il 17/12/2012 alle 18:07
 
 

Ultime visite al Blog

faust81spettinata28fading_of_the_daybal_zacantelao63psicologiaforenseMarquisDeLaPhoenixPerturbabileisso_dissosusanna_kaysenlizmnmauriziom64alive_2012lubopoLunalta
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

the end of the world

Why does the sun go on shining?
Why does the sea rush to shore?
Don't they know it's the end of the world?
'Cause you don't love me any more.
Why do the birds go on singing?
Why do the stars glow above?
Don't they know it's the end of the world?
It ended when I lost your love.
I wake up in the morning and I wonder.
Why everything's the same as it was.
I can't understand, no, I can't understand,
How life goes on the way it does.
Why does my heart go on beating?
Why do these eyes of mine cry?
Don't they know it's the end of the world?
It ended when you said good-bye.
(Why does my heart go on beating?)
(Why do these eyes of mine cry?)
Don't they know it's the end of the world?
It ended when you said good-bye.
It ended when you said good-bye.
 

downtown

When you're alone and life is making you lonely
You can always go - downtown
When you've got worries, all the noise and the hurry
Seems to help, I know - downtown
Just listen to the music of the traffic in the city
Linger on the sidewalk where the neon signs are pretty
How can you lose?
The lights are much brighter there
You can forget all your troubles, forget all your cares
So go downtown, things'll be great when you're
Downtown - no finer place, for sure
Downtown - everything's waiting for you
Don't hang around and let your problems surround you
There are movie shows - downtown
Maybe you know some little places to go to
Where they never close - downtown
Just listen to the rhythm of a gentle bossa nova
You'll be dancing with him too before the night is over
Happy again
The lights are much brighter there
You can forget all your troubles, forget all your cares
So go downtown, where all the lights are bright
Downtown - waiting for you tonight
Downtown - you're gonna be all right now
And you may find somebody kind to help and understand you
Someone who is just like you and needs a gentle hand to
Guide them along
So maybe I'll see you there
We can forget all our troubles, forget all our cares
So go downtown, things'll be great when you're
Downtown - don't wait a minute for
Downtown - everything's waiting for you

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Roma, il Bocciodromo di ...Susanna è tornata »

Truffe e lavoro

Post n°202 pubblicato il 21 Febbraio 2012 da susanna_kaysen

Allora...non ricordo se ne avevo già parlato o se avevo lasciato il blog a se stesso. Comunque dopo la mia laurea, nel 2009, e dopo un master fatto per avere più punti per trovare lavoro..... ho subito iniziato a leggere annunci su internet. Siti vari di cui non voglio far nomi ma che tutti conoscono e agenzie interinali. Prima di trovare il mio primo lavoro, dopo aver fatto l'hostess per qualche giorno, sono incappata in una serie di sòle allucinanti. Però almeno qualcuno chiamava. Nel 2008 è iniziata la crisi che attualmente (e chissà per quanto) sta letteralmente attanagliando l'Italia che dall'essere in ginocchio è passata all'essere a... 90. E chi vuole capire capisca. Un paio di annunci tanto simpatici e fatti con lo stampino hanno attirato la mia attenzione... Cercavano 2 segretarie, 8 magazzinieri e non so cosa altro. Chiamo e prendo appuntamento. Arrivo su Via Appia, fatico per capire DOVE cavolo era sto fantomatico luogo di lavoro e poi entro. Lascio il curriculum a una bambina segretaria e aspetto. C'erano almeno sette persone. Solo una porta a soffietto separava gli ambienti, per cui qualcosa si sentiva. Ok tocca a me, primo colloquio, ansia a mille. Un tizio mi fa accomodare e inizia a lodare le mie qualità dicendo che ero una risorsa importante non come gli altri che erano andati a fare colloqui prima di me. Ma in sostanza... cosa c'entra il fotovoltaico e la telefonia con un lavoro da segretaria? Vieni domani, mi fa, facciamo 8 ore di prova. Alla faccia della prova. Dopo un primo entusiasmo, con tanto di telefonate a destra e a manca, torno a casa con dei dubbi. Cerco su internet e scopro che sta società aveva cambiato nome non so quante volte e che fanno fare (a tua insaputa) porta a porta. Ti portano fuori città e ti mollano là finchè non finisci. E se vuoi tornare non puoi. O lo fai da solo o devi lavorare per loro (gratis). Alcuni dicono di lavorarci e sembrano una massa di lobotomizzati che venerano la loro azienda che li sfrutta e coglionano i poveri sfortunati che rifiutano il lavoro e sono disoccupati, quando potrebbero guadagnare migliaia di euro. -Mi sa che poi scriverò un secondo post perchè sennò è troppo lungo.-

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/susannakaysen/trackback.php?msg=11087210

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento