Creato da infedele2005 il 09/08/2007
consigli cercasi per comprendere le donne

Contatta l'autore

Nickname: infedele2005
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 48
Prov: EE
 

pillole di saggezza

....l'amore è un sentimento per persone forti, se sei pavido..... non giocare con l'amore, lascia amare gli altri.... è un gioco con regole precise, dove a volte si vince .. a volte si perde.. ma dove è veramente  importate

.....partecipare..... 

 

Ultime visite al Blog

mara4200stellamarina_01stock76dolce_pesovalerio_iotestipaolo40aschatardefinition76pepe11040Sharlinedrhause78aaapvieaqarmarcodegianiarchimedia.mZanzarina11
 

Ultimi commenti

ciao monello,come va
Inviato da: stefania196521
il 15/06/2014 alle 19:19
 
il piu' bello dei miei sorrisi per te,ciao monello
Inviato da: stefania196521
il 16/03/2011 alle 14:43
 
la prima cosa: ci sono due tipi di amore....
Inviato da: ape_furibonda
il 11/02/2011 alle 09:58
 
Ciao!! E' passato tanto tempo, ma sono tornata.. e...
Inviato da: archimedia.m
il 28/07/2010 alle 22:27
 
un bacio monello
Inviato da: stefania196521
il 21/07/2010 alle 20:58
 
 

....se desiderate leggere il mio passato sbirciate il blog :

http://blog.libero.it/amareperche

il mio diario amoroso

il mio indirizzo msn   infedele2005@libero.it

 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

FACEBOOK

 
 

Area personale

 
 

Contatta l'autore

Nickname: infedele2005
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 48
Prov: EE
 
I Gemelli presentano una natura molteplice, inafferrabile, irrequieta e mobile come il mercurio. Le risorse mentali qui eccellono e dunque c’è una mente curiosa, mai appagata nella sua sete di conoscenza ed esperienza, una naturale inventiva che si affina nella ricerca di soluzioni ingegnose e di espedienti, uno spirito brillante e caustico che sa interpretare con grande elasticità le situazioni della vita. Il bisogno di comunicare è la molla vitale più potente dei nativi: la relazione con gli altri, a qualsiasi livello, stimola la loro qualità e costituisce il banco di prova della loro personalità.
 

 

« ..io e la politica.................. »

...e che dire...

Post n°569 pubblicato il 06 Aprile 2010 da infedele2005

...periodicamente ritornano a galla gli stessi discorsi, ti ho fatto notare come mi sia accorto che sfuggendoti...allontanandomi (e ne avevo motivo) mi correvi dietro, mi cercavi e usavi il sesso per tenermi li, ma questo alla fine è un circolo vizioso, sono tante le cose che vorrei dirti, ma dentro di me sento la stanchezza delle parole che gira e rigira sono sompre le stesse, passano i giorni ma non gli stati d'animo.
Il vuoto, il senso di impotenza nel farti capire cose che sai benissimo, ma che non mi vuoi dare, parole che cerco nelle pieghe dei nostri dialoghi o nei silenzi dei miei monologhi, perchè alla fine sono sempre io che parlo, e sempre tu che ascolti; ti ho detto che i tuoi baci....non sono come quelli di tempo fa....mi hai risposto che neanche io sono più dolce come tempo fa, non ho risposto.... altrimenti avremmo fatto una partita di tennis... entrambi a ribattere....e non ho la forza per giocare questa partita, non è il modo che preferisco, sarebbe stato un "vomitarci" parole e "accuse", che alla fine lasciano più amaro di un addio.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/DONNECOSACERCATE/trackback.php?msg=8659600

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
ape_furibonda
ape_furibonda il 11/02/11 alle 09:58 via WEB
la prima cosa: ci sono due tipi di amore. L’”amore-bisogno” e l’”amore-dono”. La distinzione è significativa e deve essere compresa. L’ ”amore-bisogno” o l’ ”amore-carenza” dipende dall’altro, è amore immaturo. Tu usi l’altro, lo usi come un mezzo: sfrutti, manipoli, domini. In questo modo l’altro è reso succube, viene praticamente distrutto; ma anche l’altro fa esattamente la stessa cosa: tenta di manipolarti, di dominarti, di possederti, di usarti. Usare un altro essere umano non ha niente a che fare con l’amore: sembra amore ma è una moneta falsa. Eppure questo è ciò che accade al novantanove per cento della gente perché la prima lezione d’amore la impari nella tua infanzia...milioni di persone rimangono infantili per tutta la vita, non crescono mai. Invecchiano, ma nella loro mente non crescono mai; la loro psicologia rimane infantile, immatura. Hanno sempre bisogno di amore. Sono sempre affamate di amore, lo bramano come il cibo. L’uomo matura nel momento in cui comincia ad amare piuttosto che ad avere bisogno. Comincia a traboccare a condividere, comincia a donare. La differenza è fondamentale. (OSHO CON TE O SENZA DI TE) ...da leggere...sicuramente...CIAO Dodo'
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.