Creato da: Destino333 il 24/08/2007
Visioni di un destrorso

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

simona.moretti1986biziettino0moroni.erikabotti98Destino333luciosolegiudittadomenicateruzzi.lfrancibella65MatisseMatisseelfricarla_piovesanglibralatobrunoeffe64palu2005
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Differenze sostanzialiNot in my name. »

Fallimenti.

Post n°6 pubblicato il 15 Settembre 2007 da Destino333
 

Giorni f, mentre guardavo le televisione, il programma che stavo guardando stato interrotto dall'ennesimo spot pubblicitario. Appare in video un bel giovanotto, che con piglio manageriale e sorriso rassicurante, con contorno di bonazza tutta mossettine e sorrisini ammiccanti, esordisce dicendo: " Non ce la fai a pagare i libri per tuo flgio/a? Eh si, noi sappiamo quanto pu costare oggi mandare un figlio a scuola! La nostra finanziaria ti permette di avere fino a 1500 per comprare i libri di cui tuo figlio/a ha bisogno! Chiamaci e risolveremo il tuo problema!". Sigletta, sorrisini finali, dissolvenza. Allora mi venuta spontanea una domanda: ma non era stato fatto il '68 proprio per permettere l'accesso libero scolastico per ogni ordine e grado a tutti? Non erano questi i presupposti che hanno mosso tutta la sinistra europea? Ma allora tutti gli ideali di quelli che oggi sono i professori e ieri erano gli studenti, sono finiti nel secchio? Vi ricordo che la lista dei testi da portare in classe la stilano i professori. Allora mi viene da pensare che forse anche loro hanno ceduto alle lusinghe di un p di profitto, elargito dalle case editrici sotto forma di benefit di vario genere.Eh si, un p di sterco di diavolo f sempre comodo. Si sono adeguati penso.

No, hanno fallito.

L'ideologia di sinistra ha fallito, questo governo ha fallito, non ha portato nessuna legge di equit sociale. Allora mi viene da pensare alla grande madre dell'ideologia di sinistra l'U.R.R.S., ops, scusate non esiste pi. La Yugoslavia, fulgido esempio di federazione socialista, non esiste pi. Allora volgo il mio sguardo verso la splendida Cuba. Mi risulta che Cuba non sia proprio famosa quale esempio di fulgido socialismo reale bensi come meta per fare un p di turismo sessuale. Volo in Cina, macch, anche loro adesso sono membri del W.T.O., ed in quanto a diritti umani, lasciamo stare. La Corea del Nord? meglio non farsi vedere da quelle parti. Allora voliamo titti insieme nel Venezuela di Chavez. Il prode paladino dei diritti degli indios ha nazionalizzato le risorse petrolifere. Ottimo dico io. Ma cosa vuoi che siano quegli scandalucci legati alla corruzione del suo governo ed il nepotismo imperante nella nomina delle cariche pubbliche. Sono la regola in questo tipo di regimi ecco cosa sono. Ovunque mi giro vedo una sola parola: " fallimento ". A partire dai principi da loro stessi professati quali uguaglianza, diritto al lavoro, diritto ad una vita dignitosa, diritto di dissenso, nei loro regimi sono stati negati. A luglio, per chi se lo ricorda, ci f una manifestazione dei pensionati. Arrivarono a Roma svariati pulmann da diverse parti d'Italia. Siccome la manifestazione era contro il governo e siccome il partito dei pensionati non politicamente rilevante, la manifestazione non f autorizzata, sentite un p, per motivi di ordine pubblico! Infatti f registrato dalle cronache un fitto lancio di dentiere al grido di "catetere libero". Per ultimo, qualche mese f l'Alta Corte Europea ha decretato, con una sentenza storica, che il comunismo, al pari del nazismo, f " un'aberrazione dell'umanit". Traduco per chi non capisce: da qualche mese, dichiararsi nazista o comunista f schifo allo stesso modo. Qualcuno lo dica a Diliberto e a Rizzo. Avete fallito miei cari sinistri. Su tutti i fronti ed anche la storia vi ha condannato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog