Creato da Dolce.Marea il 25/12/2008

DolceMarea

La ricchezza somiglia all'acqua di mare...

 

 

« Estasi...Emozioni... »

Vento...

Post n°61 pubblicato il 26 Febbraio 2009 da Dolce.Marea
 

http://digilander.libero.it/Dolce.Marea/vento.jpg

Nello sconquasso portato dal vento, vorresti fuggire e lasciarti indietro solo carte stropicciate. Osservi la strada che ti sei lasciata alle spalle, socchiudi gli occhi per prendere quelle distanze che non avresti mai osato misurare...  splendida ti stagli nel tuo vissuto di donna, su un crepuscolo di vita... hai osato e usato, hai vissuto e dormito... hai donato e rubato. L'autunno  presto busserà anche alla tua porta per farti spogliare di quegli abiti troppo usati, cambierai pelle, modificherai il tuo volto... e non sarà solo la maschera del trucco... tutto ciò che ti appartiene è  tuo eppure in quel possedere c'è un senso di fragilità tra le dita... osservi il vento che spazza via le foglie...  le solleva in alto, sempre più in alto. Leggerezza di pensiero che si frantuma ad altezze  non sempre  troppo elevate... e i tuoi occhi lucidi ne osservano il lento ricadere... come polvere di stelle, che però non lasciano tracce di bruciore sulla terra...  ti stringi le mani  gelide... e lasci vagare lo sguardo su quella distanza, assorbi il profumo di quel vento che frantuma... e non smetti di pensare, non smetti di pensare... vorresti imparare a farlo, ma nessuno te l'ha mai insegnato e nel tuo profondo, di questo ringrazi.

Volgerai il tuo ultimo sguardo e lentamente rientrerai... concedendo al vento di giocare con te. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

 
Dal mio carissimo amico Orso

Dolce sirena ammaliatrice,

Figlia di quel mare verde e profondo,
Che vedo riflesso negli occhi tuoi di ghiaccio.

Dominatrice dei flutti che percuotono le scogliere
O s'adagiano languidi sulle spiagge deserte.
Bramo di perdermi nelle profondità
degli occhi tuoi sognanti.

Ché dolce è l'oblio con la persona amata.
L'Orso
Grazie Orso, ti voglio bene.
 

Da Silente_Anima

Dietro ai tuoi occhi
c'è il mare della dolcezza
che arriva sulla spiaggia
dell'amore a infrangere
con la sua voce le parole
che il vento disperde
ma che il cuore raccoglie
e le tiene vicino all'anima
per sentire la felicità
che nell'infinito sogno
vuol vivere e gioire.

Grazie Mauro

 

Da Vince198

In questa notte d’autunno
sono pieno delle tue parole
parole eterne
come il tempo

come la materia
parole pesanti
come la mano
scintillanti come le stelle.
Dalla tua testa
dalla tua carne
dal tuo cuore
mi sono giunte le tue parole
le tue parole cariche di te
le tue parole, madre
le tue parole, amore
le tue parole, amica
Erano tristi, amare
erano allegre,
piene di speranza
erano coraggiose, eroiche
le tue parole erano uomini.

(Nazim Himet)

Grazie Vincenzo

 

Grazie Cindarella999

 

AREA PERSONALE

 
 

 

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

 

FACEBOOK

 
 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 22
 

ULTIME VISITE AL BLOG

piantamortaventodamore0magnetica_mente.2016mariomancino.mfedegazzucemedmenelik8camara70giuba46claudia.holatamai_aelibetty1959pantaleoefrancafantasyland3pass27
 

ULTIMI COMMENTI

 

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom