GeapSunrise R.E.S.G.

Ristrutturazioni sullo Spirito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

 

« Pleiades 1 Messaggi 2 Marzo 2023Ben Boux. Cosa vedo dell'oggi. »

Serafino Messaggio 519. Il pericolo di compiacenza e la necessitÓ di una vigilanza continua

Post n°9895 pubblicato il 04 Marzo 2023 da childchild

Serafino Messaggio 519. Il pericolo di compiacenza e la necessità di una vigilanza continua

https://talkitup.community-pro.de/forum/index.php?thread/17-seraphin-messages-relevant-to-the-transition-period/&postID=18495#post18495

Tramite Rosie, 25 febbraio 2023

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)


Immaginate di essere i guardiani di una vecchia casa o di una vecchia proprietà, Amati. La domanda è: QUANTO SERIAMENTE PRENDETE LA VOSTRA TUTELA? Nelle prime settimane o nei primi anni fate uno sforzo considerevole per mantenere e abbellire? Questo vale effettivamente anche per le vostre relazioni che tendono a deteriorarsi nel tempo a causa della mancanza di attenzione, considerazione e impegno? Qualsiasi progetto che ritenete degno del vostro tempo dovrebbe continuare ad essere ritenuto degno del vostro tempo fino a quando non arriva il momento di trasferire la tutela a un altro.

Se torniamo all'esempio di una vecchia proprietà: se le visite sono frequenti, o se abitate nella proprietà, allora sarete intensamente consapevole di tutti i deficit che potrebbero ostacolare il vostro comfort quotidiano e sarete ben motivati ad ottenerli tutti in ordine, perché ogni giorno che dovete passare nel disagio vi spronerà a fare cambiamenti.

Se invece visitate la struttura sporadicamente, potreste trovare al vostro arrivo una giungla di piante, un'infestazione di termiti e topi che saltellano nel corridoio a causa di qualche buco che non è stato notato o colmato in tempo. Potreste trovare irregolarità come una porta che non si apre, o una finestra che non si chiude correttamente, o un sistema di riscaldamento antiquato che è allo stremo. Se il peggio si unisce al peggio, troverete tubi scoppiati, pavimenti fradici e mobili rovinati. Forse è stato anche colpito da un fulmine. Di tutto questo, Amati, sarete allegramente ignari fino a quando non arriverete effettivamente alla scena in questione.

È in questo momento che sarete completamente confrontati con la vostra stessa negligenza e sarete costretti ad intraprendere un'azione radicale di qualche tipo. Ciò può comportare la separazione dai beni materiali, dai ricordi emotivi, dalle idee che avete nutrito per molti anni, ma che ora sono state rese obsolete o inutili o irrilevanti.

Questa "vecchia proprietà" di cui parliamo può essere una casa, un progetto, una relazione, OPPURE LA VOSTRA TERRA. SIETE GUARDIANI DELLA TERRA, eppure tendete a vivere in una piccola parte della Terra, immaginando che il resto della Terra non sia molto diverso da dove vivete, se lo immaginate, cioè.
La maggior parte di voi è così coinvolta nelle proprie vite, che hanno un focus molto ristretto, che persino il vostro vicino di casa passa inosservato, per non parlare del paese della porta accanto o di quelli dall'altra parte del globo.

Quando svilupperete questo tipo di tutela globale, Amati? Quando vi impegnerete attivamente a prendervi cura di ogni angolo della Terra? Quando indagherete sugli standard fallimentari degli altri? Quando parteciperete a joint venture oltre i confini e le nazioni?

L'autocompiacimento è una malattia che dovete sradicare. Vi impedisce di essere "vivo", di andare avanti con entusiasmo in ogni momento, invece di andare avanti solo quando la tragedia colpisce. La vostra continua vigilanza è estremamente necessaria. Questo non significa essere "tesi" e "all'erta" continuamente. Significa andare avanti con fiducia, prendere nota di ciò che sta accadendo intorno a voi e informarvi su ciò che sta accadendo più lontano.

Dovete chiedere continuamente PERCHÉ piuttosto che semplicemente accettare una situazione non soddisfacente. Dovete mirare alla perfezione anche se il percorso è apparentemente difficile. Non dovete mai abbandonare la speranza e cadere nella rassegnazione, perché il risultato sarà infausto.

Vi trovate in una tale fase, Amati. Non riuscite più a vedere chiaramente attraverso il mare di bugie, gli innumerevoli conflitti e gli eventi devastanti che sembrano aumentare ogni giorno. Avete perso la visione d'insieme. Non siete riusciti ad indagare. Non avete svolto i vostri sacri doveri di tutela, proteggendo la vostra Terra da coloro che vorrebbero sfruttarla e danneggiarla.

Questa confusione, che genera grande paura per la vostra stessa vita, è il risultato della vostra negligenza collettiva. Siate determinati affinché ciò non accada mai più e, di conseguenza, non vi ritroverete mai più in una situazione in cui rischiate di morire in un attacco nucleare, o in cui rischiate di essere schiacciati da persone spietate al potere, o in cui rischiate di essere vittime di guerra, corruzione e abusi.

Potete capovolgere tutto questo in futuro. Vi inviamo questo messaggio per rendere completamente chiaro che anche nello zenit dell'oscurità, la luce è chiaramente visibile. Voi siete quella luce. Vi amiamo, Serafino





 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: childchild
Data di creazione: 08/02/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

childchildAnonymus12dgl0amorino11andrea.garduavvocatismcugougodglDesert.69cicciokillalemusoniannamariavenanzialf.cosmosLeonliveboscodi.nottePenna_Magica
 

ULTIMI COMMENTI

26...IL SILENZIO E' SEMPRE LI....
Inviato da: childchild
il 03/07/2024 alle 00:35
 
25 ANCHE LUI E' QUI. SILENZIO...
Inviato da: childchild
il 03/06/2024 alle 01:07
 
SIAMO ARRIVATI A 24...ECCO...ANCORA SENTO IL...
Inviato da: childchild
il 03/05/2024 alle 01:40
 
ECCO...OGGI SONO 23 ...OK...LO SENTI SEMPRE IL SILENZIO?
Inviato da: childchild
il 03/04/2024 alle 21:37
 
SIAMO A 22...SENTI IL SILENZIO ANCORA?
Inviato da: childchild
il 05/03/2024 alle 23:03
 
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963