GeapSunrise R.E.S.G.

Ristrutturazioni sullo Spirito

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 7
 

 

« Ben Boux. Quando.BEN BOUX.CONSIDERAZIONI ... »

Sananda. Parliamo D'Amore

Post n°8738 pubblicato il 28 Novembre 2021 da childchild

Sananda. Parliamo D'Amore

https://www.anjoseluz.com/post/sananda-vamos-falar-de-amor


Canalizzato da: Anjos e Luz Terapias, 25 novembre 2021.

(Traduzione Lina Capettini –  www.lanuovaumanita.net )



Cari figli e figlie del pianeta Terra! IO SONO SANANDA!

Ancora una volta è con grande gratitudine che posso venire qui. Vi dico che provo esattamente la stessa emozione, lo stesso amore, che ho provato quando ho predicato sul Monte degli Ulivi. Mi sento molto sereno, mi sento davvero un essere evoluto, dove oggi posso effettivamente fare la differenza. Niente mi impedisce di parlare, niente può fermarmi, non c'è più niente che possa essere fatto a me. Quindi ho bisogno di sfruttare al meglio questo momento, per guidarvi veramente. Ho sentito i vostri cuori durante i miei ultimi discorsi; e questo mi rende molto felice, perché ho sentito nel cuore di tanti, la totale certezza che possono fare di più e tanti si stanno preparando a questo: a fare di più.

In questo momento, dico solo a ciascuno di voi: aprite i vostri cuori, lasciate entrare la Luce. Col passare del tempo, con l’allontanamento dalla Sorgente a cui siete stati sottoposti, i vostri cuori spirituali è come se si fossero induriti all'esterno, creando una grande conchiglia, quasi pietrificata. Mentre voi, con la vostra consapevolezza, assorbite la Luce, avete atteggiamenti di Luce, avete pensieri di Luce, emettete parole di Luce; questo guscio anche così indurito nel tempo, inizia a rompersi, inizia a dissolversi, perché non c'è nulla che fermi l'azione della Luce. E con la crescita dell'amore nei vostri cuori, iniziate a spingere questo guscio dall'interno verso l'esterno, aumentando la pressione interna. E verrà il tempo in cui questo guscio sarà distrutto, perché la vibrazione dell'amore nei vostri cuori e la Luce inviata dall'esterno all'interno si incontreranno e tutto questo guscio sarà distrutto. In quel momento l'amore incondizionato accadrà al 100% nei vostri cuori e sarà il momento dell'ascensione.

Ognuno di voi ha bisogno di creare questa pressione interna. E come creare questa pressione interna? Aumentare la capacità di amare, ma non l'amore che giudica, chiede, implora, negozia. È un amore che solo dà, senza aspettarsi nulla in cambio. È qui che dovete arrivare, non è facile arrivare a quel punto. Ma quando ognuno di voi si rende conto che può migliorare, che può fare di più; i vostri cuori crescono, l'energia dell'amore interiore cresce e comincia a premere su quel guscio, che di conseguenza è già bombardato dalla Luce esterna. Questo è il modo: esercitare l'amore nella sua forma piena, che è la forma incondizionata.

Come ho detto qui, le vostre cellule conservano tutta la memoria di ciò che le vostre anime hanno vissuto. E infatti, non era amore incondizionato, era qualsiasi tipo di amore, ma non amore incondizionato. Perché voi dite:
“ti amo”, come frase banale e comune. Chi ama non ha bisogno di dire che ama. Quando dite "ti amo!", ma questa espressione viene dal cuore, non avete idea dell'esplosione di energia che sta accadendo proprio in quel momento. E la persona a cui dirigete questo amore riceve questa emozione. E quando anche lei dice la stessa cosa, non in cambio, ma perché lo sente, avviene un incontro di anime, un'immensa esplosione di amore incondizionato. In quel momento, quelle due anime pensano solo a stare insieme, a vivere quell'attimo di una grande esplosione d'amore.

Invece, quando dite questa frase come un pappagallo che ripete, ciò non accade; è una frase sciolta nel vento. È come se foste costretti a dire questa frase, per compiacervi a vicenda. Mostrare amore non è dire
"Ti amo!" Mostrare amore è emanarlo, è vivere questo amore, è affetto, è attenzione, è dare senza chiedere nulla in cambio, è semplicemente esistere accanto all'altro. E se amate veramente, l'altro lo sa, non dovete dire "ti amo". Vi sono state insegnate molte forme d'amore, e la più complicata è l'amore timoroso di Dio, l'amore che ha paura di Dio; questo tipo di amore non esiste: Dio Padre/Madre non provoca timore o paura in nessuno. Ma non è quello che vi è stato insegnato e ancora oggi temete la punizione di Dio. Non c'è punizione da parte di Dio, né da parte di Dio, né da nessuno di noi. Ciò che accade è il risultato delle vostre stesse azioni. Solo quello.

Ma non volete vedere le vostre azioni. Non ammettete mai gli errori. Dovete incolpare qualcuno o incolpare Dio. Verrà il momento in cui accetterete che tutta la sofferenza, tutto il disagio, tutto ciò che è contrario, negativo, che accade nella vostra vita non è altro che il prodotto di ciò che un giorno avete generato. Solo quello. E bisogna accettarlo con amore, non con lamento, non con fastidio.
"Perché stiamo attraversando questo?" Perché l'avete generato ad un certo punto nel cammino della vostra anima.

Ho parlato qui di molti argomenti e in tutti c'è l'amore. Perché quando guardate un fratello, proprio come un fratello, c'è amore. Il grosso problema è che intendete l'amore solo in 2 modi: l'amore dei genitori per i figli o l'amore sessuale per un partner. Quando aprite la bocca e dite:
"Amo un amico!" non suona bene, sembra un tradimento per la persona a cui siete attaccati. Tuttavia, l'amore ha molte forme, ha molte facce e sono tutte amore. Quindi quando guardate un fratello, proprio come un essere umano, senza giudizio, senza critiche, lo guardate con amore. Non importa che tipo di amore sia, è amore. Tutto ciò dove non c'è giudizio, critica, repulsione, si avvicina all'amore; e può anche essere amore.

Non dovete desiderare sessualmente qualcuno per dire che lo amate. Che amore avete per i vostri animali domestici? È un amore sessuale? Non commenterò gli squilibri presenti. No, è un amore puro, in cui amate quell'animale anche senza che lui dica una parola, ma molte volte lo potete capire più di un altro essere umano, perché c'è di mezzo l'amore e soprattutto da parte sua, l'amore incondizionato che vi emana tutto il tempo. Allora perché non guardare un fratello con amore? Non c’è bisogno di portarlo a casa, non c’è bisogno, diciamo, di dimostrare questo amore abbracciando, baciando, no, questo non è necessario. Direi che diventa banale, voi state solo esprimendo, mostrando il vostro amore. Quel fratello non vuole convincervi, molte volte lo fa anche, perché non ha niente; ma ciò che gli è urgente in quel momento è magari un piatto di cibo, un tetto in cui vivere, un lavoro; niente baci e abbracci, forse solo una parola amichevole che lo incoraggia ad andare avanti.

Pensiamo all'amore che emanate. Vogliamo demistificare l'amore? Chi ama non chiede, chi ama non scambia, chi ama non ricatta; questo non è amore, è dipendenza, è asservimento, è annullare l'altro per sé stessi. E molti di voi lo fanno, annullano i propri figli, in teoria, in modo che non soffrano. Cosa stanno facendo con queste anime? E’ sbagliato da parte dei genitori voler condizionare il cammino dei figli. Questo non è amore, non lo è mai stato; questa è prigione, questo è sottomettere una persona. Allora parliamo di amore, sì, Amore Cristico.   

L'Amore Cristo è solo amore, non è impossibile da raggiungere, è solo amore. Un amore che si dona e non chiede nulla. Un amore che si dona perché gli piace dare. È guardare quel fratello con affetto, con rispetto, non con disgusto, perché se ne accorge. Voi pensate di no, ma la persona si rende conto di cosa gli state emanando. Allora che cosa state emanando? Amore e rispetto vanno di pari passo. Chi ama rispetta e chi rispetta ama. Ed è quello che dovete fare, rispettare l'altro, rispettare il suo percorso. Non importa come ci sia arrivato, non importa perché si trova in quella situazione, non è un vostro problema, è un suo problema. Il vostro problema è aiutarlo a vivere, aiutarlo a non soffrire la fame, aiutarlo a non avere freddo, aiutarlo ad essere un essere umano dignitoso all'interno della vostra società; questo è il vostro ruolo.

Dovete invertire la rotta, aprire i vostri cuori, rompere quel guscio. Perché finché non lo farete, il guscio sarà ancora lì e non raggiungerete il punto dell'amore incondizionato. Dovete iniziare a vivere l'amore; pieno, profondo, senza alcun tipo di condizione, solo amore. E come far funzionare questo amore? Dare un piatto di cibo, scaldare chi ha freddo, una parola amica, la soluzione a un possibile problema, qualsiasi cosa; sempre con tanto amore e tanta Luce nel cuore. Allora sì, potrete iniziare a dire che state vibrando amore incondizionato. Amare incondizionatamente la vostra famiglia, ciò che vi circonda, i vostri amici, è facile. A volte non è molto, ma è più facile. Ora, il rispetto di un fratello, che è totalmente contro le regole della sua società, è dove sta la chiave. Siete capaci?

Riuscite a rispettare un criminale? Immediatamente direte:
"Questa è una sciocchezza, ci vogliono delle vite!" o per molti: "Ha tolto la vita a un mio parente, a qualcuno che amavo, come posso accettarlo?" E poi vi faccio una domanda: ad un certo punto del vostro cammino dell'anima, non avete mai ucciso nessuno? E quali erano le vostre giustificazioni per aver ucciso qualcuno? Allora direte: "No, ma questa è una sciocchezza". No, non è una sciocchezza, solo che la vostra anima lungo il cammino, ha imparato che questo gesto non è corretto. E oggi siete inorriditi da chi lo fa. Ma ci sono molte anime che non hanno imparato fino ad oggi, e dico di più: non impareranno tanto presto. Poiché i loro cuori sono totalmente induriti e pietrificati dall'oscurità, e continueranno a farlo per le generazioni a venire, non cambieranno.

Dipende molto dal viaggio di ogni anima, da ciò che hanno già imparato, da ciò che capiscono come giusto e sbagliato. Congratulazioni a quelli di voi che ora credono che uccidere sia sbagliato. Congratulazioni! Ora non sta a voi giudicare, ovviamente, all'interno della vostra società ci deve essere una punizione, non ci può essere un incentivo per questo. Diciamo che è il modo trovato per minimizzare il problema. Benissimo, si applicano le leggi umane. Ma lasciate che lo facciano coloro che indossano la toga del Giudice, non voi.

In che modo le vostre anime hanno attratto quell'anima nelle vostre vite? Come mai? Perché la vostra famiglia ha dovuto subire un omicidio? Perché questa sofferenza? Ve lo siete già chiesto? No, condannate solo colui che ha causato la perdita e se poteste, uccidereste anche lui. Non lo fate perché le leggi non lo consentono, ma nel profondo lo uccidereste. È così che cercate di dirmi che state emanando amore incondizionato? L'amore incondizionato dice che non ha condizioni. Quindi potrebbe essere il peggior assassino, il peggior mostro, nella vostra società, l'avete attratto in qualche modo nella vostra vita. È perché? Era una lezione da imparare? Per qualcosa praticato in passato? Hmm? Vorrei che ci pensaste.

Nulla di ciò che accade è per caso. attraversate situazioni che vi provocano, o situazioni in cui emanate quell'energia. Tutto è molto facile da spiegare. Quindi chiedo di nuovo: dov'è l'amore incondizionato lì? Finché non imparate ad affrontare questo genere di cose con amore, non emanate amore incondizionato.
"Ah, ma devo amare il cattivo?" Cosa ho già detto qui? Amore è rispetto. Non dovete portarlo a casa, baciarlo e abbracciarlo. Non dovete giudicarlo, non condannarlo, rispettarlo. Questo è amore.

Vorrei che rifletteste molto su cosa rappresenta questa piccola parola: amore. Cosa intendete per amore? E posso garantirvi che minimizzate questa parola, voi la vedete solo in alcune situazioni e noi la vediamo in molte. Ma soprattutto, incentrata sul rispetto, il non giudizio, la non critica. Quindi pensate: fino a che punto state espandendo i vostri cuori internamente? Fino a dove?






 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Geaplunner/trackback.php?msg=16030522

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: childchild
Data di creazione: 08/02/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Desert.69childchildclaudia.pietrobuonigiuseppemelzimojito79itBrezzadilunagenesiomariofukyo43vehilowalemusonipas.55roccia1dgl1stebar1970cassetta2pasquale.pato7
 

ULTIMI COMMENTI

GRAZIE ALF...A TE !!!
Inviato da: childchild
il 03/01/2022 alle 18:09
 
Buon anno cosmico :-) Alf
Inviato da: alf.cosmos
il 01/01/2022 alle 19:28
 
ADDIO TIGRE...CI RIVEDREMO UN GIORNO...E SAREMO TUTTI...
Inviato da: childchild
il 02/11/2021 alle 18:39
 
CI VIENE RICHIESTO CONVERSIONE E DISPONIBILITA' E...
Inviato da: childchild
il 28/09/2021 alle 17:03
 
BENEDIZIONI PER TUTTI DAL CIELO AZZURRO DI LUCE...
Inviato da: childchild
il 01/09/2021 alle 14:19
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom